BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ranica, incontro per imparare ad affrontare l’ansia

Alla Biblioteca di Ranica venerdì 19 ottobre alle 20.30 convegno con esperti per parlare dei disturbi d’ansia.

Più informazioni su

Nell’ambito delle iniziative di prevenzione ed educazione alla salute promosse dal comune e dalla biblioteca di Ranica in collaborazione con il Centro Divenire, venerdì 19 ottobre alle 20.30, conferenza dal titolo “Capire l’ansia”.

Ne parlano con il pubblico le relatrici dottoressa Rosa Versaci neuropsicologa e psicoterapeuta e la dottoressa Gloria Volpato psicologa e psicoterapeuta del Centro Divenire.

L’ansia è un disturbo spesso non diagnosticato con conseguenze e malesseri a 360 gradi. Durante la serata si affrontano gli stati di angoscia e di paura che vengono indotti dalla mancata risposta di adattamento dell’organismo ad una qualunque determinata e soggettiva fonte di stress per l’individuo. L’ansia spesso non riconosciuta e anche causa della tensione muscolare persistente e delle reazioni autonomiche alla paura che spesso possono sviluppare emicrania, palpitazioni, vertigini e insonnia fino al pucnto che disturbi fisici, combinati alla intensa ansia di lunga durata, rendono difficile il compito di affrontare le normali attività quotidiane. Ci sono varie modalità di supporto e cura dei disturbi a partire dalla psicoterapia cognitivo-comportamentale, una delle più diffuse tecniche, fra le psicoterapie brevi, per la cura dell’ansia.

La conferenza si terrà all’Auditorium del Centro Culturale “Roberto Gritti”, Passaggio Sciopero del 1909. Ingresso libero e gratuito

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.