BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incidente a Bolgare: muore un quarantenne Altro scontro sull’A4 fotogallery

Scontro tra un'auto e un camion poco prima delle 5 a Bolgare, martedì mattina. L'incidente è avvenuto in via Francesca e ha causato una vittima: è morto un quarantenne piemontese.

Più informazioni su

Mattinata tragica sulle strade bergamasche. Alle 4.40 di martedì 16 ottobre è avvenuto il primo scontro fra un’auto e un camion a Bolgare, sulla Francesca. A perdere la vita un quarantenne piemontese, residente a Verbania, alla guida dell’auto, mentre l’autotrasportatore, un 19enne, è stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia stradale e i carabinieri del comando provinciale di Bergamo che ora stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente stradale. Secondo i primi accertamenti delle forze dell’ordine, l’auto risulterebbe rubata mentre il quarantenne deceduto avrebbe dovuto essere agli arresti domiciliari. I militari dell’Arma stanno cercando di capire perchè il 40enne fosse a quell’ora a Bolgare, lontano dall’abitazione eletta per gli arresti domiciliari e perché fosse alla guida di un’auto rubata. 

 

Incidente in A4

Il secondo incidente stradale è avvenuto sull’autostrada A4, all’altezza di Capriate San Gervasio. Erano da poco passate le 5.50 quando un 53enne ha perso il controllo della propria auto andando a sbattere contro il guard rail. Immediati i soccorsi e l’intervento della polizia stradale di Seriate, fortunatamente l’uomo ha riportato solo lievi ferite.  

 

Scontro sulla Dalmine-Villa d’Almè a Curno

A pochi minuti dalle 8 di martedì 16 ottobre, sulla provinciale Villa d’Almè-Dalmine, all’altezza di Curno, tre auto si sono scontrate vicino all’azienda Ropeca. Feriti due uomini di 51 e di 58 anni e una signora di 44 anni. Lungo la provinciale si sono create lunghe code a seguito dell’incidente stradale.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.