BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pradalunga, via al rimpasto Due assessori in più Lega e Pdl, torna la pace

L’alleanza di centrodestra tra Lega Nord e Pdl si sgretola in Regione Lombardia così come in molti Comuni della Bergamasca, non a Pradalunga dove i due partiti sono riusciti a trovare un’intesa nonostante le incomprensioni dei mesi scorsi.

Più informazioni su

L’alleanza di centrodestra tra Lega Nord e Pdl si sgretola in Regione Lombardia così come in molti Comuni della Bergamasca, non a Pradalunga dove i due partiti sono riusciti a trovare un’intesa nonostante le incomprensioni dei mesi scorsi. Rimpasti, minacce di dimissioni, screzi tra consiglieri dello stesso gruppo non hanno mandato all’aria una maggioranza che ora sembra aver ritrovato la pace grazie anche al lavoro di mediazione svolto dalle segreterie provinciali del Carroccio e del Pdl. E’ stata trovata l’intesa sui nomi e sui temi da portare avanti da qui alla fine del mandato. Verranno nominati due nuovi assessori, che non percepiranno indennità in un momento di crisi come quello che stanno attraversando tutti gli enti locali. La nuova Giunta sarà formata quindi da sei persone: Tiziano Carrara, vicesindaco e assessore alla Cultura e Pubblica istruzione, Pietro Bugliesi al Bilancio, Paolo Bertocchi all’Edilizia privata, Ivan Caffi a Persone e Famiglia, Giulio Bani alle attività sportive e tradizioni locali, Davide Fiammarelli all’Urbanistica e Lavori pubblici oltre al sindaco Matteo Parsani. I consiglieri delegati saranno due: Carloalberto Cefis, che lascia la Giunta per esigenze lavorative e diverrà delegato di Ecologia e Ambiente, Silvana Valoti al Commercio ed Attività produttive. L’ufficialità sarà data mercoledì, quando tutti accetteranno i nuovi incarichi. “Proseguiamo con ottimismo questo mandato – spiega il primo cittadino Matteo Parsani – abbiamo deciso il rimpasto di Giunta per riequilibrare i carichi di lavoro e andare avanti con il programma elettorale. C’è tanta voglia di andare avanti e perseguire gli obbiettivi che ci siamo prefissati”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gigi

    ma quanti abitanti ha pradalunga ? e alla faccia della semplificazioni, hanno aggiunto 2 assessori a fà cosè ?! non andavano d’accordo prima in 6 e adesso che sono in 8 ? ancora 3 cosi fate la squadra da calcio

  2. Scritto da Sperdei

    @tex
    Forse non si è’ notato che i nuovi assessori sono a costo zero!
    Meno male che c’è ancora gente come si deve.
    Bravi amministratori di Pradalunga. E un personale grazie al mio sindaco Parsani che con caparbietà e saggezza guida il nostro comune.

    1. Scritto da tex

      non preoccuparti che poi presentano il conto, e ricordati che è + facile che un cammello passi tra la cruna di un ago che una giunta lega/pdl faccia qualcosa per i cittadini disinteressatamente.

  3. Scritto da tex

    Uno moltiplicava i pani e i pesci, la lega moltiplica le poltrone ….che pena !!! alle elezioni