BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Memorial Locatelli”, l’aria di casa porta bene ai maestri romanesi

Sessantanove partecipanti adulti e sedici ragazzi divisi in elementari dama italiana, medie dama internazionale e superiori dama italiana si sono sfidati domenica 30 settembre nella fantastica cornice della biblioteca comunale di Romano di Lombardia.

Più informazioni su

Nonostante siano passate oramai quattordici edizioni l’ansia dall’ormai carburato quartetto organizzatore (Guizzardi, Locatelli, Mazza e Luongo) era alle stelle per la buona uscita del “Memorial Adriano Locatelli” e il duro lavoro porta sempre ottimi risultati.

Sessantanove partecipanti adulti e sedici ragazzi divisi in elementari dama italiana, medie dama internazionale e superiori dama italiana si sono sfidati domenica 30 settembre nella fantastica cornice della biblioteca comunale di Romano di Lombardia. Giocatori provenienti da tutta Italia si sono sfidati nel torneo che da diversi anni è un punto di riferimento per i damisti nel circuito italiano.

Ma passiamo alla dama giocata, scontro tra maestri nel primo gruppo per le prime posizioni. Strappa la vittoria il maestro calabrese Francesco Gitto che lascia ad un punto di distanza il maestro Alessio Scaggiante di Treviso e Cortese Gerardo di La Spezia. Cinque e tre punti per i romanesi Alessandro Ferrari e Carlo Feliciani. L’onnipresente Nunzio Gaglio del circolo di Mori ha conquistato la prima posizione nel secondo gruppo strappando per un punto la vittoria a Beltrame Graziano del circolo di Concorezzo. Terzo posto per quoziente per Piero Cescatti di Mori. Nel terzo gruppo vince lo Zanichese Mario Minini che per quoziente lascia alle spalle l’abbiatese Pierluigi Redondi. Nel quarto gruppo vittoria del presidente del circolo “Adriano Locatelli” Rocco Luongo.

Per ultimo,ma non per importanza, il gruppo dei ragazzi, dove a contendersi il primato c’erano sedici leoncini. Nel gruppo dama italiana elementari sfida all’ultimo turno per i romanesi Christian Finetti e Marco Foglia con il primo che si aggiudica il podio. Terza posizione per Fernandez Leonardo. Nel gruppo dama italiana Superiori vittoria per Gabriele Stucchi, a seguire Roberto Minuti, Brian Depoli e Mattia Foglia.

Dama internazionale vinta dal romanese Luca Zanardini, secondo posto per il palazzolese Manenti Abram e terza posizione per il romanese Gianluca Guizzardi. Quarto posto per Daniele Calabria.

Ottima la direzione di gara di Davide Locatelli coadiuvato dal trio Gianluca Mazza, Maria Leone e Fabrizia Pezzani. Presente alla premiazione il sindaco Michele Lamera che ha ringraziato tutti i partecipanti e ha augurato un arrivederci al prossimo anno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.