BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Lega salva Formigoni, mal di pancia dei militanti Mossa giusta del Carroccio?

“Non faremo da stampella a Formigoni”. Sono passate meno di 24 ore dalle dichiarazioni del segretario nazionale della Lega Lombarda e il dietrofront è già arrivato. Il governatore si dice sicuro di poter governare fino alla fine del mandato, grazie anche al sostegno del Carroccio.

“Non faremo da stampella a Formigoni”. Sono passate meno di 24 ore dalle dichiarazioni del segretario nazionale della Lega Lombarda e il dietrofront è già arrivato. Il governatore si dice sicuro di poter governare fino alla fine del mandato, grazie anche al sostegno del Carroccio, arrivato dopo un vertice tra lo stesso Formigoni, Alfano, Maroni, con la mediazione di Silvio Berlusconi. Nonostante l’intesa dei vertici, Salvini ribadisce che si andrà al voto in primavera, costi quel che costi, anche se le dimissioni di consiglieri ed assessori sono per ora congelate. Giusto oggi Formigoni ha convocato una Giunta a cui parteciperanno anche gli esponenti del Carroccio tra cui il bergamasco Daniele Belotti, assessore al Territorio. I tentennamenti della Lega Nord non riscuotono molti consensi tra i militanti, che non vedono l’ora di scaricare il quasi ex alleato Formigoni. Sui social network si esponenti di primo piano è una cantilena continua di appelli del popolo leghista: “Scarichiamolo! Ne abbiamo piene le scatole! Al voto!”. Emblematico un commento di un giovane sulla pagina di Matteo Salvini: “L’importante è che ad aprile si voti, altrimenti la gente ci uccide”.

I militanti digeriranno l’accordo con Formigoni?

Secondo voi la mossa del Carroccio è giusta?

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maria

    X Giuseppe
    Non ho mai detto di votare i comunisti….leggi bene
    Ho detto di non votare più’ nessuno …. di questi politici

  2. Scritto da Narno Pinotti

    C’è qualcosa che non mi torna: qui sotto ci sono 101 commenti; ho letto di fretta, ma mi pare di contarne 4 di sostegno alla Lega Nord o alla giunta Formigoni, più 1 che li ha votati e si dice pentito. Totale 5: il 5%. Il restante 95% insulta, maledice, stronca, annuncia sfracelli oppure aveva già capito tutto. Ma come mai nel 2010 Formigoni e l’alleanza che lo sosteneva hanno avuto tra il 60% e il 65% dei voti dei lombardi, e dei bergamaschi in particolare? E parlo della terza conferma con quasi le stesse percentuali, dopo la prima elezione. Neanche a Milano nel ’94 si trovava più uno che avesse votato Psi nemmeno a pagarlo. Però allora era sparito il 13%, oggi il 60%. Mi spiegate?

    1. Scritto da alberto

      Psicologia delle folle – Gustave Le Bon – in questo libro ho trovato qualche risposta a quello che è successo e a quello che sta succedendo (i voti a Grillo). Si trova molto di le Bon anche in internet. Spero che le possa, se crede ovviamente, esserle utile.

      1. Scritto da Narno Pinotti

        Grazie, metto il libro nella lista di quelli da leggere l’estate prossima. Molto gentile.

    2. Scritto da nino cortesi

      Spiegazione limpida. Per cortesia spiega anche cosa dobbiamo fare per mandarli tutti a casa. Risposta definitiva però, non nebulosa ed incerta, facendo anche il nome di chi dobbiamo votare tutti insieme.
      Altrimenti c’è la causa ma non la soluzione. ABBIAMO BISOGNO DELLA SOLUZIONE!

  3. Scritto da Tiberio Cron

    Quello che è successo mi ricorda tanto il rag.Fracchia , mitico Villaggio anni 60, quando entrava dal direttore per chiedere l’aumento di stipendio o protestare per qualcosa.Forse maroni si è ispirato proprio da lui.La sedia su cui si sedeva Fracchia era traballante come quelle della lega (le mitiche cadreghe verdi) oggi.Ma dopo le prossime elezioni il problema si risolverà,tutti a casa!!!!!!!!

  4. Scritto da Sergio

    Grazie alla lega, la nostra regione è diventata “Lombardia ladrona”…
    .Per non dire di Roma cosa è diventata con loro al governo….

    1. Scritto da Gipo

      Si sciacqui la bocca quando parla di Lega, grazie.

  5. Scritto da luciano 60

    il problema non è votare….. ma chi votare ,,,, e non solo a livello regionale……

  6. Scritto da Plasil

    Avete visto che faccia aveva Maroni al summit con Alfano e Formy? Altro che mal di pancia….Tant’è, ero pronto a scommeterci la Lombardia è TROPPO importante per qualcuno, è la fortezza da difendere ad ogni costo il crogiuolo dei potere berlusconiano, di CL, di certa ‘imprenditoria e altro. Farla cadere eqiuvarrebbe alla disfatta, la difenderanno coi denti e tutto il resto compresi gli utili idioti della Lega che si son dovuti ingoiare anche il ricatto: se fate cadere la Lombardia cadono anche Veneto e Piemonte..

  7. Scritto da siamo stanchi

    Sig. Formigoni ne abbiamo veramente pieni i Maroni: a casa tutti e due. Anzi: andate a lavorare nei campi così forse “ma solo forse” capite cosa vuol dire lavorare.

  8. Scritto da Maria

    Gente non votiamoli più’ nè alle politiche, nè alle regionali nè alle provinciali ….tutta gentaglia da mandare a lavorare in primis la lega …meditate

    1. Scritto da Giuseppe

      si perche’ lavorano i comunisti!!!

      maria svegliati!!!!!

      1. Scritto da Sergio

        si! perché, lavorano i fascisti?
        abbiamo visto come lavorano bene i nostri fondelli…
        Gesù, giueppe e maria svegliatevi!!!!!!

      2. Scritto da ReMagio

        Ah ah , un caso di fuoco amico , Maria è dei tuoi ! Non vedi che dice “tutti uguali” come da parola d’ordine della stampa di ESSO ? A proposito , siete al 13% + 3% della lega ….., l’84% che resta (i comunisti) tutte le mattine si nutrono di bambini e non vanno a lavorare. Consiglio : svegliati o tra poco resti solo tu.

  9. Scritto da La verità fa male

    Salvini ieri ha dichiarato che si vota ad aprile e io credo alle parole di Salvini che è un politico onesto. Le frasi “io rubo meno di te” oppure “tu hai votato dei ladri” sono inconcludenti: mi sembra che tutti i partiti abbiano le loro “pecore nere”. La Lega non sta votando nel Parlamento leggi come l’aumento IVA, come l’IMU, il redditometro, la riforma delle pensioni e quella del lavoro, leggi che rovinano la vita delle piccole imprese e dei dipendenti. C’è un partito che le ha votate TUTTE queste leggi e poi ha mandato un suo esponente a scrivere sul Foglio che queste leggi erano sbagliate. Troppo facile votare SI e poi rimangiarsi tutto in campagna elettorale

    1. Scritto da Boccalones

      Formigoni ha detto che conta solo la parola di maroni , cioè quella di salvini conta come il due di picche . “la verità” , ha presente il giochino di coppia del carabiniere buono e quello cattivo ?

    2. Scritto da Votante dal 1989

      Scusa, si voterà certamente ad aprile, ma è oggi anzi ieri che la lega doveva dare una prova di orgoglio, maturità e correttezza, castigando quei mascalzoni che stanno sputtanando la nostra regione. Non ci sono scuse, non ci sono ne si ne ma e le giustificazioni sentite ieri sera sono ridicole. La lega è questa…bene, non merita il voto dei lombardi, sicuramente non il mio e mi dispiace.

  10. Scritto da kilo

    questi alle prossime elezioni spariscono

  11. Scritto da mario59

    E dopo aver letto tutti i commenti posso aggiungere che finalmente la lega si è scoperta e ha dimostrato con i fatti quello che è veramente..non scrivo volutamente il mio giudizio su quanto appena accaduto..anche perchè moltissimi cittadini del nord Italia, hanno finalmente capito a chi hanno dato il loro voto negli ultimi 20 anni.
    Non vedo l’ora che arrivi aprile, alle politiche ne vedremo delle belle, saranno molte le poltrone che si sfileranno da sotto i sederi incalliti di corrotti, disonesti e incapaci.
    Purtroppo non abbiamo molte alternative, il voto è lunica arma che abbiamo, usiamola per ripulire la nostra politica dal marcio che l’ha ridotta nelle condizioni in cui tutti vediamo.

  12. Scritto da Maris Davis

    Da anni mi sto impegnando contro la mafia (quella nigeriana), come ampiamente documentato anche in un libro (Spezzare le Catene, Rizzoli 2012) .. Credevo che certe cose accadessero solo in “africa”, e poi scopro che stanno accadendo anche qui, nell’Italia democratica. Quello che è accaduto in Lombardia è gravissimo. Cara Lega Nord è un fatto di “mafia” anche quello di lasciarsi “ricattare” da un Formigoni qualsiasi .. “Se cade la Lombardia, cade anche il Piemonte e il Veneto” .. VERGOGNATEVI. A Roma “peste e corna” contro il PDL che appoggia Monti, e qui al Nord “culo e camicia” con il PDL “mafioso” .. Fate Pena

  13. Scritto da Massimo

    Pensavo/speravo che dopo la “rivoluzione delle scope” il “malcostume romano ” fosse stato eliminato dal DNA della Lega e si tornasse a fare la politica dei “duri e puri e onesti ” che aveva portato la Lega ai risultati degli ultimi anni. E le prime affermazioni di Salvini mi avevano fatto dire ” finalmente abbiamo ritrovato lo spirito degli onesti leghisti che non hanno paura di perdere 4 sedie in Regione” !!! La farsa di ieri sera del trio Alfano Formigoni Maroni con dichiarazioni/giustificazioni penose mi hanno fatto cadere le braccia (e non solo) a terra !! Alle prossime elezioni dobbiamo proprio puntare su i comici, anche loro, magari, non sapranno governare ,ma almeno 2 risate ! 1

  14. Scritto da Umberto

    Potevano rassegnare le dimmissioni dalla Giunta senza “gioire” dell’azzeramento. Così invece hanno dato la sensazione di essere “ricattati”. Se cade la Lombardia cadono anche Piemonte e Veneto disse se non erro Forminghioni. Un movimento “libero” dovrebbe infischiarsene dei ricatti e proseguire sulla propria strada se ne è convinto.
    Questa è la dimostrazione ( se ce ne fosse bisogno) che i metodi mafiosi hanno attecchito anche al Nord. Lega o non Lega.

  15. Scritto da gian

    condivido pienamente x sciogliere definitivamente il partito e togliere tutti i vitalizi che si sono garantiti, in quanto a maroni la famosa scopa anzichè pulire il pollaio sarebbe meglio che se la ficasse nel…….. ( con quello con il quale ragiona) come bossi che non c’è una volta e dico una che non si sia cotradetto su quello che il giorno prima aveva detto BASTA NON NE POSSIAMO PIU’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ANDAVENE FUORI DAI COGLIONI !!!!!!!!!!!!!!!!!

  16. Scritto da Flavio

    Ho letto 8 pagine di commenti, neanche uno (me compreso) che sappia i reali motivi di questa scelta da parte della lega, solo demagogia, propaganda e telegiornali, Ecco perché non usciremo mai dal pantano perché non sappiamo cosa succede ma pretendiamo di avere la soluzione, questa e’ l’Italia.

  17. Scritto da gigi

    l’avevo previsto e detto, la lega ha picchiato giù i pugni e il giorno dopo ha ripreso a belare e i suoi “militanti” muovono la testa ma potà noi ci fidiamo di quello che dicono i capi !!! pecoroniiiiiiiiiiiiiiiiii

  18. Scritto da luc

    si salvano insieme per l’ultima scorpacciata… poi li mandiamo a casa M5S ;) ;) ;) ;) ;)

    1. Scritto da MAGNA MAGNA

      francamente non ci vedo niente di cui ridere. Mangiano con i soldi delle tasse, di tutti. E’ così divertente? per me NO. NEANCHE UN PO’. E l’onestà di chi verrà sarà tutta da vedere (facciamo gli scongiuri).

  19. Scritto da sepp

    una domanda:
    perché la Lega non mette qualche “ronda” a proteggere le imprese che si oppongono al pizzo?
    1) perché hanno paura.
    2) perché sono complici della mafia.
    3) perché delle imprese del nord e della legalità non gliene importa nulla e i voti si tirano su in altro modo.

    1. Scritto da Vittorio

      La seconda opzione è la giusta

      1. Scritto da Giuseppe

        caro vittorio se sei cosi’ sicuro che la lega
        fa parte della mafia, apri una denuncia
        e va da un magistrato, altrimenti chiuditi la bocca!!!!!!
        ignorante come una bora!!!!!

  20. Scritto da dante

    Poveri leghisti sempre più in basso, urlano e sbraitano contro tutto e tutti e poi alla fine come sempre si accomodano sempre sulle loro poltrone. Dove sono le famose scope…. probabilmente nascoste per non essere usate contro di loro. Ma avete visto la conferenza stampa fatta a ROMA dove Maroni si arrampicava sui vetri e non sapeva cosa dire x giustificare la scelta a sostegno di Formigoni. VERGOGNA.

  21. Scritto da spike 5stelle

    E’ una gioia che questa Giunta, rinnovata grazie alla Lega, possa continuare nella meritoria opera di calebresizzazione della Regione. Temevamo, erroneamente, che la Lega volesse dividere l’Italia, ora siamo più tranquilli. E poi vogliamo le piscine anche nei sotterranei dell’Expo!!! Settimana prossima festa del vitalizio, partecipate numerosi!!!!

    1. Scritto da magico vinello

      anche me hole ol vitalissio !!

  22. Scritto da Ex leghista pentito

    A proposito. Sconsiglio di andare a firmare per il referendum della Lega Nord per richiedere l’abolizione dell’Imu il 20 e 21 ottobre in quanto l’art. 75 comma 2 della Costituzione non consente i referendum popolari in materia di legge tributaria. Quindi una firma e tempo perso per un referendum che non potrà mai andare in porto perchè incostituzionale. Alla Lega probabilmente lo sanno, ma vogliono vendere comunque il ghiaccio agli eschimesi… Ex leghista pentito

  23. Scritto da Ex leghista pentito

    Maroni si è dimostrato come Bossi, solo che è più elegante e moderato nel rapportarsi. Ha voluto salvare l’insalvabile. Dopo 12 anni di assoluto e pieno appoggio alla Lega Nord (come attivista e come votante), da ieri sera (dopo la conferenza stampa del trio) non mi sento più leghista. Non lo sono più. Deluso ed amareggiato, oltre che molto arrabbiato. Mi schifo da solo per aver dato il mio contributo con i miei voti e con le attività svolte per la Lega Nord. Chiedo scusa a tutti i cittadini per avere dato appoggio ad un partito di soli interessi politici e non movimento dei cittadini e per il territorio, come ci han fatto credere.Un ex leghista pentito.

    1. Scritto da megliotardi

      Meglio tardi che mai.. io mi son sentito cosi piu’ di 10 anni fa dopo aver portato alla lega i voti di tutti i miei familiari ed amici…. lei ci ha messo un bel po di anni in piu’ ma rimane incredibile sentire ancora gente che difende questi “tomi” verdi. Tanti anni fa si diceva che i socialisti erano dei “lupi insaziabili” ma i dirigenti leghisti degli ultimi 15 anni non son stati da meno.

    2. Scritto da uomini

      Parole che le fanno onore.

  24. Scritto da suvvia

    Ma cos’e’ tutto questo livore contro i leghisti? Davvero non lo comprendo. Ma secondo voi dopo essere stati per anni con Dell’Utri (rappresentante buona societa’ siciliana), aver salvato dal carcere Cosentino (rappresentante buona societa’ napoletana), pensavate davvero che i nordicopadani potessero fare uno sgarbo ai gentiluomini calabresi? Li avrebbero sicuramente tacciati di razzismo ed egoismo… checche’ ne dica cucciolo Maroni che la mafia non esiste… i clan da anni hanno conquistato ampi spazi del territorio lombardo…. ma pero’ guarda caso nessun leghista finora ha detto nulla a differenza di altri consiglieri come Giulio Cavalli che e’ sotto scorta x le sue coraggiose denunce!

  25. Scritto da Bensta

    Ma che mal di pancia … hanno digerito di tutto l’importante è non perdere i “posti” che garantiscono entrate alla faccia dei loro elettori in cassa integrazione, licenziati o con pensioni da fame QUESTA E’ LA LEGA LOMBARDA UGUALE A QUELLA CHE LORO CHIAMAVANO ROMA LADRONA

  26. Scritto da Intercettazione per i piddini

    Marco Scalambra, arrestato ieri:. «i voti dei calabresi li ha comprati tutti il Pd».

    «Pensaci tranquillo, confidati, fai tutti i ragionamenti», scrive in un messaggino il medico ritenuto vicino alle cosche, riferendosi alla possibilità di “acquistare” dei voti. Ma Tizzoni il giorno dopo gli risponde seccamente: «Marco, non ti preoccupare, andiamo avanti soli, senza aiuti di lobby e gruppi strani! Incrociamo le dita e w Gente di Rho!». Sempre in relazione alle elezioni di Rho, in un altro passaggio dell’ordinanza Scalambra comunica alla sua fidanzata Monica C., candidata per la lista “Gente di Rho”, che «i voti dei calabresi li ha comprati tutti il Pd».

    1. Scritto da BB

      Guarda che Scalambra è un chirurgo dell’Humanitas che faceva attività politica per il centrodestra non per il pd; informati!

      1. Scritto da Mah

        Non so che giornale legga il ns amico “informazione” ma altre fonti giornalistiche web dicono che la moglie sia capogruppo del pdl in un comune del milanese

    2. Scritto da giuseppe

      Cito:

      … il circolo del Partito Democratico di Rho chiarisce che la ‘ndrangheta non voleva che a Rho vincesse il PD: è quanto chiaramente emerge dall’ordinanza di custodia cautelare del Procuratore Boccassini … Sono 3000 i voti che la ‘ndragheta, secondo le intercettazioni, cerca al ballottaggio per la Lega, non certo per il PD. Chiarisca la Lega Nord dunque: il PD non ha rifiutato voti perché nessuno glieli ha offerti, perché chi glieli avesse chiesti, prima di un rifiuto, avrebbe ricevuto una denuncia. Quando la ‘ndrangheta ha cercato una sponda a Rho non si è rivolta certo al PD ma a Marco Tizzoni, sostenitore della Lega Nord.

      Il circolo PD di Rho

  27. Scritto da expaul

    formigoni da una parte penati dall’altra : si può chiamare ” lombardia” una regione così male guidata?

    1. Scritto da Ugo

      Mi pare che la bilancia sui due piatti non abbia gli stessi pesi e lo stesso numero di persone ! E anche gli stessi tempi !

  28. Scritto da calore

    per fortuna che siamo la locomotiva d’italia e vogliamo essere all’altezza delle regioni tedesche; in germania avrebbero preso a calci in……………Formigoni, Bossi e Alfano.
    VERGOGNATEVI
    W LA GIOPINIA

  29. Scritto da Andrea

    Formigoni+Maroni: rimpasto della Giunta, niente dimissioni.
    Ma allora era solo una questione di posti, non di corruzione, peculato e rapporti con la ‘ndrangheta!
    Se lo dicevano prima non ci saremmo preoccupati…

  30. Scritto da Dottoraus

    Se ognuno di questi episodi dovesse dare il “mal di pancia” tutti i leghisti dovrebbero essere trapassati per dissenteria, fortunatamente non è così , voteranno qualche altro partito un pò più serio.

  31. Scritto da doutdes

    Ma come, i leghisti vengon giu’ dal pero che la ‘ndrangheta e’ entrata al pirellone (ue’ maroni ministro dell’interno non piu’ tardi di qualche mese fa giurava che la mafia al nord non esiste e si offese quando Saviano “oso’ ” parlarne!) e fanno il diavolo a quattro poi e’ bastata una minaccia in pieno stile “gentleman” siculo del formicone e subito tutti a cuccia con la coda tra le gambe tanto e’ il terrore di perder le poltrone?!? Fossi un dirigente leghista avrei vergogna ad uscir di casa per spiegare questa ennesima “calata di braghe” dei padanoverdi ! Ma si vede che dopo le numerose figuracce ormai gli e’ venuta la faccia di tolla verde… basta legger cosa dicono calderoli e bossi…

  32. Scritto da lumbard

    la Lombardia non deve andare ai comunisti. Bravo Maroni l a fatto per il bene del Nord e della Lombardia.

    1. Scritto da gigi

      O Madonnina!! Questi bevono l’olio di ricino e dice pure che gli piace. Van bene anche i voti mafiosi (oltre agli appalti, ovvio) pur di non averci i comunisti (sic)
      Una volta c’erano quelli trinariciuti di comunisti, vuoi vedere che sono migrati nella Lega formato poltrona?

    2. Scritto da sepp

      io direi che non deve andare neppure agli austroungarici… e nemmeno ai celti o agli ostrogoti….
      vi hanno infilato in testa tante belle storie (i comunisti…ahahah) per poi lucrare sulla vostra semplicioneria…

    3. Scritto da del nord?????

      bravo lumbard…..la lombardia non ai comunisti bensi alla camorra piuttosto che la mafia oppure la ndrangheta o in alternativa alla sacra corona unita……..l’importante è mantenere sotto il deretano le poltrone che generano ricchezza, alla faccia delle smentite di Maroni dopo la denuncia di infiltrazione ndranghetista jn lombardia fatta da Saviano a “che tempo che fà”. L’importante è che il “Celeste” lasci i giocattolini in mano agli incapaci………vedrai che fine faremo……….altro che comunisti………..

    4. Scritto da BB

      1°) l’a va scritto con l’acca(h); vai a studiare dai tuoi compari padani; 2°) a breve i comunisti vi mangeranno tutti i bambini!

    5. Scritto da vladimiro

      Che cosa furti e ladrocini, aridateci i comunisti. Quelli si erano persone serie!
      I Leghisti e i vari fasisti si sono rivelati per quel che sono: SANGUISUGHE DEL POPOLO:

    6. Scritto da andrea

      Povera lega se sono tutti come questo!
      Adesso capisco come mai in 20 anni che sono al governo non hanno combinato nulla! Nessun interesse per i lombardi ma solo POTERE e soldi. Poi fumo negli occhi Berlsuconi E il signor lumbard qua sopra che sono qui nel 2012 a parlare di comunisti.
      Poveri loro!

    7. Scritto da Giovanni

      io dopo tutte le vicende che sono accadute nella LEGA vedendo la
      “PULIZIA”che hanno fatto ero quasi tentato di votare ancora la LEGA
      MA considerando che la rosi mauro è ancora al suo posto E I LEGHISTI IN REGIONE DOPO LA SCENEGGIATA DI IERI CON UN PAIO DI DIMISSIONI PRENDENDOCI PER I FONDELLI SOLO PER
      SALVARSI IL LORO VITALIZIO credo che alle prossime elezioni non votero mai più LEGA mi spiace PER MATTEO SALVINI ED ALCUNI MA COSI NON E’ POSSIBILE CONTINUARE è un declino continuo
      da MIGLIO A BOSSI e via cosi allora ho deciso addio basta.
      forse sono meglio i COMUNISTI anche se non li scegliero come prossimo partito ma che delusione

    8. Scritto da Professore

      e soprattutto della grammatica italiana.

  33. Scritto da Kurt Erdam

    Fommigoni cià fatto noffetta che non potevano rifiutare.Uno come lui mosso da principi di tradizioni religiose che con la lega difende le nostre radici mettendo i crocefissi negli uffici (come richiesto dal trota) con i suoi compottamenti di sicuro andrà in paradiso.Una prece.

  34. Scritto da un bel digestivo

    mal di pancia? col digestivo “PADANICUM” passa tutto

  35. Scritto da F. Rampinelli

    Ritengo che sia la scelta giusta. Formigoni è stato costretto dalla Lega ad azzerare la giunta, così da dare un segno di concreta buona volontà e al contempo non dissipare un’eredità politica consistente, fatta di 14 anni di buona amministrazione, sempre nettamente sancita dal consenso popolare. La Lega ottiene l’eliminazione di personaggi compromessi e mediocri, nonché la promessa di un’azione più incisiva contro l’ingordigia e la protervia dello stato centrale. Capisco la frustrazione della sinistra spelacchiata, ma la volpe e l’uva non ha un finale alternativo.

    1. Scritto da spyke 5 stelle

      Eh sì l’importante è dare segni di buona volontà… Lo sa Rampinelli che a furia di contributi pubblici ai privati e opere date agli amici e poi finite in piscine quando piove la Lombardia è una delle regioni più indebitate d’Italia? Dove vive?

    2. Scritto da Vittorio

      “La lega ottiene l’eliminazione di personaggi compromessi e mediocri”?
      Ma dove ? Se la Boccassini indagasse a fondo nelle giunte comunali Lombarde amministrate dalla lega e dal PDL troverebbe decine di rapporti con ndranghetisti e mafiosi.

    3. Scritto da alfa

      Caro sig. Rampinelli guardi che i cittadini non sono solo destra e sinistra, ma persone con dei pensieri più qualificanti.

    4. Scritto da pulcino Pio

      14 anni di buona amministrazione, ma dove. ma come. ma quando?
      Li hanno inquisiti tutti, a iniziare dal Trota e con Formigoni a seguire.
      l’eliminazione dei personaggi compromessi e mediocri, ma chi è il tuo puscher? Vende roba buona, Se avessero davvero eliminato i personaggi compromessi e mediocri non sarebbe rimasto nessuno al pirellone a iniziare dagli assessori e consiglieri leghisti.

    5. Scritto da Campana Martel

      Che bello ! Formigoni è bravissimo ma “è costretto” ad azzerare da altri . Gli anni precedenti sono stati di “buona amministrazione” ma i personaggi che la gestivano erano “compromessi e mediocri” . Eredità politica “sempre sancita dal consenso popolare” ma da qual che appare, se confermato, un pò di voti erano leggermente ‘ndranghetosi . I voti di presentazione lista erano forse un pò ….. così così come da recente sentenza a favore dei radicali. Sig. Rampinelli , MI FACCIA IL PIACERE ! L’unico pregio della regione lombardia NON è merito di formigoni ed è che incassa una marea di soldi. Amen.

  36. Scritto da pino

    Semplicemente dei Buffoni!

  37. Scritto da Fuffi

    L’unico motivo per il quale non si stacca la spina è che la Lega è sotto ricatto per le regioni Piemonte e Veneto. L’ha detto più volte il sig. formigoni: se mi fare saltare io faccio saltare le altre due regioni.
    Così è, se vi pare.

    1. Scritto da pino

      Mi sembra piu che giusto. Per cui teniamoci la mafia, l’andrangheta, la sacra corona unita, indossiamo tutti la coppola e basta con il miglione di moscetti ma imbracciamo le lupare …così le sacre alleanze del Veneto e del Piemonte sono salve!

    2. Scritto da Narno Pinotti

      Un ricatto che non sta in piedi. I veneti hanno votato la loro giunta, che lavora per loro e risponde a loro. Così i piemontesi. Il popolo non era sovrano? E poi ce lo vedo proprio Alfano, segretario di un partito nel marasma, a telefonare ai consiglieri delle due regioni e ordinargli di dimettersi. Alfano è quello che si è preso una pernacchia pure dalla Minetti, non so se rendo l’idea.

  38. Scritto da L76BG

    ma..NON SI DOVREBBE FARE IL BENE DEL POPOLO? e no..se cade lui cade il veneto e il piemonte.. solo per una frase del genere proporrei l’arresto per chi ricopre carica istituzionale!!! VAMPIRI

  39. Scritto da paolo

    questa non è politica…è calcolo partitico…si stanno sotterrando con le proprie mani…la gente è lenta, pigra…ma quando parte…vien giù tutto…allora si sarà azzeramento…

  40. Scritto da Dov'è il problema?

    È le prebende degli assessori e dei consiglieri leghisti chi li paga?
    Tutto qui il problema

  41. Scritto da bocca buona

    Mal di pancia ? ma questi hanno uno stomaco di ferro ! se hanno digerito il tycoon di Arcore possono ingoiare qualsiasi cosa.

  42. Scritto da Alessio

    Ennesima dimostrazione dell’inconsistenza politica della Lega. Possibile che non si riesca a creare in Italia un Partito che faccia davvero solo il bene del Popolo? Sono convinto che per far del bene all’Italia dovrebbero essere dati maggiori poteri ai Sindaci (quelli di paese o di città) e cancellare questo immobilismo statale che crea solo costi. Un unico Governo Reg.le / Prov.le che ha come compito solo quello di controllare i costi dei Comuni, senza decisione su dove investire il denaro raccolto dalle Tasse… allora si che i Servizi per i Cittadini funzionerebbero a dovere… Pagherei le tasse per un Trasposto pubblico, una Sanità, una Scuola, un Asilo, migliore…. Davvero è UTOPIA?

  43. Scritto da Enrico

    Faccio solo presente che Alfano ha espresso la sua solidarietà alla giunta di Reggio Calabria sciolta dal governo per contiguità mafiosa. Mi sembra non ci sia bisogno di aggiungere altro.

  44. Scritto da 035

    ma qualche residuato bellico leghista ci aveva davvero creduto?
    La Lega si tiene strette le ultime poltrone finchè può, esattamente come Formigoni: sanno che, dopo le elezioni, le vedranno solo col binocolo!

  45. Scritto da Gioco delle parti

    i generali pigliano le decisioni in pieno accordo coi colonnelli, e poi i colonnelli vanno sul territorio a fare dichiarazioni contro quelle decisioni, in pieno accordo coi generali.
    Gioco delle parti per continuare a fare (altrimenti cosa esce, con tutte le operazioni fatte assieme in 20 anni…?) e contemporaneamente tenere a bada la base.
    A quando base che giudichi atti e comportamenti e non le dichiarazioni?

  46. Scritto da Umberto e Roberto

    Scusate se approfittiamo di uno spazio pubblico per un servizio privato, ma volevamo dire a Silvio che è tutto a posto, il bonifico è arrivato. A presto, e mille grazie.

  47. Scritto da edoardo

    obiettivo 21 ottobre: i vitalizi sono vicini, dai che manca poco!!!

    1. Scritto da Vittorio

      Pensi che la Nicole Minetti avrà il vitalizio a 27 anni…robe da matti !!!

      1. Scritto da Damiano

        Però io non capisco: Monti che spreme i cittadini e poi non interviene su certe sconcezze. Cavoli, se è il caso si modifichi la legge, dai doca… Non si possono più accettare simili pugni in pancia dai politici (ammesso che la Minetti si possa definire “politico”), dopo quello che emerge quotidianamente…

        1. Scritto da rello76

          indovina un po’ chi deve votarle le eventuali proposte di Monti ? … eh si, il parlamento … e sai chi c’e’ in parlamento ? … eh si, sono proprio loro …

          1. Scritto da edoardo

            vero a metà, può sempre chiedere la fiducia, evitando emendamenti e rimpalli vari…però poi verrebbe meno l’unico vero progetto in corso: salvare le banche. Ma la bolla immobiliare è dietro l’angolo, ci sarà da divertirsi!!!

  48. Scritto da BATTISTA BELLONI

    E…. le poltrone!!!!!!

  49. Scritto da ex Leghisra

    Ma che giusta il 21 Ottobre maturano la diaria che a parole contestano,
    Sono dei pagliacci, come abbiamo fatto a credere a gente così?
    Incollati alla poltrona, e poi discutere delle sorti della Lombardia a Roma, che coerenza, che stile!

  50. Scritto da rood

    VERGOGNA, SEMPRE PEGGIO.

  51. Scritto da dd

    La Lega sta diventando sempre di più una farsa… Mi chiedo come si possa continuare a non vedere come si comportano questi signorotti; prima urlano e poi si calmano quasi subito, basta che Berlusconi ricorda a loro chissà quale sotterfugio…Ho votato lega per anni, e da un bel po’ non ne potevo più delle loro fregnacce, mi scandalizzo nel vedere che c’è ancora chi ci crede ancora. VOGLIONO MANGIARE A SBAFO COME GLI ALTRI, e i nostri di Bergamo sono i primi, con Calderoli in testa!

  52. Scritto da Vittorio

    Dopo il tengo famiglia di Bossi abbiamo assistito al tengo partito di Maroni. Evidentemente le scope verdi le hanno buttate via dopo la sceneggiata napoletana / bergamasca.

  53. Scritto da Vittorio

    QUALCUNO SA DIRMI COME MAI IL VATICANO,COSI RAPIDO A MONITARE SUL CASO FIORITO,E’ COSI SILENZIOSA SUL CASO FORMIGONI -LOMBARDIA??

    1. Scritto da Basta!

      E come mai il vaticano(notare la minuscola) non accenna al caso Maruccio IDV lazio (sempre minuscolo)?? È neppure bg news? Forse la pubblicità di quella Sola e’ più importante?

    2. Scritto da arpaleni

      Formigoni è quello che, fra l’altro, ha messo i preti negli ospedali
      (al posto degli infermieri). Può bastare ??

  54. Scritto da ex elettore

    Ancora una volta dimostrano di essere “gente di parola”…..
    Maroni cala la braga, Salvini abbaia bau bau…..l’Italia affonda e i pecoroni (noi) paghiamo, questa è la democrazia

  55. Scritto da Ugo

    Dopo queste cose e la sentenza della consulta sull’incostituzionalità (!?) del taglio degli stipendi pubblici più alti aspetto solo qualcuno che mi dia l’opportunità di andare in PIAZZA ! Questa non è una nazione , è un letamaio.

    1. Scritto da chicca

      Verissimo

  56. Scritto da Arditi del Popolo

    Una grande occasione persa della lega…….
    Che grande mazzata subiranno certi partiti alle prossime elezioni; ormai la lega la conosciamo, prima parla e subito dopo fà il contrario, TUTTI A CASA VERGOGNOSI !!!!!

  57. Scritto da rello76

    Dove sono quelli dei fucili pronti ? Quanti boccalotti che ci sono cascati per anni ! Spero che finalmente abbiate riconosciuto tutti la vera anima della lega nord !

  58. Scritto da sepp

    non ci sono più parole…
    Leghisti… siete la vergogna del nord italia
    ci svendete ai mafiosi da vent´anni

  59. Scritto da Vittorio

    L’unica mossa giusta del carroccio dovrebbe essere quella dello scioglimento del movimento ormai inutile.

  60. Scritto da ah ah

    più che da stampella la Lega gli fa da catetere…

  61. Scritto da vacanze romane

    c’erano dubbi?
    gridano,gridano,ma al dunque comanda il berlusca.
    vedere maroni alla conferenza stanpa,sembrava un cane bastonato.
    oramai sono inchiodati alle poltrone,sanno che se si va a votare dovranno trovarsi un lavoro.
    grillo arriverà prima o poi.

  62. Scritto da sepp

    maroni sei peggio di bossi.
    alla prima occasione giù a novanta per i piaceri dei mafiosi del pdl
    vergogna infinita
    meritate di sparire!

  63. Scritto da stefano

    La situazione della Lombardia è ben peggiore rispetto a quella del Lazio. Quindi sarebbe stato giusto che Formigoni (ed il pdl) per coerenza scegliessero le dimissioni. D’altra parte se non ci si dimette per fatti di tale gravità (l’elezione di Formigoni è quindi avvenuta anche per merito di voti acquistati dalla ‘ndrangheta) allora le dimissioni non andrebbero mai date, qualunque cosa succeda. le elezioni politiche del prossimo anno segneranno la più grande svolta amministrativa (o quanto meno l’inizio di un percorso senza ritorno) degli ultimi cento anni, qualcosa che la politica, intoccabile, non riesce ancora a comprendere. La casta morirà della propria ignoranza.

    1. Scritto da bergamasc

      dicci chi dovremmo votare alle prossime elezioni per la svolta…io non l’ho ancora capito….illuminaci…ti prego!

      1. Scritto da PesDeRiciam

        Ma sei ancora convinto che meglio del trota non ci sia nessuno ?

  64. Scritto da bergamasc

    Più che fargli da stampella, gli hanno fatto da poltrona….e bella comoda…direi che la lega ha perso definitivamente la faccia…