Quantcast
Un pozzo per il Malawi Il progetto parte dalla Val Cavallina - BergamoNews
Borgo di terzo

Un pozzo per il Malawi Il progetto parte dalla Val Cavallina

La palestra di Borgo di Terzo ospita venerdì 28 settembre alle 20.30 una raccolta fondi finalizzata alla costruzione di un pozzo sulla montagna del Chaone, in Malawi.

In Malawi sulla montagna del Chaone, che domina dall’alto il grande lago Malombe, c’è un altopiano dove vive una tribù composta da venti villaggi guidati da sei grandi capi villaggio (Group Village Headmen): ci vivono quasi dieci mila persone appartenenti alla tribù degli Ayao, tutti musulmani e che parlano il Chiyao, che non hanno a disposizione un pozzo.

La palestra di Borgo di Terzo ospita venerdì 28 settembre alle 20.30 una raccolta fondi finalizzata proprio alla costruzione di un pozzo sulla montagna del Chaone. L’iniziativa è patrocinata dalla Comunità Unione Media Val Cavallina che comprende i Comuni di Borgo di Terzo, Vigano San Martino, Luzzana, Berzo San Fermo e Grone ed è stata proposta da Gianni Bellini in collaborazione con genitori e insegnanti dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Borgo di Terzo e con i familiari della maestra Roberto Bosio, alla cui memoria è dedicata l’iniziativa della realizzazione del pozzo.

La serata prevede la proiezione di spezzoni e sintesi di inchieste realizzate da Giorgio Fornoni per la trasmissione “Report” di Rai Tre: sarà poi lo stesso reporter a presentarle e commentarle.

All’iniziativa collabora anche Piergiorgio Gamba, Padre missionario da quasi 40 anni impegnato in Malawi, dove attraverso i mezzi di comunicazione prova a dare una svolta democratica al Paese.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI