BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sold out per Gad Lerner e don Giovanni Nicolini al Conca Verde

Tutto esaurito martedì 2 ottobre all'incontro di Molte fedi sotto lo stesso cielo sul tema “Contro il fanatismo. Per una convivialità delle differenze”. Si confrontano Gad Lerner, giornalista e don Giovanni Nicolini, prete.

Più informazioni su

Proseguono gli appuntamenti di Molte fedi sotto lo stesso cielo: questa settimana si apre martedì 2 ottobre alle 20.45 al Cinema Conca Verde con il dialogo “Contro il fanatismo. Per una convivialità delle differenze” con Gad Lerner, giornalista e don Giovanni Nicolini, prete.

Il noto giornalista televisivo, conduttore di una trasmissione di successo su La7 e il fondatore delle Famiglie della visitazione, provenienti da realtà culturali diverse da loro. Di origini ebraiche e nato all’interno di una famiglia multietnica Gad Lerner, di stampo cattolico e profondamente legato a Giuseppe Dossetti don Giovanni Nicolini, si confronteranno sul tema delle differenze per provare a trovare una possibile convivialità, anche in tempi faticosi come quelli che stiamo attraversando. Gad Lerner è giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano, nato a Beirut, in Libano, da una famiglia ebraica di origini multietniche stabilitasi in Palestina sin da prima della nascita di Israele. Ha iniziato l’attività giornalistica nel 1976 nel quotidiano Lotta Continua, fino a diventarne Vicedirettore. Ha lavorato per il quotidiano Il Lavoro di Genova, per il quotidiano Il manifesto e per il settimanale L’espresso e come editorialista per Il Corriere della Sera. Ha collaborato con Radio Popolare ed è stato curatore dei programmi Profondo Nord, e Milano, Italia per Rai 3. Dal 1993 al 1996 è stato Vicedirettore de La Stampa, mentre dal 1997 al 1999 ha condotto per la Rai Pinocchio. Nel luglio 2000 ha ottenuto la direzione del Tg1 e nel 2001 l’incarico di Direttore dei notiziari di La 7. Attualmente conduce su La7 il programma di approfondimento L’infedele e collabora con il quotidiano La Repubblica, con i settimanali Vanity Fair Italia e Nigrizia.

Don Giovanni Nicolini è un sacerdote italiano. Dopo la laurea in Filosofia all’Università Cattolica, ha studiato Teologia all’Università Gregoriana. È stato ordinato per la Chiesa di Bologna nel 1967. L’allora provicario generale don Giuseppe Dossetti gli chiese la disponibilità a esercitare il ministero diaconale per alcuni anni. Ordinato presbitero nel 1972, dopo aver esercitato il ministero di cappellano nella Parrocchia di San Giovanni in Persicelo, dal 1977 ha assunto le Parrocchie di Sammartini, Ronchi e Caselle. Nel 1992 è stato nominato assistente diocesano dell’Azione Cattolica, compito che ha tenuto per due mandati fino a quando, nel 1998, è diventato vicario episcopale per la carità. Lo stesso Cardinal Biffi gli chiese di iniziare la rubrica domenicale che veniva proposta da Il resto del Carlino. Dal 1999 è parroco a Sant’Antonio da Padova alla Dozza. Come vicario della carità è stato anche direttore della Caritas diocesana.

I biglietti per assistere all’incontro sono già da tempo esauriti.

Per informazioni www.moltefedisottolostessocielo.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.