BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Martinengo, 9mila euro nelle zona terremotate per un nuovo oratorio

Grazie all’impegno dei ragazzi dell'oratorio della città della Bassa sarà possibile finanziare una tensostruttura nel paese mantovano di Poggio Rusco.

Più informazioni su

Quando impegno e altruismo si trasformano in una vincente scelta di mercato, e fruttano ben 9 mila euro da devolvere alle aree mantovane colpite dal terremoto del maggio scorso. Questo, in sintesi, il brillante risultato ottenuto dall’oratorio di Martinengo che, guidato dal curato don Andrea Pedretti, dallo scorso mese di giugno si è impegnato a vendere le forme di Parmigiano al centro commerciale di Stezzano Le Due Torri, i cui spazi sono stati messi a disposizione dallo stesso direttore del centro.

Quindi i viaggi verso un piccolo caseificio individuato nella città di Reggio Emilia, e l’acquisto di ventisette forme vendute in due soli week end. "Tolte le spese di acquisto del Parmigiano abbiamo raccolto 9 mila euro netti – precisa don Andrea – e per questo vanno ringraziate le centinaia di persone che hanno acquistato da noi il prodotto". I soldi raccolti andranno a sostegno del paese di Poggio Rusco – un comune delle stesse dimensioni di Martinengo – in provincia di Mantova, a pochi chilometri dal confine con Mirandola. I proventi finanzieranno quasi per intero una tensostruttura con apposito basamento di cemento, che ospiterà un ambiente polifunzionale: chiesa, oratorio e luogo di ritrovo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Cristina Piazzalunga

    Ciao Don Andrea!
    Come sempre tanti complimenti!

  2. Scritto da makio

    Bravo Don Andrea , complimenti a tutta l’Organizzazione del Suo Oratorio,