BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Treviolo pronta una manovra da 94mila euro per le spese urgenti

E’ questo uno dei punti più importanti che saranno discussi mercoledì sera in occasione tra le varie forze politiche del paese.

Sono dieci i punti all’ordine che mercoledì sera saranno discussi in occasione del consiglio comunale di Treviolo. Tra tutti spicca quello sull’analisi degli equilibri di bilancio. L’amministrazione ha in programma una manovra del valore di 94 mila euro per far fronte alle esigenze urgenti.

Come afferma il sindaco di Treviolo, Gianfranco Masper: “E’ stato richiesto a tutti gli uffici di fare un’analisi delle effettive necessità e, visti i limiti e la mancanza di risorse aggiuntive, abbiamo chiesto loro di finanziare eventuali nuove richieste, riducendo gli impegni su altri nuovi capitali già finanziati”. Verranno anche affrontati due temi relativi a piani di lottizzazione in via del Cerlone già approvati in passato, ma ai quali sono stati apportati delle modifiche. Uno prevede la costruzione di un piccolo quartiere residenziale di 30 appartamenti su più piani e villette, che permetterà al comune di incassare 600 mila euro da investire in opere pubbliche.

T.L

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Angelo Ambrosini

    EGR. SINDACO, SONO UN CITTADINO TREVIOLESE..

    MA E’ MAI POSSIBILE CHE PER FARE QUALCHE QUATTRINO SI DEBBA COMUNQUE LOTTIZZARE.COSTRUIRE, CEMENTIFICARE, INQUINARE?? STRADA GIA’ PERCORSE ALTROVE SENZA AVER RISOLTO I PROBLEMI DEL PATRIMONIO N. 1 DI TUTTI I CITTADINI DI QUALSIASI PAESE. RICORDIAMOCI LA SALUTE PUBBLICA, LA CONSERVAZIONE DEL TERRITORIO E DELL’AMBIENTE …..BASTA REGALARE METRI CUBI ALLE IMPRESE EDILI PER AVERE L’ELEMOSINA !!! SVILENDO OLTRETUTTO IL VALORE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE GIA’ EDIFICATO ….

    SALUTI.