BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Iphone 5, boom a Bergamo A Orio finiti in un giorno Il melafonino è introvabile fotogallery

L’ultimo telefonino della Apple, in vendita da meno di una settimana a partire da 729 euro, è già introvabile in quasi tutta la nostra provincia. E per i nuovi arrivi bisognerà aspettare settimane.

Più informazioni su

Alla fine avevano ragione loro. Ore e ore di coda per portarsi a casa per portarsi a casa prima di tutti il nuovo Iphone 5 sono valse la pena. Quelli che hanno atteso accampati fuori dai negozi della nostra provincia il via alle vendite del desiderato gioiello della telefonia, tra le varie critiche, a quanto pare hanno fatto bene: l’ultimo melafonino della Apple, in vendita da meno di una settimana (venerdì 28 settembre per la precisione) a partire da 729 euro, è già introvabile in quasi tutta Bergamo e provincia.

E lo era già dal primo giorno, già poco dopo il via alle vendite, come confermato da alcuni commessi dell’Apple store di Orio Center: “In pochissme ore li abbiamo finiti tutti, noi come gli altri rivenditori della zona. Come auspicato nelle più rosee previsioni, l’Iphone 5 è stato un grande successo. La clientela è stata numerosa, e soprattutto molto soddisfatta”.

Difficile capire i tempi per le consegne delle nuove forniture del videofonino Apple nei negozi bergamaschi: “Provi a controllare sul sito internet, oppure ripassi tra qualche giorno – aggiungono i commessi di Orio- anche se qualcuno dice che bisognerà aspettare fino alla fine del mese per l’arrivo delle nuove scorte del prodotto nei nostri negozi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Fabio

    Boh io non riesco a capire dove sta il problema. Io l’iPhone ce l’ho non il 5 ma il 4
    Penso di aver speso meno di quello che spendo in un anno un fumatore medio, io non fumo, e non nuoce nemmeno alla salute, va be’ punti di vista

  2. Scritto da generale lee

    È uno schifo io metterei una tassa pari al doppio del valore del telefono invece di tassare povera gente che ha due figli e non arriva a fine mese questa è l’italia un mucchio di pecore indebitate fino al collo per cavolate uno schifo

  3. Scritto da Dura realtà

    Bello vedere che la quasi totalità della gente lo prende a rate attraverso i contratti telefonici, pagandolo molto di più, ma in questo modo poterlo sfoggiare durante l’aperitivo…. bah….

  4. Scritto da luciano50

    basta una pizzata o una serata al ristorante in meno e i soldi si trovano

  5. Scritto da Fabio

    è proprio vero allora che la crisi economica non esiste.

    è altresì vero che la povertà non è nell’economia. perchè un povero nella materia spesso è più ricco nell’animo ( e nell’ intelligenza )

    la decadenza umana non ha limite.

    avanti così : a caduta libera.
    …Voi, e il vostro stupido giocattolo.

    1. Scritto da mah

      belle parole sembra quasi un politico ma la realta è che chi ha fame non mangia e chi ha i soldi li butta come vuole.
      chi vive meglio????

  6. Scritto da mario59

    Si voleva ampliare la forbice tra chi sta bene e chi sta peggio e ci stanno proprio riuscendo, leggere così tanti commenti, che ironizzano sulla crisi, fa capire quanto gli Italiani siano sempre più divisi tra chi sta troppo bene e chi sta male…di sicuro un cittadino che non ha più un lavoro, non scrive frasi che tendono a far pensare che la crisi non esiste….quelle le scrivono coloro che non hanno problemi.

    1. Scritto da il polemico

      la scoperta dell’acqua calda.se tu hai un lavoro che ti permette di vivere,ti accontenteresti di vivere a pane e acqua o ti concederesti qualche sfizio?anche in altri post fai un attacco feroce a chi compera un oggetto che a te sembra inutile,ma provare a chiedere il parere di chi lo compera no?da sempre è cosi,chi ha soldi compera macchinone,chi ne ha pochi compera macchinina…

  7. Scritto da bob

    Scusate ma senza la fondamentale informazione su quanti pezzi erano a disposizione (10-100-1000 o 1 milione di pezzi) il senso dell’articolo è quanto meno fuorviante. per le dovute riflessioni occorre sapere quanti pezzi sono stati venduti su un bacino di utenza vasto come quello di Begamo e provincia non credete?? cordiali saluti ai lettori

  8. Scritto da 081

    Chi piange frega chi ride…

  9. Scritto da rocco

    Questo dimostra che i ricchi la crisi non la sentono e non fanno nessuno sforzo per evitare di far vedere alla gente che loro non sono stati toccati ne dalla crisi ne dallo stato (tasse costi aumentati) che ha ricaricato tutto sulla povera gente….ah ma sono convinto che prima o poi spunteranno i forconi

    1. Scritto da mario59

      Concordo con lei Rocco….quel che è peggio che si leggono dei commenti, che fanno ampiamente capire, con quanta facilità molti Italiani,tendono a mettere tutti sullo stesso piano…penso che queste persone, siano tra coloro che fortuna loro, non hanno subito ne la crisi, ne la cura Monti.

  10. Scritto da renato

    La crisi è per chi ha perso il posto di lavoro.
    Poi i poveri non si vedono mai in queste circostanze

    1. Scritto da mario59

      Veda di non perderlo anche lei il lavoro..altrimenti capirà molto in fretta come stanno le cose in Italia.

    2. Scritto da Inutile

      Inutile che glielo spieghi, non capisce.

  11. Scritto da Luca

    Scusate ma cosa c’entra un articolo sulle vendite dell’iphone linkato sul sito di Beppe Grillo ? .. che tristezza!

    1. Scritto da RIDICOLO!

      Grillo è ridicolo da sempre si sa!

  12. Scritto da Francesco

    La penso anche io cosi, ma dove è sta crisi di cui tutti parlano se ci permettiamo di acquistare un TELEFONO che costa più di un milione di vecchie lire? Lo trovo semplicemente assurdo. Poi per carità se uno ha i soldi e se lo vuole comprare è libero di farlo. Il fatto ancora più sconcertante è che in Italia ci mettiamo in coda per un telefono, nel resto del mondo si manifesta per i diritti dei cittadini. tirate voi le conclusioni

    1. Scritto da mario59

      Vero…lei dev’essere tra quei cittadini fortunati che non hanno ancora provato gli effetti più pesanti della crisi sulla sua propria pelle, altrimenti scriverebbe altre cose…personalmente non mi lamento, per adesso anche se sono stato a mia volta colpito dalla cura Monti, tutto sommato continuo a vivere discretamente, ma ci sono molti cittadini, che non sanno più come arrivare a fine mese, provi a chiederlo a chi ha perso il lavoro e non riesce più a ricollocarsi.

  13. Scritto da Yuri

    Ma questi telefonici non vengono prodotti anche in quella fabbrica cinese dove, a causa delle condizioni disumane di lavoro, si sono verificati diversi suicidi ?
    Ma a noi consumatori cosa ce ne frega !
    Compriamo, compriamo, compriamo, consumiamo, consumiamo, consumiamo !

  14. Scritto da Dino

    Con quello che ho sentito “costa” l’attrezzo…mi vien da pensare che chi “piange” per la crisi ha lacrime da coccodrillo….
    Un chiaro segnale per i nostri governanti a “stringere” ancora un paio di giri di vite….( o fra chi ha comprato esiste qualche evasore fiscale celato ????) mha…..

    1. Scritto da mario59

      Dino… forse lei non ha ancora capito che la crisi non ha toccato tutti gli Italiani, lo chieda a chi ha perso il lavoro e non sa come arrivare a fine mese con il mutuo da pagare, cosa gli interessa del melafonino… così come in tutte le altre spese extra, vacanze, ristoranti, sono ancora molti quelli che continuano a spendere, purtroppo è aumentato il numero di coloro che non possono più permettersi nemmeno un cellulare da 50 €, altro che iphone 5
      Certo la prima cosa che viene in mente vedendo quanto accade intorno, è di dire; ma quale crisi…? Purtroppo invece c’è e per molti è pure molto dura.

      1. Scritto da Dino

        …Parole Sante…Mario…Parole Sante….(tristi ma..Sante).

  15. Scritto da carlino

    notizia falsa! all’iper di seriate negozio tim è disponibile…

    1. Scritto da mah

      VINCOLATO DA CONTRATTO TIM NO GRAZIE

  16. Scritto da DB

    eh… è la crisi…

  17. Scritto da fabalocc

    Meno male vuol dire che ci sono soldi da spendere!!!

  18. Scritto da valter agliati

    Eh, la crisi, la crisi …..