BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La “Festa del Trial” per ricordare il grande Diego Bosis

Sabato e domenica due grandi appuntamenti per onorare la memoria del pluricampione bergamasco originario di Valtesse stroncato da un infarto lo scorso 14 febbraio, quando in treno stava percorrendo la tratta Bergamo-Milano.

Più informazioni su

Un infarto se l’è portato via giovanissimo, a 44 anni, ma nessuno l’ha dimenticato. Del resto, com’è possibile dimenticare uno dei più grandi campioni bergamaschi del Trial? Il prossimo weekend amici, appassionati e tifosi ricorderanno Diego Bosis, pluricampione di motociclismo fuoristrada, morto lo scorso 14 febbraio durante un viaggio in treno che lo stava portando da Bergamo a Milano.

Bosis verrà ricordato in Alta Val Brembana, a Moio de’ Calvi. Là, nella “sua” terra dove svolgeva la maggior parte dei suoi allenamenti e dove tutti lo ricordano per la grande passione per le moto e per il suo stile sempre garbato.

Da un paio d’anni il pluricampione originario di Valtesse aveva assunto il ruolo di tecnico federale. Bosis aveva iniziato la sua carriera giovanissimo, sempre seguito da papà Giacomo e dallo zio Ezio, conquistando molti titoli Italiani di Trial. Si era laureato anche vice-campione del Mondo e Campione del mondo a squadre nel Trial delle Nazioni del 1987 a Tampere, in Finlandia. Una carriera da incorniciare, la sua, durata la bellezza di 27 anni, dal 1982 al 2009.

Sabato la manifestazione prenderà il via alle 10 a Piazza Brembana, dove in località Fondi verranno presentati i modelli trial 2013 di Montesa, Scorpa, Ossa, Beta, Scherco, Gas Gase Jtg. Saranno allestite lezioni sul campo per ragazzi e bambini con moto trial elettriche, mentre alle 18, nel centro del paese, verrà presentata un’esibizione di trial indoor con piloti ufficiali delle varie case. Alle 21 seguirà lo spettacolo dello Show Action Group e a seguire la serata di gala alla discoteca Gatto Nero. Gli organizzatori hanno previsto anche la partecipazione del campione del mondo Andrea Riva.

Domenica, invece, la parte centrale della manifestazione si svolgerà a Moio de’ Calvi con la “Mountain Trial for Diego Bosis” organizzata dal Trial Team TZ in collaborazione con la sezione Alta Val Brembana del Moto Club Bergamo. È previsto un percorso di circa 45 chilometri, con cinque prove speciali “hard”.

La quota di iscrizione è di 20 euro per i tesserati FMI e 25 euro per gli altri. Anche a Moio, in località Curto, verrà allestito un parco espositivo con tutte le nuove moto 2013.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Dario

    Grandi :-)