Quantcast
Il nuovo piano aeroporti Orio punterà sempre più sul low cost internazionale - BergamoNews
Dal ministero

Il nuovo piano aeroporti Orio punterà sempre più sul low cost internazionale

Dei sessanta aeroporti ne rimarranno poco più di una trentina su cui lo Stato punterà con investimenti infrastrutturali, addirittura sette miliardi. Orio punterà sempre più sul traffico low cost internazionale.

Piazza pulita dei mini aeroporti. E’ la principale novità del piano per la riorganizzazione degli scali italiani allo studio del ministero dello Sviluppo economico. Dei sessanta aeroporti ne rimarranno poco più di una trentina su cui lo Stato punterà con investimenti infrastrutturali, addirittura sette miliardi. Gli altri rimarranno di competenza degli enti locali, se riusciranno a pagarne le spese. Bergamo è tra gli aeroporti cardine del nuovo piano di sviluppo. Orio punterà sempre più sul traffico low cost internazionale. Malpensa si rafforzerà nel suo ruolo di gate intercontinentale e multivettore. Per Linate è stato invece disegnato un futuro strategico da city airport, al pari di Ciampino, e di snodo privilegiato dalla clientela business diretta in Europa. “Con questo schema definitivo gli investitori avranno la certezza di poter decidere su cosa e quanto investire nel settore – spiega Vito Riggio, presidente dell’Enac – mentre il Paese avrà modo di pensare a quali infrastrutture dovranno servire gli scali più importanti. Tutti gli altri aeroporti – aggiunge – passeranno agli enti locali che decideranno se vorranno impiegare soldi pubblici per tenerli in vita”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Rotte aeree
La replica
Limite dei voli, Sacbo: “Solo una previsione, abbiamo l’ok del ministero”
L'aeroporto di Orio
Aeroporti
Orio guarda ancora ad Est? Verona intanto dichiara guerra a Ryanair
Una passeggera a Orio
Guarda il video
Quando piccolo è meglio: “L’aeroporto di Orio è il più comodo di tutti”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI