BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per il colpaccio di Roma l’Atalanta e il Cola ripartono da Schelotto

L'emergenza difensiva, il ballottaggio Raimondi-Ferri, il rientro dell'italo-argentino e la conferma di quel modulo offensivo che nell'ultima settimana è costata qualche critica al tecnico di Anzio. Ecco tutti i temi della vigilia del match dell'Olimpico.

Più informazioni su

L’Atalanta e Colantuono ripartono ancora da quel modulo spregiudicato che, dopo la pesantissima sconfitta interna subìta contro il Torino domenica scorsa, nell’ultima settimana è costata diverse critiche al tecnico di Anzio. Schelotto tornerà titolare (l’ultima volta a Cagliari) sulla fascia destra, con Maxi Moralez confermato sulla sinistra a formare un centrocampo a quattro molto offensivo che sarà completato dalla coppia centrale CigariniCazzola. Davanti De Luca resterà la spalla di Denis.

Colantuono, insomma, continua per la sua strada e, noncurante delle critiche ricevute, ripropone lo stesso modulo visto uno settimana fa contro il Torino, modulo che – a dire il vero – ha comunque permesso ai nerazzurri di giocare uno dei primi tempi migliori di questa stagione.

Ma il vero problema della trasferta di Roma resta l’emergenza difensiva. Con Lucchini squalificato e Stendardo e Manfredini fermi ai box per infortunio, il tecnico atalantino si trova costretto a rimaneggiare fortemente la linea della retroguardia. Così, Peluso dovrebbe essere spostato al centro al fianco di Matheu, con Brivio a sinistra e, per l’out difensivo di destra, il ballottaggio RaimondiFerri con il primo leggermente favorito sull’ex Cagliari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giuliopanza@yahoo.it

    Aih, aih, e si che il problema doveva essere la difesa. Invece si è perso per i troppi errori in attacco del primo tempo. Se poi nonostante le nostre pecche, ti viene annullato anche un gol regolare…allora la vedo male. Di nuovo lontano dai soliti livelli Cigarini e Moralez. Schelotto come già dissi in altra occasione, lo paragono ironicamente a Cesare Battisti…sono entrambi latitanti!
    Ripartiamo da zero e da domenica prossima dove è vietato sbagliare. Buon lavoro Colantuono e Forza Atalanta.

  2. Scritto da mario59

    Mai scordare il proverbio che usa anche il Trap….non dire mai gatto, fino che non ce l’hai nel sacco.

  3. Scritto da nino cortesi

    Persino i giocatori della Roma sono convinti di aver già vinto la partita. Bel segno.
    Mi piacciono di questa Atalanta le formazioni (vedi Raimondi terzino invece di Ferri) che vogliono sempre mantenere ogni possibilità di attaccare. Anche se così si può manifestare troppo coraggio e qualche volta si possono prendere sportellate, mi piace. La vittoria vale 3 punti, il pareggio 1 punto. Forza atalantini. A Roma corriamo con voi, calciamo con voi….