BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Maroni piacerebbe guidare il Pirellone: che ne dici?

Governare la Lombardia, dice Maroni al Corriere "sarebbe per me certamente più importante e gratificante che non fare il ministro". Ti sembra una buona candidatura?

Più informazioni su

In un’intervista al Corriere della Sera Roberto Maroni, il segretario della Lega Nord, non nasconde la sua voglia di guidare la Regione Lombardia. "La Lega – dice – certamente aspira a indicare come presidente della Regione un suo uomo".

E lei lo farebbe, gli chiede l’intervistatore: "La massima ambizione di un federalista – risponde – senza dubbio, è quella di poter governare la propria Regione. Per quanto mi riguarda, ne sarei onorato, e posso anche dire che sarebbe per me certamente più importante e gratificante che non fare il ministro. Posso dirlo, visto che ministro sono stato già tre volte". 

Che ne pensi? Ti sembra una candidatura interessante, logica, giusta, vincente oppue no per la nostra Regione?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Leghista

    Io preferirei una donna precisamente CAROLINA LUSSANA.

  2. Scritto da Rizzetta

    No No, non è proprio il caso….La Lega dovrebbe starsene buona buona a filtrare l’acqua del Pò e a fare i suoi riti magici sotto la luna. Basta con questi governatore della polenta e osei!

  3. Scritto da gio

    tutto il male possibile quanto formiconi e bossi..

  4. Scritto da Stefano L.

    Maroni? No grazie

  5. Scritto da Sinistri un po cosi

    Ma i commenti con la bava alla bocca li fanno gli stessi sinistri che vogliono candidare quel vecchio arnese di tabacci?uno che era presidente della regione con la dc?Oltre che senza memoria sono anche senza vergogna…

  6. Scritto da non dimenticare

    aooooooooooooooo !!!! ma se sono stati complici sino a ieri aumentando i ticket coprendo tutte le porcate fatte tra di loro !! sino a ieri al governo a coprire pdl e bossi e ora vogliono smarcarsi ???? voltagabbana !!!! doppiogiochisti !!! alle elezioni e votare rifondazione comunista, noi sud o chiunque mi garantirà una totale chiusura alla lega e sono bergamasco al 100%

  7. Scritto da giuan de ghisa

    io non gli farei guidare un trattore.

  8. Scritto da Ciano

    ma che guidi la smart del TROTA comprata con le tasse di noi allocchi…..

  9. Scritto da Osco

    che non sia ancora un ciellino opusdeista …….

  10. Scritto da Osco

    questo è un paesiello che ha la memoria corta, cortissima ..
    maroni e la lega sono stati amici per la pelle sino a pochi giorni fa
    e la lega non sa far altro che fare propaganda, da sempre ..
    e’ la gente che lavora e produce, a far andare avanti ancora le cose, mica i maroni, borghezio, i bossi e i trota …..

  11. Scritto da Anna

    Ma anche no…per favore……

  12. Scritto da nino cortesi

    E’ come mandare in una reggia un …………

  13. Scritto da Tone

    La lega è solo il pan bagnato della zuppa pdl. Formigoni o Maroni, non cambia niente.

  14. Scritto da agnese

    No grazie, se siamo conciati in questo modo lo dobbiamo anche a lui e al suo partito. Altro che mani pulite…….. questi non sento la crisi che morde!

  15. Scritto da F. Rampinelli

    Mi spiace che Formigoni lasci, ma se avessimo Maroni alla guida della Lombardia non avrei più rimpianti. E credo anche che l’ipotesi non sia così irrealizzabile. Speriamo!

  16. Scritto da wka

    preferisco FIORE con una netta maggioranza di forza nuova.

  17. Scritto da stefano

    Sinceramente lo vedo meglio da Fazio a spiegare che non esiste collusione tra una parte di politica – imprenditoria e criminalità organizzata in lombardia.. meditate gente meditate.

    1. Scritto da Omar

      Guarda che fai un po di confusione..Da Fazio è andato a spiegare che la Lega non centra nulla con la Mafia. E sottile ma ma grande la differenza.O sei male informato o sei in malafede,l’importante è fare passare il concetto che sono tutti uguali vero?

      1. Scritto da Pietro

        Sempre il tutto a sua insaputa….. Vero??

      2. Scritto da s

        Ascoltami male informato.. l’ex ministro degli interni è andato in televisione per pura propaganda politica della sua maggioranza visto che ha negato la presenza della n’drangheta nella politica lombarda guidata da lega e pdl. E poi ti dirò di più ha salvato con i suoi voti 2 volte Cosentino e impedito la commissione antimafia a milano (che ora c’è). No non sono tutti uguali la lega ha molte responsabilità!

  18. Scritto da Giocondo

    Poveri noi ma siamo rimasti ancora a parlare di queste persone che hanno dimostrato di non essere all’altezza di ricoprire certi incarichi.E poi con che maggioranza vorrebbe governare? Farà un accordo con il pdl? sarebbe il colmo anche se i leghisti (e io non lo sono più) sarebbero capaci di ingoiare anche questo. Boh che li capisce è bravo.

  19. Scritto da leone

    Per Matteo
    Scusa ma dove regna il centrosinistra i funzionari che vengono scelti che tessera hanno in tasca?

  20. Scritto da Matteo

    Preferirei uno che non è stato condannato per aver morso le caviglie di un poliziotto.
    Preferirei un politico pragmatico che butta fuori gli indagati e i condannati e non se li mette come Presidente di Partito (vedi Bossi condannato per Maxi tangente Enimont).
    Vorrei un Presidente di Regione che non sistemi i propri uomini nei palazzi (oramai in Lombardia se non sono di CL, sono della Lega o del PDL), come ha fatto Maroni con Orsi di Finmeccanica, altrimenti siamo nella stessa condizione che avere Formigoni.

  21. Scritto da ièlur?

    Non mi ricordo più , questi sono quelli che mettevano i belsito a fare i vicepresidenti in fincantieri , le trote ad occuparsi dell’expo , che votavano per le nipoti di mubarak , che salvavano le autorizzazioni all’arresto, che abolivano il faso in bilancio, che votavano contro le intercettazioni e a favore di un pò di robetta ad personam, quelli che ci hanno mandato sull’orlo della malora, sono loro ?

    1. Scritto da stefano

      Se ièlùr ! E l’elenco che hai fatto è esatto e visto che non è il sito della padania lo si può scrivere.. vero Luca?

    2. Scritto da luca

      Infatti ti ricordi male….vatti a informare prima di scrivere un sacco di inesattezze.

    3. Scritto da bergamasc

      OHHHH YESSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS!!! FUMO UN PO’ E DOPO GIOCO A PESSSSSSSSSSSSS!!!

  22. Scritto da pino

    Che aspiri a diventare governatore è anche logico,nella sua testa, il tutto però deve coincidere con la volontà dell’elettorato. Che lui lo voglia non mi stupisce ma sono curioso di vedere se dopo tutti questi anni, dopo tutti i fatti di cronaca e tutto quello che si è venuto a sapere, dopo la proclamata “non crisi”, dopo tutta la demagogia e la sbornia di panzane propinateci… il corpo elettorale è maturato? inizia a pensare con la sua testa senza correre dietro alle grida, agli annunci, alle sbandierate vittorie…?

  23. Scritto da Lucky

    l’unico organo che sa far funzionare è quello che suona alle feste…

  24. Scritto da Lecchi Elio

    In politica si deve operare per un solo mandato e poi lasciare spazio ad altri, di lavorare per il bene comune e non per le ambizioni di un leghista. E’ ora di cambiare persone nuove per una politica nuova. i vecchi partiti hanno già fatto danni a sufficienza.

  25. Scritto da Giovanni D'Uva

    A chi? A quelli che detestavano il potere degli altri, ma non il loro? A quelli che sottoscrissero il programma di governo per l’abolizione delle province, per poi dichiarare intoccabili quelle della Padania, in modo da utilizzarle per il loro potere clientelare? Ma non erano le cose di cui accusavano la DC? Se questa è la Lega W la DC che ha portato l’Italia tra i pprimi 5 nel mondo. Questi sono semplicemente dei faccendieri demagogici!

  26. Scritto da La verità fa male

    Maroni e la Lega NON hanno approvato: leggi che creano gli esodati, aumenti IVA, taglio retroattivo delle detrazioni fiscali, IMU, redditometri, Tobin Tax, patrimoniali, aumenti di tasse, blitz fiscali di Befera (mi fermo qui per mancanza di spazio). Ci sono partiti “di sinistra” che, dopo aver votato e approvato tutto questo e dopo aver proclamato ai quattro venti che Monti ha salvato l’Italia (a spese dei cittadini, non della casta politica, sindacale, burocratica a cui non è stato tagliato neanche mezzo privilegio), adesso vanno a braccetto con Vendola e dichiarano che le manovre di Monti erano delle schifezze. Malgrado i suoi difetti preferisco Maroni e la Lega Nord

    1. Scritto da Ascuàlmar

      A perfetta dimostrazione di quanto siano irresponsabili . Per quasi 10 anni fanno danni incalcolabili, portano la nazione sull’orlo del fallimento e la rendono impresentabile a livello mondiale. Poi se ne lavano le mani . Anche solo per questo dovrebbero sparire dalla faccia della terra non prima di essere costretti a pagare i danni.

    2. Scritto da vacanze romane

      piccolo particolare,il governo monti è arrivato dopo 10 anni di lega,sarei curioso di sapere le leggi approvate dalla lega in questo lasso tempo,te lo dico io ci hanno portato alle leggi sopraindicate,bello lavarsi le mani dopo averle avute in pasta.

      1. Scritto da La verità fa male

        A parte il fatto che i 10 anni di Lega erano 8, e prima abbiamo avuto circa mezzo secolo di democristiani (non meno dannosi e nocivi dei politicanti attuali, anzi, si può dire che a far decollare il debito con le loro politiche assistenziali sono stati i governi della Prima Repubblica) i quali mandavano in pensione la gente a 40 anni di età, non è un bel modo di ragionare: vuol dire che siccome quello di prima ha fatto danni anche Monti è autorizzato a continuare a far danni? sarebbe bello verificare se l’Italia è stata VERAMENTE a un passo dal default, visto che la nazione che deve essere salvata (Italia) continua a versare milioni di euro al fondo per salvare le altre nazioni

        1. Scritto da Kurt Erdam

          Non so su Marte(dove probabilmente si trovava lei)cosa succedesse ma noi vecchi ci ricordiamo che prima di voi l’Italia cresceva ogni anno di più(ha provato lei ad avere il gabinetto in comune?)Poi sono arrivati berlusconi e la lega e la discesa(che era cominciata con craxi) ha accelerato.Se però lei pensa che chi c’era prima ha fatto cose sbagliate si chieda dove erano i vari cicchitti,bondi,brunetta,scaiola ecc…La verità è che tutta la classe dirigente ha le sue responsabilità e soprattutto i governi che sono arrivati dopo che il progresso ha migliorato enormemente la produttività;chi governava invece di mettere la gente in baby pensione doveva distribuire meglio ricchezze e mansioni.

        2. Scritto da MokelaFo

          No ma sinceramente, ti rendi conto di quello che scrivi ogni tanto o sei un troll padanoverde con le fettazze di polenta “negli” occhi? Cioe’ uno ti incendia la casa e tu te la prendi con i pompieri che tu stesso hai chiamato perche con gli idranti di bagneranno il tavolo della cucina?!? I leghisti hanno contribuito in modo determinante a portarci sull’orlo del baratro… i vostri complici hanno dovuto chiamare il dottor monti per tentare un salvataggio miracoloso (non ancora ultimato…) e voi date addosso al dottore invece fare mea culpa e magari restituire un po’ dei frutti del saccheggio che avete messo a segno in tutti questi anni tradendo chi vi ha votato?!? Roba de macc….

        3. Scritto da VerdiDiVergogna

          Wow , siamo al negazionismo , chieda ai suoi amici che ha votato per 20 anni come erano i conti quando hanno abbandonato la mangiatoia con la coda tra le gambe , i conti li avevano in mano loro. Vuole che la faccia parlare con qualcuno di quelli che dopo aver lavorato per lo stato non venivano pagati ? Per colpa dei suoi amici adesso quei soldi li stanno raccattando a colpi di supertasse . Tenga presente che se non si pagano quelle quote europee di partecipazione non ce n’è più per nessuno !! “la verità” veda di non esagerare , in certe cose il senso del ridicolo è il miglior amico.

        4. Scritto da vacanze romane

          stano non sia partito da Giulio cesare.
          il debito pubblico con la lega è passato da 1300 milamiliardi a 1900 milamiliardi ,in 10 anni.si difende l’indifendibile,in italia tutti i politici indistindamente pensano ai propri affari,la vuoi capire o no,non c’è da difendere nessuno,tranne che con la politica non si mangi

        5. Scritto da vacanze romane

          strano non sia partito da Giulio Cesare.
          debito pubblico con la lega:da 1300 milamiliardi a 1900 mila miliardi ,in 8 anni aumentato del 33%.si difende l’indifendibile,

        6. Scritto da white

          prima ancora c’era Gesù (forse)…non è che magari è anche colpa sua?

  27. Scritto da Sciò !

    Il problema è che dietro maroni c’è tutto l’apparato di cadreghe e poteri dei leghisti lombardi : un incubo. Per l’amor del cielo, dopo 20 anni di disastri , inciuci, ecc. , vadano a lavorare !

  28. Scritto da conchevoti?

    Anche a me piacerebbe andare sulla luna… ma con che voti vuole diventare governatore Maroni? Con il 51% della lega 2.0? O pensa che il PDL (anche lui ben sotto il 20%) gli mettera’ il tappeto rosso per sostenerlo? Oppure investira’ i soldi di diamanti e tanzania nell’acquisto di voti calabro-padani? Ce lo spieghi questo piazza-cantanti-all’ospedale di treviglio con quali voti vuole diventare governatore perche’ sondaggi alla mano a me sembra che ben che gli vada prendera’ si e no il 20% in lombardia e da che mondo e mondo da solo con quei numeri al massimo fai il capo dell’opposizione. Avere poi al governo uno che da ministro dell’interno grida che la mafia al nord non esiste è da matti

  29. Scritto da edoardo

    e a chi non piacerebbe? ti fai le vacanze ai Caraibi aggratis, arrivi in ufficio in elicottero e ti puoi mettere delle camice spiritosissime…è uno spasso!

  30. Scritto da ct

    certo! con il Trota assessore all’istruzione, Belsito al bilancio, gli allevatori delle quote latte fantasma all’agricoltura… e sempre in attesa di conoscere i nomi dell'”affare” finmeccanica…

    1. Scritto da Fuffi

      L’ignoranza fa danni. Finora sulle quote latte TUTTE LE SENTENZE hanno dato ragione agli allevatori; ti dice niente?
      Belsito di cosa sarebbe accusato? Di niente, non è nemmeno indagato. I diamanti? Soldi che la lega ha legittimamente in tasca mentre gli altri partiti (sel compresa) hanno fatto sparire da tempo.
      Qui ci stanno spremendo per dare soldi alle banche e ancora al sud e c’è gente che se la prende con la Lega con argomentazioni inconsistenti.
      Poveracci.

      1. Scritto da pino

        La solita informazione di regime cattivona che tanto male fa alla Lega! Peccato che fino a Monti l’informazione di regime la faceva proprio la Lega insieme al suo sodale S.B. con le sue reti private, i suoi giornali e l’occupazione sistematica delle reti pubbliche (Minzolin…).
        Ma quali sentenze delle quote latte? Ci sono gli allevatori del Nord che le hanno pagate e ci sono allevatori del Nord, spalleggiati dalla Lega, che non le hanno pagate e sono fioccate le multe europee che lo stato, cioè tutti noi, ha dovuto pagare in varie forme.
        Ora dei 4 miliardi di euro di multe (quasi una finanziaria) il governo tecnico cerca di recuperane almeno 700.000 dagli allevatori che non hanno pagato.

  31. Scritto da E.F.

    E mentre tutti i precedenti commenti, evidentemente di antileghisti, dicono no, io dico SI. E’ persona sicuramente più corretta di tanti voltagabbana che approfittano della politica per sparare sentenze e per riempirsi le tasche.

  32. Scritto da All'asilosistabene

    Regaliamogliene uno di plastica con cui giocare, lontano dalla possibilità di fare danni.

  33. Scritto da Vittorio

    Dopo la figura che ha fatto nei confronti degli Italiani affermando che Saviano aveva torto sul fatto che in Lombardia esercitavano gruppi mafiosi….Maroni è meglio che esca dalla politica e si dedichi definitivamente al Jazz,con il suo amico Trota.

  34. Scritto da vacanze romane

    maroni per la condanna di resistenza a pubblico ufficiale ,non potrebbe fare il vigile del fuoco ,carabiniere etc etc.
    basta condannati in politica
    fuoriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  35. Scritto da alberto tadini

    … ma per favore…
    quando faceva il ministro degli interni sosteneva con veemenza che in lombardia la ‘ndrangheta non c’è.
    appunto.

  36. Scritto da stiamoscherzando?

    Ma stiamo scherzando? A parte che in un paese civile un “condannato in via definitiva” per un reato grave come lesioni a pubblico ufficiale non dovrebbe avere alcuna carica istituzionale, nemmeno di consigliere, adesso che i pada-beoti hanno scoperto che anche la lombardia è infettata dalla criminalità organizzata noi dovremmo metterci a capo uno che quando era ministro degli interni ha fatto i capricci come un bimbo come saviano per dire una megafalsita’ come “la mafia al nord non esiste”?!? Suvvia siamo seri e siano seri anche i politici lombardi di ogni colore politico… qui serve una sterzata violenta con il passato altrimenti finiremo come il sud italia, schiavi al soldo dei criminali

    1. Scritto da Fuffi

      I padri costituenti avevano istituito l’immunità parlamentare al fine di evitare l’uso politico della magistratura. Nel caso specifico Maroni è stato condannato perchè aveva preso a facciate il pugno dell’ispettore Pallaoro durante un’irruzione ILLEGITTIMA voluta da Papalia presso l’ufficio parlamentare di Maroni in via Bellerio dove hanno poi sequestrato gadget pericolosi e una rivoluzionaria cartina del po. Bossi invece per reati di opinione. E non abbiamo mai detto che la mafia al nord non esiste ma che la lega non c’entra con la mafia. Ti ricordo che siamo stati noi a far togliere il domicilio coatto perchè aveva provocato l’invasione mafiosa al nord.
      Qui le falsità le racconti tu.

      1. Scritto da Jimmy

        Ma il referendum sul soggiorno cautelare non l’avevano promosso nel ’95 i radicali ?

  37. Scritto da Il Naggio

    Ma magari, cosi insieme al Piemonte con Cota e al Veneto con Zaia ci stacchiamo da quel cancro che è il resto del paese.

  38. Scritto da nemo

    Ma che Pirellone, avete capito male…ha detto il Gommone

    1. Scritto da bergamasc

      in albania a bordo di un pneumatico pirelli…insieme a calderoli, borghezio, umberto & figlio trota

  39. Scritto da nino cortesi

    Zero al quoto. Invece vedrei bene il Sindaco di Arcene.

    1. Scritto da ma và là

      Signor Nino, visto che lo vede bene dappertutto stò sindaco di Arcene, perchè non al posto di Monti?

      1. Scritto da nino cortesi

        Magari. Al posto di Monti ci possono stare molto meglio tutti i precari italiani. Farebbero cose più giuste.

      2. Scritto da Damiano

        Scusate, ma cos’ha fatto di così speciale ‘sto sindaco di Arcene? Mi togliete la curiosità? Grazie.

        1. Scritto da nino cortesi

          Ha strapazzato il segretario provinciale della Lega Cristian Invernizzi che a livello provinciale aveva 1000 voti di vantaggio. E’ onesto.

  40. Scritto da 081

    Ti farei guidare un trattore insieme a Calderoli, Salvini e l’Umberto.

  41. Scritto da giovanna

    Per l’amor del cielo, cosi dipinge di verde il pirellone. No grazie.