BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incontro di Legambiente per dire no all’amianto

Sabato 13 ottobre convegno del Circolo Legambiente Bassa Bergamasca e la Cooperativa Famiglie Lavoratori di Treviglio sui rischi asbesto-correlate e le modalità per lo smaltimento sicuro.

Più informazioni su

Il Circolo Legambiente Bassa Bergamasca e la Cooperativa Famiglie Lavoratori (CFL) di Treviglio organizzano un convegno informativo sui rischi per la salute e per l’ambiente derivanti dall’amianto e le possibili soluzioni.

Sabato 13 ottobre a Treviglio dalle 15.30 alle 18.30 all’ auditorium Banca Credito Cooperativo di Via Carcano 6 a Treviglio, si parlerà degli aspetti medici e delle patologie asbesto-correlate causate dall’amianto, dei dati statistici sulle patologie e sulla presenza di amianto nella zona di Treviglio, dello stato normativo attuale a livello regionale, nazionale ed europeo e dello smaltimento dell’amianto in Lombardia.

Si parlerà anche di quali soluzioni e quali tecnologie esistono per lo smaltimento e l’inertizzazione dell’amianto e, infine, una testimonianza dell’Associazione “Noi e Paolo” di Paullo e del G.I.Me (Gruppo Italiano di Ricerca Medica sul Mesotelioma).

Relatori del convegno saranno Federico Merisi (medico ASL), Pietro Garbarino (avvocato), Enrico Bai (epidemiologo ASL), Chiara Savarè (Ass. Noi e Paolo), Patrizio Dolcini (Direttivo Legambiente Lombardia), Vittorio Scaravaggi (Legambiente Bassa Bergamasca).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da cristiano cattaneo

    dopo la brebemi, la tav adesso pure l’amianto ?
    no grazie assolutamente ! fatela a 1 km dalla casa del sindaco

  2. Scritto da giuan de ghisa

    Ma come, quelli del Comitato Città dell’Adda ci hanno appena detto che l’amianto non è pericoloso, che è tutta una isteria, una strumentalizzazione , addirittura che si può bere e questi di Legambiente ci dicono il contrario?? Certo che se si potesse bere sarebbe un grande affare : da far impallidire la Coca Cola.