BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, cimitero islamico Tuona l’opposizione: “Si gioca sulle paure”

I consiglieri comunali di Pd, Lista Bruni, IdV, UDC, Verdi a Palazzo Frizzoni a Bergamo scrivono all'assessore Leonio Callioni perché intervenga al più presto sulla vicenda del cimitero islamico.

Più informazioni su

I consiglieri comunali di Pd, Lista Bruni, IdV, UDC, Verdi a Palazzo Frizzoni a Bergamo scrivono all’assessore Leonio Callioni perché intervenga al più presto sulla vicenda del cimitero islamico.

 

Caro Assessore Leonio Callioni,

il ritardo della giunta nel concedere l’autorizzazione all’utilizzo del cimitero islamico è francamente incomprensibile.

Secondo quanto previsto dalla convenzione del 2007 il Centro Culturale Islamico di Bergamo ha provveduto a sue spese alla realizzazione della sezione islamica all’interno del cimitero di Colognola/Azzano e ha versato quanto dovuto per la concessione del terreno alla firma della convenzione (6 mila euro) e per l’apertura del cimitero (24 mila euro). Ad oggi tutti gli impegni e le regole sono state rispettate.

Ci sono reali motivazioni per negare l’apertura della sezione islamica del Cimitero? Se sì, vorremmo conoscerle, perché ad oggi abbiamo solo sentito di veti politici sollevati della Lega che, come sempre, gioca sulle paure della gente. Da Lei ci saremmo aspettati una risposta immediata e forte a questi veti puramente pretestuosi, in difesa del diritto alla sepoltura, che è un valore civile prima ancora che religioso, una misura della civiltà di un popolo.

O almeno una presa di posizione per spiegare ai cittadini che le regole e le norme sanitarie in tema di sepoltura ci sono, valgono per tutti e dimostrano che le accuse che la Lega ha mosso alla convenzione per ottenere il blocco delle sepolture sono false. Le regole per la sepoltura di defunti islamici residenti al di fuori del territorio comunale sono le stesse per tutti i defunti, così come i regolamenti sanitari nei casi di morte per malattie infettive; non ci vuole molto per verificare queste regole, basta leggere il Regolamento di polizia mortuaria!

E’ da irresponsabili creare nuove e infondate paure nei cittadini già alle prese con tanti altri problemi. Una chiara posizione da parte Sua e della Giunta diventa sempre più urgente. Non c’è solo la comunità islamica che attende ora una doverosa risposta, ma anche un pezzo di città, laica e religiosa, che crede nel rispetto delle diverse religioni che oggi sono presenti nella nostra città, a maggior ragione quando sono stati stipulati accordi. Come dimostrano tutti i regolamenti al riguardo, non ci sono favoritismi e risulta particolarmente sgradevole che si cerchi la polemica su un tema così delicato.

Restiamo in attesa di una sua cortese risposta.

I consiglieri comunali di PD, Lista Bruni, IdV, UDC, Verdi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Turbina

    Perchè voler essere politically correct a tutti i costi? L’Islam è un sistema antisociale, coercitivo, violento e intriso di sottomissione. I musulmani non vengon per dare, per arricchire la nostra cultura. Basta, tutto qui: non lo vogliamo. E non vogliamo dare alcuna possibilità d’importare addirittura i parenti morti e agevolare il ricongiungimento persino al cimitero. Basta concedere trattamenti speciali. E basta politici che guardano dall’altra parte pur di non parlar chiaro.Callioni ha già abbastanza da fare a livello sociale che non occuparsi di andare incontro a chi viene per mostrarci il proprio disprezzo e il disprezzo delle nostre regole.

    1. Scritto da Fatemi Re

      Finalmente qualcuno che parla chiaro! Sono perfettamente d’accordo

      1. Scritto da Sergio

        ecco finalmente dopo duemila anni di cultura cristiana, anzi, cattolico-fascista, è nata la violenza, l’intolleranza, la cattiveria, l’egoismo, il razzismo anti uomo, l’odio religioso…insomma; tutto un crocevia di integralismi ciò che nel medioevo è stata la causa di guerre e distruzione sistematica della neo-civiltà occidentale, oltre che di donne e bambini innocenti..

        1. Scritto da Turbina Marinetti

          Oggi nel mondo i cristiani portano pace, generosità, altruismo.Perchè, appunto, non siamo più nel medioevo – dove ci riporterebbe l’islam. Rimaniamo nel qui e ora, dove Lei evidentemente non vive-oppure ci vive senza leggere i giornali.Ai musulmani non interessa che la gente sia felice: interessa prevaricare, sopprimere le donne-ovunque considerate principio di saggezza.Qui trova odio?Si trasferisca in un paese musulmano, poi ci scriva di nuovo per dirci quanta libertà si respira lì.

        2. Scritto da natali giacomo

          la faccia breve non si dimentichi, la lotta di classe ,il povero contro il ricco ,i paesi comunisti che volevano l,indipendenza massacrati dai carrarmati con la falce e martello .prova ad andare nei paesi dove tutto questo e stato sperimentato e ti vergogneresti .

  2. Scritto da elio

    E’ un diritto degli islamici, però loro non li rispettano nei confronti dei cristiani.

    1. Scritto da Emanuele

      “Loro” chi? Ci sono islamici in Italia che c’impediscono di seppellire i nostri morti? Di che sta parlando??

      1. Scritto da finti moralisti

        Sig.Emanuele, sono convinta che il Sig.Elio si riferisse al fatto che a noi non concederebbero una simile libertà nel loro paese. Comunque, dal momento che appoggia quest’iniziativa..perchè non gli permette di costruirlo nel terreno di casa sua?

        1. Scritto da EMANUELE

          Per prima cosa dovrebbe distinguere la religione dallo stato, non sono la stessa cosa, lo sa? E cmq google la stupirebbe: cerchi “cimitero cristiano” ed aggiunga qualche nazione a maggioranza musulmana (Tunisia, Marocco e Arabia Saudita tanto per cominciare). Scoprirà un mondo a lei sconosciuto! Ma a dir la verità nemmeno questo dovrebbe essere importante, la domanda che chiunque (tranne i trogloditi leghisti) si dovrebbe fare è “io ho lo stesso diritto?” se sì lo devo concedere anche agli altri.
          E concludendo sul terreno di casa mia, casca male pure qui: sono ateo eppure non ho nulla in contrario al cimitero cristiano pagato anche con i miei soldi, non pretendo che tutti vengano cremati.

  3. Scritto da ILE

    Tutti a casaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Scritto da Emanuele

    Leggendo i commenti mi fate paura… ignoranza, razzismo, discriminazioni all’ordine del giorno perché tanto “io non sono di quelli” e “i problemi della gente sono ben’altro” (detto anche “benaltrismo”)

    Vi lascio una poesia, sperando che faccia riflettere qualcuno…
    “Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
    e fui contento, perché rubacchiavano.
    Poi vennero a prendere gli ebrei
    e stetti zitto, perché mi stavano antipatici.
    Poi vennero a prendere gli omosessuali,
    e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.
    Poi vennero a prendere i comunisti,
    e io non dissi niente, perché non ero comunista.
    Un giorno vennero a prendere me,
    e non c’era rimasto nessuno a protestare.”
    (Martin Niemöller)

  5. Scritto da avanti Renzi!

    come al solito la sinistra sta sul pezzo e capisce le vere esigenze della gente… sarà un caso che i vertici locali del PD stanno con Bersani contro Renzi?!

    1. Scritto da Junior

      Stai facendo un pò di confusione , la vicenda non inizia con l’intervento del Pd , questo è solo una conseguenza . Non è che perchè esistono “vere esigenze della gente” (quella di farsi seppellire sarà un hobby …. ) , si può assistere ad ogni gratuita fregnaccia. Per altro delle “vere esigenze della gente” quando mai vi siete occupati ? Devo ricordarti dove ci avete portato ?

  6. Scritto da an

    Ma con tutti problemi che abbiamo noi, voi di sinistra pensate al Cimitero islamico????? Che tristezza che siete…..

    1. Scritto da pippo

      guardi che è la Lega che ha iniziato la questione del cimitero ponendo un veto politico/culturale/ideologico ecc…
      riformuli la domanda… “ma con tutti i problemi che ci sono, voi della Lega ecc… ecc…”

      1. Scritto da ILE

        forse se ne preoccupano perchè oltre a pretendere un lavoro (che magari noi italiani non abbiamo) pretendono pure un cimitero!! tutti a casa!!

        1. Scritto da Emanuele

          Mi spiega perché una persona che vive, lavora e paga le tasse in Italia non deve avere gli stessi diritti che ha lei? Razzismo a parte intendo.

    2. Scritto da Gino

      Avrebbe dovuto scrivere così il suo commento: “Ma con tutti i problemi che vi abbiamo creato mandando in rovina l’intero paese e facendo tremare l’economia di tutta Europa, voi di sinistra pensate al Cimitero islamico????? vi abbiamo fatto diventare tristi lo so….”

  7. Scritto da nino cortesi

    Non hanno rispetto neppure per i morti. Si dice gente di poca fede per non dire altro.

  8. Scritto da raffaella gandini

    ma scusate ed il cimitero celtico? col rito druidico? e il sacro simbole della polenta e casuola?

  9. Scritto da Lettera di toto

    Ma i sinistri oltre a sta panzana delle paure non hanno altri argomenti?Per loro chiunque non coccoli gli immigrati “gioca sulle paure” o “parla alla pancia degli elettori”….ma ai sinistroidi non gli passa per la mente che chi non è d’accordo con loro sull’immigrazione è capace di ragionare con la sua testa?

    1. Scritto da Narno Pinotti

      A me sembra piuttosto che alcune persone, quando si parla di immigrati, smettano di ragionare: i loro argomenti sono pieni di contraddizioni, falsità, fallacie logiche, iperboli incredibili, dati gonfiati o distorti o inventati di sana pianta. Tutto per nascondere un tratto fondamentale: non c’è niente, che un immigrato possa fare, che vada bene o sia accettabile o sufficiente o possa far cambiare la loro idea. Mai, in nessun caso.

    2. Scritto da Ascuàlmar

      Chi non è daccordo sulla loro immigrazione non la triplica in quasi 10 anni di governo (è quello che ha fatto la lega) . E se li fa venire qui perchè fanno comodo nei cantieri poi almeno li lasci seppellire quando muoiono. Quello che tu definisci “coccolare” mi sono permesso di tradurlo con “seppellire” , ho urtato la tua suscettibilità ?

      1. Scritto da me

        primo, sono venuti qui da soli, e poi non abbiamo potuto rimpatriarli tutti; gli altri stati europei li rimandano a casa loro senza problemi, a noi invece non lo permettono; naturalmente sto parlando di clandestini, che purtroppo sono la maggior parte, a ahime la colpa è nostra.

        1. Scritto da FacceToste

          Ah se ? Chi ha firmato i contingenti annuali , mia sorella ? Chi erano le persone che per quasi 10 anni vedevi in tutti i cantieri ed a fare i svariati ed umili lavori pagati 2 soldini ? Chi firmava i Pgt super espansivi della bergamasca ? Case per chi ? Chi gli vendeva le case ? Tutti clandestini quelli che vanno al cimitero ? Ma la circa triplicazione degli immigrati fatta durante il vostro governo e presente nelle statistiche UFFICIALI sono tutti clandestini ? Aspetto la tua adorabile risposta

  10. Scritto da r.i.p.

    Sentendo certi commenti ho la certezza che certi detti sono verita.Bisogna aver paura dei vivi e non dei morti.

  11. Scritto da Allibito

    La sinistra getta al macero anni di battaglie per lo Stato Laico per prostrarsi all’Islam.

    1. Scritto da Troton de Trotonis

      Guarda che si tratta di seppellire i morti . Mi pare che allibisci per poco, vuoi che ti trovi qualche argomentino di attualità più interessante per allibire ? Ne ho fin che vuoi …….

      1. Scritto da Allibito 2

        A quelli che puoi avere tu si aggiunge anche la rottamazione della laicità dello stato in nome dell’Islam.

        1. Scritto da Emanuele

          Quello che professa non è laicità di stato, ma ateismo di stato (e lo dice un ateo).

        2. Scritto da Troton de Trotonis 2

          Lascia almeno seppellire la gente come cavolo gli pare. Esci di più con gli amici, comunica, svagati un pò. Ti farà bene

  12. Scritto da flavio

    ma quale rispetto, comincino gli islamici a rispettare i Cristiani nel mondo, invece di ucciderli come bestie. BASTA islam…ci vogliono qui ci vuole ancora Carlo Martello

    1. Scritto da Emanuele

      Senza disturbare l’IRA… 3 giorni fa c’è stato un attentato in una moschea in Nigeria, quindi fan bene ad uccidere i cristiani nei paesi musulmani?
      E’ inutile lamentarci dei politici se il livello degli italiani e questo….

    2. Scritto da Epperò

      Il problema è che i tuoi amici per usufruire della disponibilità , dei bassi salari e del gran mercato immobiliare che ne è conseguito, ne hanno autorizzzato l’arrivo di tantissimi . Carlo martello non li aveva autorizzati ……..

  13. Scritto da Che bravi!

    Settimana scorsa il vostro forte era la manifestazione di Forza Nuova, questa settimana il cimitero islamico.
    Vi vediamo sempre preparati riguardo i problemi veri della gente bergamasca. Bravi. Per voi doppio voto!

    1. Scritto da Narno Pinotti

      A me sembra di ricordare che la caciara l’ha montata qualcun altro. E a quell’articolo di BgNews nessuno commentava che “i problemi sono ben altri”. Veda di decidersi, perciò.

  14. Scritto da poeraITALIA

    NON POTEVANO COSTRUIRSENE UNO LORO??? E SENZA TANTE POLEMICHE COSI NON “INFASTIDIVANO NESSUNO??
    PRESUMO NON SAREBBE COSTATO COSI POCO COMUNQUE
    I DEFUNTI DOVE LI METTONO ALTRIMENTI?

    1. Scritto da ginetta

      infatti se lo sono costruiti proprio a loro spese e pagano un canone, anzi lo hanno già versato (30.0000 euro).

      1. Scritto da poeraITALIA

        GINETTA non basterebbero per la recinzione i soldi che dice lei
        perchè io non lo pago il canone della tomba??
        forse con i soldi che dice llei comperano l’erba e ci fanno il fieno
        ma per cortesia

      2. Scritto da per la precisione

        Cavoli 30.000 euro…. peccato che il comune (giunta Bruni) ne ha spesi 450.000 per acquistargli l’area e gli ha scontato qualche centinaia di migliaia di euro di canone rispetto ai costi di concessione del resto del cimitero.
        Chi sa come mai la sinistra vuole fare votare questa gente?

        1. Scritto da Narno Pinotti

          Lei quanto ha pagato per acquistare la tomba dove riposano i Suoi nonni o magari i Suoi genitori? (Auguri di lunga vita, naturalmente, in caso contrario.) E se ha dei parenti che sono emigrati in Germania, Francia, Belgio, Svizzera o Usa, loro quanto hanno pagato a quei paesi per il luogo in cui saranno – il più tardi possibile – sepolti?

        2. Scritto da Emanuele

          Forse perché sono cittadini che lavorano e pagano le tasse?
          Non viviamo in uno stato teocratico, lo sa?

          1. Scritto da poeraITALIA

            beh bergamo si avvicina molto a quello che lei scrive visto che comanda la curia??