BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Minetti: “per fare politica non serve essere preparati” Sei d’accordo con lei? fotogallery

Nicole Minetti si sfoga alle telecamere di Canale 5 contro chi chiede insistentemente le sue dimissioni. Non solo gli avversari politici, ma anche i colleghi del Popolo della Libertà. Le valuterà nei prossimi giorni.

Nicole Minetti si sfoga alle telecamere di Canale 5 contro chi chiede insistentemente le sue dimissioni. Non solo gli avversari politici, ma anche i colleghi del Popolo della Libertà. Le valuterà nei prossimi giorni solo in caso di spiegazioni convincenti da parte dei suoi referenti politici. "Faccio politica perche’ sono una giovane, vado avanti con umilta’ e portero’ avanti tematiche sociali che interessano i cittadini come il latte materno e il volontariato – spiega perche’ non e’ vero che bisogna essere particolarmente preparati per fare politica. Se Alfano mi chiedesse personalmente di dimettermi se ne potrebbe parlare, pero’ fino ad adesso le argomentazioni non sono state sufficienti". E aggiunge: "e poi perche’ dovrei dimettermi? Per delle critiche? Per delle bugie? Certo se l’accanimento mediatico mettesse in difficolta’ il mio partito, allora si’ mi dimetterei". E quando il conduttore di domenica Live le mostra la foto che la ritrae con indosso la maglietta con la scritta "Senza t-shirt sono ancora meglio", l’ex igienista dentale esclama: "ma allora Vinci lei e’ un bacchettone!".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luciano

    L’unica cosa che serve è pigliar voti!!! Questa è la politica che riconosce certa gente…purtroppo!!!

  2. Scritto da makio

    serve una buona preparazione culturale, ( nel volare……) sapersi poi ben difendere durante gli uragani

  3. Scritto da Sorisole2

    Per preparati si intende competente? Per fare politica, in cosa bisognerebbe essere competenti? Qualcuno me lo chiarisce? (Dipende se uno fa il Presidente del Consorzio di Bonifica, di un Parco Regionale, se fa il Sindaco o il parlamentare?

  4. Scritto da Simone

    Per fare politica in un Consiglio raprpesentativo occorre sapere le aspettative della comunità e come tradurle in realtà così da dare risposte ai cittadini. Una squisita competenza tecnica non è necessaria, né possibile.

  5. Scritto da Max

    Ha ragione … per fare andare a rotoli la nazione non serve una preparazione particolare: lo dimostrano i nostri politici quotidianamente!
    Ma in Italia, a quanto pare, non serve una preparazione particolare nemmeno per guidare navi da crociera …

  6. Scritto da Paolo

    Forse le parole non sono adatte, magari non era il senso che voleva dare all’intervista. Non so. Ma è certo che per far politica non serve un titolo di studio o preparazione tecnica. Tanti babbei si fanno fregare da gente che dice “fai fare a me che sono del settore..”. E così nei comuni all’edilizia ci sono architetti ed ingegneri che badano solo al proprio studio. Nei CDA delle banche commercialisti che ingrassano i loro studi. Forse la Minetti ha ragione. Serve passione. I tecnici si pagano se servono per una consulenza. Di base è meglio che stiano fuori da qualsiasi amministrazione..

  7. Scritto da paolo

    E’ semplicemente in linea con il partito e i componenti di esso. Anche 300 e più suoi amici in Parlamento votarono convinti che Ruby fosse la nipote di Mubarak…..Sono in tanti che alla preparazione preferiscono la prostituzione.

  8. Scritto da il polemico

    l’ex sindaco di torino,chiamparino,malgrado fosse indicato come politico esperto e professionale,ha creato ,secondo le parole di grillo,il più grande buco di bilancio del suo ex comune,quindi cosa sarebbe cambiato se al suo posto ci fosse stato un inesperto?lo stesso dicasi per cofferati a bologna e via dicendo. pure la madre del no global giuliani,ucciso a genova durante il g8 è stata eletta europarlamentare….più che professionalità,sembra conti di più la visibilità di chi viene candidato

  9. Scritto da Maria giorgio

    E’ vero che nei partiti ci sono persone che non conoscono l’importanza della sovranità monetaria degli stati. Il danno che queste persone fanno è maggiore quanto più si dimostrano “professori” La Minetti è bella, potrebbe almeno inserirsi in una associazione culturali che affronta il problema della sovranità monetaria degli stati e potrebbe redimersi ed essere utile, ora non lo è, è solo un peso ed un costo per la collettività.

  10. Scritto da gigi

    se almeno fossero onesti saremmo già a buon punto

  11. Scritto da Luca

    Se guardiamo la situazione italiana ( non condivisa da me ) ha perfettamente ragione ! per entrare in politica è necessaria una preparazione ? è necessario essere iscritto ad un albo ? è necessario passare una serie di esami ? no e poi no. purtroppo questa volta ha ragione.

  12. Scritto da Alice

    dal suo punto di vista certo che ha ragione, lei che grado di preparazione ha? il suo partito probabilmente punta tutto sulla mediocrità e non sulla qualità. mi piacerebbe vederla in regione, di cosa si occupa? a parte sorridere a destra e a manca non si è mai capita la sua mansione… o si?

  13. Scritto da Vittorio

    E’ divertente vedere il prezioso contributo che dá all’autodistruzione del PDL.

  14. Scritto da G.Comi

    Purtroppo ha ragione! Gli esempi “sul campo” si contano a migliaia a tutti i livelli e purtroppo non da oggi. Incapacità, inettitudine, livello culturale e di preparazione ridicoli (quindi ignoranza). Se la politica (rigorosamente con la p minuscola) sta nauseando la comunità è anche per questo oltre ovviamente alla disonestà e alla malafede. Per decenni dal parlamento passando per ministeri, regioni,provincie comuni i casi di personaggi che non avevano la preparazione per fare il politico, l’amministratore pubblico, il funzionario governativo etc sono come dicevo migliaia e migliaia

  15. Scritto da Pier Alvise

    Perché Nicole si svaluta così? Silvio l’ha certamente scelta per la sua professionalità

  16. Scritto da raffaella

    non serve no…e infatti i risultati si vedono…

  17. Scritto da bensta

    P.S. a lei basta la pazienza …. poi arriva il vitalizio alla faccia dei cittadini seri che si sono impegnati e si impegnano per essre preparati

  18. Scritto da vacario

    La Minetti ha capitalizzato al massimo una “personalissima” condizione di privilegio: la frequentazione dell’allora Presidente del Consiglio in occasioni privatissime. E’ solo grazie a ciò che Formigoni (sempre elusivo sul punto) si è visto imporre il nome della soubrette-igienista nel listino bloccato, con tanti saluti alla meritocrazia e all’impegno di tanti giovani del pdl che nella politica credevano ancora. Se la Minetti avesse avuto un minimo di dignità avrebbe dovuto rifiutare la candidatura ma prendersela ora solo con lei significa trasformarla in un capro espiatorio: il degrado risiede nei comportamenti e nelle ragioni di chi l’ha candidata. Lei, al più, ne ha approfittato.

  19. Scritto da oscar mazzola

    Non sono d’accordo. Anche per quella certa sua politica, praticata per lo più in posizione orizzontale, serve competenza.

    1. Scritto da Damiano

      Bella! :-)

  20. Scritto da Kurt Erdam

    Sul fatto che sia vero quello che dice la signorina in questione non ci sono dubbi,nel senato di Caligola c’era anche un cavallo.Che la cosa non porti vantaggi a noi cittadini è altrettanto sicuro.Purtroppo da troppi anni l’apparenza e la pubblicità si sono sostituite alla realtà.I maledetti scatoloni che abbiamo in casa hanno costruito la mente di almeno un paio di generazioni sulla lunghezza d’onda del loro proprietario.Quello che conta è l’indice di gradimento di chi decide,se poi non è accompaganto da elementi concreti non importa.D’altre parte guardando la gente attorno a lui da giovanardi alla gelmini,al trota a scilipoti & si capisce perché siamo rovinati con speranze al lumicino.

  21. Scritto da Distratto

    Anche per fare l’igienista dentale non serve essere preparati, la regola è che basta solo il buon senso…basterebbe dimostrarlo. Lavoro fatto umilmente con abbigliamento umile, da stipendio umile.

  22. Scritto da Damiano

    Sono d’accordo con tutti i commenti! Ma amaramente ha ragione la Minetti: ecco perché l’Italia è conciata così!

  23. Scritto da giustino

    allora tutti quelli che studiano per preparasi per un lavoro sono degli idioti? Brava Minetti, già non godi di buona fama e scarseggi di stima, dopo questa sparata poi!!!! Brava

  24. Scritto da ANTONIO

    Forse e’ il caso di fare veramente l’europa unita con 1 solo governo centrale all’americana tanto per avere qualcosa da dire al mondo …. e non solo chiacchiere.
    con una sola voce e non con tante piccole che specialmente dall’ italia hanno fatto solo male alla brava gente che ogni giorno porta avanti la vita con onesta…
    SPERIAMO CHE VADANO TUTTI A CASA PRESTO
    SENZA LIQUIDAZIONE NATURALMENTE.

  25. Scritto da andrea

    Per essere eletti e prendere lo stipendio di un politico sicuramente non serve essere preparati.

    Ma per far qualcosa di buono, aiuta molto.

  26. Scritto da forza Minetti

    come non essere d’accordo, visto chi l’ha messa in lista

  27. Scritto da Sissy31

    Se non bisogna essere preparati allora quelli che studiano Scienze Politiche sono solo una massa di deficienti?… Dovremmo dirlo al loro Rettore, così chiude la facoltà….

    1. Scritto da MeglioIgenista

      Anche i sassi sanno che quelli che si iscrivono a Scienze Politiche non hanno voglia ne di lavorare ne di studiare

    2. Scritto da assolutamentedaccordo

      D’accordissimo: chiudiamo tutte le facolta’ di scienze politiche ma anche di filosofia e lettere. Rimpiazziamole con scuole per igieniste dentali rifatte al silicone e disponibili e corsi per maitresse specializzate in olgettinologia e travestimenti. Finalmente avremo una adeguata offerta all’attuale forte richiesta di queste figure professionali da parte della nostra classe politica.

  28. Scritto da alberto lupini

    la colpa non è sua ma di chi l’ha candidata. Il degrado della politica è fatto delle tante troppe Minetti e dei tanti troppi Batman che servivano a qualcuno per riempire delle liste e permettere a loro di non essere disturbati…

  29. Scritto da SI, sono d'accordo

    Basta vedere non solo lei ma tutta la classe politica.
    Finché ai cittadini va bene sentirsi raccontare favole/slogan e avere qualche piccolo favore e poi scoprire di essere stati portati nelle condizioni in cui si trovano oggi direi che ha ragione la Minetti.

  30. Scritto da grazieberlusconieformigoni

    Vediamo se il popolo di elettori sara’ in grado di ricordarsi chi ha “spinto” in politica (e non solo probabilmente…) questo raro esempio di incapacita’ decantata all’ennesima potenza e chi l’ha “coccolata” nella lista elettorale che portava il suo nome. Perche’ diciamocela tutta, malgrado ne abbiano combinate di ogni il duo Berlusca-Formigoni oggi come oggi raccoglierebbe ancora una bella caterva di voti!! Quindi mi verrebbe da dire “chi e’ causa del suo male, pianga se stesso” anche se poi a sorbirci e pagare siamo tutti, anche quelli che gli occhi li hanno bene aperti e sanno far funzionare il cervello per dire “basta” a questa gentaglia!

  31. Scritto da gio

    ha detto semplicemente la verita , vedendo la massa di mariuli che sanno solo rubare e spendere male i 700 miliadi di nostri soldi che gli diamo ogni anno , anche un bambino dell asilo farebbe maglio
    questa e realta

  32. Scritto da tex

    SOLO CANALE 5 POTEVA DARE SPAZIO ALL’IGENISTA DENTALE DI SILVIO

  33. Scritto da gigi

    ha ragione, infatti se avessimo dei politici competenti, preparati e non corrotti non saremmo in queste condizioni

  34. Scritto da Dino

    Propongo la Minetti per il Quirinale !!! ( provocazione )

  35. Scritto da lilli

    se i suoi temi sono il latte materno è meglio che torna da dove è venuta. qui c’è gente che perde il posto di lavoro ed ha una famiglia da mantenere e lei parla di latte materno!!!! ma dai dunque vediamo di finirla con queste pagliacciate!!!! per il volontariato non c’è bisogno della minetti chi lo fa sa anche come incitare le persone ad aderire. il fatto che dica che per fare politica non è necessario essere preparati è un insulto ai giovani che si stanno facendo un mazzo tanto in università per prepararsi a fare una politica diversa con persone VERAMENTE preparate e Lei farfuglia ste…..va beh dai lasciamo perdere non vale nemmeno la pena arrabbiarsi per una persona simile.

  36. Scritto da pino

    Ha ragione! Lei sicuramente non è preparata, ma quelli che l’hanno messa in lista, “politici navigati”, sono preparati o no? Probabilmente sono a digiuno della Politica con la P maiuscola , mentre sono iperpreparati nel marketing di se stessi, nelle truffe, nelle ruberie…
    Sono ventanmni che hanno il consenso elettorale nonostante i casini che combinano . Ergo hanno ragione Loro! Non serve conoscere e fare Politica! Serve saper infinocchiare il corpo elettorale! Come elettori li abbiamo voluti e li abbiamo rivotati più volte quindi Signori prendete le bottiglie e agitatele secondo le istruzioni di Tafazzi!

  37. Scritto da Aladin

    Il suo “ragionamento” non fa una grinza. Perfettamente coerente con un mondo ormai profondamente radicato, che va combattuto e sostituito con un altro mondo.

  38. Scritto da gigi

    ha ragione, non e’ l’unica impreparata. sono contrario anche io alle sue dimissioni a meno che non sia condannata, il problema semmai era di non candidarla, ma Don Formigoni ha deciso cosi’ ed e’ stata democraticamente eletta

  39. Scritto da percaritàbasta

    Questa signorina andrebbe “ignorata” da ogni media in quanto è un insulto vivente all’intelligenza dei lombardi che la pagano profumatamente ogni mese per cosa? Perche’ si strusciava ad un vecchio bavoso tutto li’! Ed il Celeste immacolato formigoni che l’ha pure “accolta” a braccia aperte facendo carte (firme) false per il suo listino! E’ il simbolo per eccellenza di quanto in basso sia finita la politica in Italia e tutti sappiamo chi dobbiamo ringraziare. Il fatto che anche il nonnetto è e sara’ ricattato a vita da queste nullità non mi consola per niente… anche se la visibilita’ promessagli se la sta godendo tutta (Berlu gli ha messo al fianco a sue spese il miglior PR italiano)

  40. Scritto da Maverik

    E’ stata eletta. Non è stata condannata. Perchè dovrebbe dimettersi?

    1. Scritto da tex

      non è stata eletta, silvio l’ha messa in cima alla lista, tu voti il partito e i partiti mettono i loro candidati in base alle loro scelte

    2. Scritto da John Locke

      E’ stata eletta per modo di dire ………….

  41. Scritto da stefanorossi

    Infatti non mi sembr che ci siano politici preoarati!!

  42. Scritto da 081

    Veramente bisogna essere preparate anche per fare…

  43. Scritto da mabe

    finchè continuiamo a dare importanza a questa gente, intervistandola, andremo sempre peggio..ma l’avete senita l’intervista…un insulto all’intelligenza…..

  44. Scritto da Rizzetta

    Perchè dovrebbe dimettersi?!? Non è forse indagata per favoreggiamento della prostituzione? Non è lei che reclutava ragazze/escort per il sultano silvio? Non è sempre lei che ballava nuda o seminuda a quei dopo-cena sobrii ed eleganti? Davvero la Minetti e il PDL pensano ancora che gli italiani vogliano dei rappresentanti simili? No cara Minetti, è ora di cambiare e tu torna a fare quello che sai fare MOLTO bene e non è certo la politica, a cui sei approdata non per merito ma per ben altro.

  45. Scritto da Lucky

    no comment