BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Biblioteca Impastato Dal Pd è in arrivo una donazione di 1573 libri

L’associazione culturale Rosa Bianca poco più di un mese fa aveva lanciato un appello per la donazione di libri in favore della Biblioteca popolare Peppino Impastato: dalla Scuola di formazione politica del Pd sono in arrivo 1.573 libri.

Più informazioni su

L’associazione culturale Rosa Bianca poco più di un mese fa aveva lanciato un appello per la donazione di libri in favore della Biblioteca popolare Peppino Impastato che verrà inaugurata prossimamente nel quartiere Colognola di Bergamo.

Una delle prime risposte positive era arrivata dalla Scuola di formazione politica del Partito Democratico che per sostenere l’iniziativa aveva avviato, in collaborazione con il circolo 7 di Bergamo, una raccolta di testi tra i propri iscritti e i circoli del territorio: in meno di un mese grazie alla generosità di tesserati, circoli e persone comuni, alla federazione del Partito Democratico di via San Lazzaro 41 sono arrivati 1.573 libri che verranno presto donati alla nascente Biblioteca popolare di Colognola.

Il progetto era nato in seguito alla rimozione della targa in onore di Peppino Impastato dalla biblioteca comunale di Ponteranica e ha subito raccolto l’adesione di numerosi ragazzi e ragazze che hanno voluto dare vita a uno spazio alternativo e di aggregazione che ponesse le proprie basi sull’antimafia: oltre ai normali servizi che una biblioteca offre, lo spazio è stato pensato anche per ospitare mostre, corsi e cineforum.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da patrizia

    Anche io avendo letto su un quotidiano l’appello per la donazione di libri ho scritto ben 3 volte all’indirizzo indicato per tutte le informazioni (bibliotecaimpastato@gmail.com) chiedendo a che tipo di libri fossero interessati, avendone io in discreta quantità.
    Non ho mai ricevuto alcuna risposta. Purtroppo allora non avevo a disisposizione altri contatti, ne telefonici ne di associazioni a cui riferirmi.

  2. Scritto da nino cortesi

    La cultura si trasferisce. Abbandona il Pd e arricchisce l’Arci. Finalmente la svolta in Italia? Era ora.

  3. Scritto da serenella

    anche noi abbiamo un sacco di libri che potremmo donare alla biblioteca: cosa dobbiamo fare? a chi ci dobbiamo rivolgere?

    1. Scritto da Gianpiero B.

      I libri possono essere inviati per posta o portati di persona al seguente indirizzo:
      “Progetto Biblioteca Popolare Peppino Impastato c/o
      ARCI Bergamo – Associazione di promozione sociale
      Via Quarenghi, 34 – 24122 Bergamo”
      Contatti:
      Ettore Trozzi (coordinatore Associazione culturale Rosa Bianca)
      328 8180835 o ettoretro@gmail.com

      1. Scritto da Domanda

        Prendete anche il Libro nero del comunismo? I libri di D’Annunzio? Pirandello? Quelli di Feltri e Brunetta?

  4. Scritto da Gianpiero B.

    Anche tantissimi anonimi,cittadini e associazioni hanno dato dei libri e anche in numero considerevole,farete un articolo anche su quelli?
    Che bello dare per il solo proposito di aiutare…

  5. Scritto da mina g.

    Invece di telefonare io ho preso i libri che desideravo regalare e li ho portati in via Quarenghi all’ ARCI; libri di tutti i generi, soprattutto romanzi. E mi hanno detto grazie. Tutto qua. Piantiamola di blaterare…

  6. Scritto da valter agliati

    Successivamente alla pubblicazione dell’appello di un mese fa, avevo scritto una mail all’associazione Rosa Bianca per sapere se potevo portare i libri che intendevo donare loro direttamente all’indirizzo della biblioteca popolare di Colognola (quartiere nel quale io abito). Non ho avuto risposte

    1. Scritto da Indignato orobico

      Riprovi non credo che rifiuteranno i suoi libri. Probabilmente ne sono arrivati troppi.

  7. Scritto da W il comunismo

    Sicuramente saranno tutti bei libri: Travaglio; Marx; commenti al Capitale; i libri di Veltroni; Tabucchi; Fo ed altri…. che biblioteca!

    1. Scritto da fedor

      Anche l’Idiota di Dostojeski,lo prenoti

      1. Scritto da Alex

        Già letto, tu? L’hai capito? Hai letto Solzenicyn?

        1. Scritto da daniela

          Suvvia, inutile cercare di rifarsi, il commento del sign. Fedor l’ha atterrata. Non se la prenda, capita