BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La sfortuna di Pettinari con il disturbo al cuore: “E’ dura, ma io non mollo”

Il 25 enne esterno di proprietà dell’Atalanta, fermo da febbraio per una tachicardia, ha espresso la sua amarezza su Facebook: “E’ triste non poter scendere in campo, ma il destino va accettato come viene”.

Più informazioni su

Leonardo Pettinari si sfoga su Facebook. Fermo dallo scorso febbraio per un problema di tachicardia al cuore e in attesa di capire se potrà ancora giocare a calcio, il 25 enne esterno di proprietà dell’Atalanta ha espresso il suo rammarico per non poter scendere in campo con la sua squadra: “Vedere per la prima volta dopo tanti anni l’inizio dei campionati e della stagione calcistica da così lontano, da spettatore, senza potersi allenare,correre,soffrire e lottare con i miei compagni –le parole scritte da Pettinari sulla sua pagina- condividere lo spogliatoio, vivere giorno dopo giorno per quell’obiettivo che ti sei preposto che ti unisce, che ti carica e che ti tiene sulle spine fino a giugno pieno di entusiasmo e di passione, mi fa provare una sensazione strana.

C’è tanta amarezza,rabbia e tristezza, ma come ci ha insegnato un grande uomo si tiene duro, non si molla e si accetta tutto qualunque sia il futuro. Perché "la vita non è aspettare che si calmi la tempesta ma imparare a danzare sotto la pioggia".

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da allison

    grande leoooo!!!!forza!!!!tieni duro…e mòla mia!!!!!!!!

  2. Scritto da ROBERTO

    Leo, ti aspettiamo per un gol sotto la Nord
    A presto e vedrai che tutto si risolvera’
    Un abbraccio

  3. Scritto da Gianni Mario

    Forza Leonardo, un solo pensiero: mòla mia!!!