BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lovere, aste pubbliche per l’alienazione di due immobili comunali

L'immobile ribattezzato "Ex Piccionaia" e il terreno in via Stradetta Trello sono stati messi in vendita dal Comune di Lovere. Il sindaco Guizzetti: "Con i proventi delle vendite potenzieremo i servizi offerti ai nostri cittadini".

Più informazioni su

Come previsto dal piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari dell’anno 2012, approvato dal Consiglio comunale nella seduta dello scorso 19 luglio, l’Amministrazione comunale di Lovere ha indetto due aste pubbliche con il metodo dell’incanto per l’alienazione di due immobili di proprietà comunale: l’edificio denominato “Ex Piccionaia” e il terreno in via Stradetta Trello.

Bando per l’alienazione dell’immobile “Ex Piccionaia”

L’edificio, censito nel Nuovo Catasto Edilizio Urbano (N.C.E.U.) al foglio n. 10, mappale 398, subalterno 750, categoria A/2 e classe 2^, ha una consistenza di 7,5 vani e una rendita catastale di € 445,44. Di recente ristrutturazione, presenta una superficie complessiva lorda di 152, 11 mq (109,45 mq il piano terreno, 42,66 il piano primo) e un’altezza netta così ripartita: al piano terra, 2,70 metri nella zona soggiorno, angolo cottura, ingresso e bagno e da 3,30 a 2,55 metri nella camera; al piano primo, variabile da 3,20 a 2,70 metri essendo mansardato a quattro falde. Vi si accede da via Cesare Battisti attraverso un passaggio pedonale di proprietà comunale, con la servitù di passo e l’obbligo di manutenzione ordinaria e straordinaria da parte dell’acquirente. La base d’asta è fissata nella somma di € 250.000,00. Le offerte dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Lovere entro e non oltre le 12 del giorno lunedì 15 ottobre 2012.

"I proventi di questa vendita – commenta Giovanni Guizzetti, sindaco di Lovere – rappresenteranno senza dubbio una significativa entrata finanziaria per le casse comunali, specie in un periodo di continui tagli dei trasferimenti statali ai Comuni. Potremo così investire maggiormente nella manutenzione del nostro territorio e potenziare l’erogazione dei servizi comunali offerti ai nostri cittadini".

Bando per l’alienazione del terreno in via Stradetta Trello

L’area, distinta al Nuovo Catasto Terreni (N.C.T.) al foglio n. 9, mappali 3389 e 3390, ha una superficie catastale di 1985 mq e una superficie reale di 1647 mq. Si tratta di un terreno, espropriato alla fine degli anni ’70 e oggi pressoché inutilizzato, su cui dovranno essere realizzate autorimesse interrate ed un magazzino comunale che sarà ceduto a titolo gratuito al Comune di Lovere tramite apposita convenzione. La base d’asta è fissata nella somma di € 260.000,00. Le offerte dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Lovere entro e non oltre le 12 del giorno giovedì 8 novembre 2012.

"Un intervento importante e a costo zero per il Comune – spiega il sindaco Guizzetti – che ci consentirà di dare una risposta concreta alla cronica carenza di parcheggi del Trello, un quartiere densamente abitato, sede di numerose attività commerciali e di scuole di ogni ordine e grado".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.