BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’avvocato: “Mercadante sorpreso per l’arresto Cosa è cambiato?”

Benedetto Bonomo difende Patrizio Mercandante e martedì verificherà col suo assistito se ci sono i presupposti per un'istanza al tribunale della Libertà allo scopo di scarcerare il funzionario.

Più informazioni su

“Non se lo aspettava proprio il mio assistito di finire in carcere”. Così Benedetto Bonomo commenta l’arresto di Patrizio Mercadante, 52 anni, che è stato preside del Quarenghi e segretario della Ul Scuola di Bergamo, nell’ambito dell’inchiesta, avviata più di un anno fa, sulla presunta corruzione in merito alle case vacanza del comune di Milano.

Lunedì mattina il funzionario di palazzo Marino è stato prelevato nella sua abitazione di Bergamo per essere portato a san Vittore. Come lui un altro bergamasco, Dario Zambelli, 61 anni, già legale rappresentante dell’agenzia di viaggi Borgunitur, arrestato a Sciacca e difeso da Roberto Bruni.

“Da un primo sommario esame delle carte – prosegue Bonomo – non mi sembra che siano cambiati i presupposti, ragion per cui non capisco il motivo di questa misura così drastica, oggi: non c’è ora più di prima il pericolo di fuga, né quello di reiterazione del reato o di inquinamento delle prove dal momento che Mercadante è stato anche trasferito nelle sue funzioni”

Così, annuncia l’avvocato, “martedì mattina dopo un confronto con il mio assistito vedrò se c’è la possibilità di appellarmi al riesame perché Mercadante venga scarcerato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.