BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Otto bergamaschi a caccia di medaglie, gli auguri dalla Provincia

Al via mercoledì sera con la cerimonia inaugurale le Paralimpiadi di Londra 2012. Gli atleti orobici, prima della partenza, hanno ricevuto una lettera di incoraggiamento: "Comunque vada siamo fieri di voi, in bocca al lupo ragazzi"

Al via mercoledì sera con la cerimonia inaugurale le Paralimpiadi di Londra 2012. Sono otto gli atleti bergamaschi che parteciperanno all’evento. Si tratta di Mario Esposito (Arco Olimpico Standing), di Alberto Simonelli e Giampaolo Cancelli (Arco Compound Open), di Martina Caironi (Salto in lungo), Marco Gualandris e Fabrizio Olmi (Vela), Damiano Airoldi E Fabio Raimondi (Wheelchair basket). Gli atleti orobici, prima della partenza, hanno ricevuto gli auguri della Provincia, attraverso una lettera scritta a Luigi Galuzzi, presidente del Comitato Italiano Paralimpico-Sezione di Bergamo.

 

"Caro Presidente, l’impegno, la determinazione e la professionalità dimostrate dal “nostro” Comitato Paralimpico Bergamasco, ci consentono oggi di essere degnamente e qualitativamente rappresentati nella delegazione che parteciperà alle Paralimpiadi che avranno luogo il prossimo 30 Agosto 2012 a Londra. L’Amministrazione Provinciale è particolarmente orgogliosa di questi grandi atleti bergamaschi che hanno dimostrato il coraggio di “combattere” le sofferenze e le disavventure che la vita ci propone e che oggi con grande determinazione rappresentano il meglio della società . Se tutti noi avessimo la stessa volontà e il medesimo spirito di sacrificio potremmo superare tutte le difficoltà che creano ansia e preoccupazione. Questi “giovani” non devono essere per noi esclusivamente un esempio di carattere sportivo, abbiamo la necessità di imparare cosa significhi vivere la vita tornando a dare il giusto valore alle cose semplici ed essenziali e da lì ripartire per ricostruire una società più attenta solidale. Agli atleti, ai dirigenti, agli organizzatori e a tutti i volontari impegnati, il saluto e il ringraziamento del Presidente Ettore Pirovano, dell’Amministrazione Provinciale e di tutta la Comunità Bergamasca, con la promessa reciproca, al vostro rientro di potervi dimostrare tutto il nostro affetto in un’incontro che realizzeremo presso la sede della Provincia di Bergamo. Grato per quello che farete, un abbraccio e i migliori “in bocca al lupo”. Alessandro Cottini"

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.