BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il gruppo Bracca porta Bergamoscienza nel mondo

Il Gruppo Bracca, azienda bergamasca leader nella produzione di acque minerali, sostiene la decima edizione di BergamoScienza con un’etichetta studiata appositamente per la rassegna di divulgazione scientifica.

Il Gruppo Bracca, azienda bergamasca leader nella produzione di acque minerali, sostiene la decima edizione di BergamoScienza con un’etichetta studiata appositamente per la rassegna di divulgazione scientifica che con conferenze, spettacoli, mostre, laboratori e incontri con Premi Nobel e scienziati di fama internazionale richiama ogni anno a Bergamo appassionati da tutta Italia. L’etichetta riporta il marchio dell’evento, arricchito quest’anno da un richiamo al decimo anniversario della manifestazione, con le date e il rimando al sito web. Lo sfondo raffigura un pianeta, riprendendo l’immagine coordinata dell’edizione 2012, che prevede molti appuntamenti dedicati al tema dello spazio. L’etichetta personalizzata verrà applicata su 2 milioni di bottiglie d’acqua e porterà a far conoscere in tutta Italia e in altre parti del mondo, come Svizzera, Germania, Canada ed estremo oriente – aree dove si concentra l’attività export del gruppo Bracca -, l’impegno della città di Bergamo a informare e formare su temi scientifici spesso contradditori ed eticamente delicati, ma di certo essenziali per una doverosa crescita culturale e per uno sviluppo socio-economico equilibrato. “L’etichetta pensata per BergamoScienza è il nostro modo di sostenere un metodo di divulgazione scientifica basato sull’indipendenza culturale e sulla fruibilità alla portata di tutti, che possa “educare” soprattutto i giovani alla conoscenza – ha commentato Luca Bordogna, Amministratore Delegato del Gruppo Bracca -. Le etichette personalizzate sono anche l’occasione per esprimere e rinnovare la storica vicinanza del Gruppo Bracca ai valori, alle tradizioni e alle grandi potenzialità del territorio bergamasco, di cui l’azienda è espressione e a cui si sente particolarmente legata. Con queste etichette inoltre contribuiamo a far conoscere la città di Bergamo e i suoi grandi eventi in tutta Italia e in tutto il mondo, visto che le nostre acque sono apprezzate in Italia tanto quanto all’estero”. Non è la prima volta che il Gruppo Bracca rende omaggio, con etichette personalizzate, ai grandi eventi che vedono protagonista la città di Bergamo. La scorsa primavera il Gruppo Bracca realizzò 4 milioni di bottiglie con un’etichetta ispirata alla mostra dedicata a Carlo Ceresa, il più importante artista bergamasco del Seicento, allestita al Museo Bernareggi e alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.