BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per loro da 30 anni è “Stessa spiaggia, e stesso mare”

Tre famiglie bergamasche sono state premiate dall’Assessore alle Attività economiche di Rimini per la fedeltà alla cittadina romagnola, scelta come meta delle vacanze da ben tre decenni: “Senza qualche giorno lì non sarebbe una vera vacanza"

Più informazioni su

“Stessa spiaggia, stesso mare” è il loro ritornello preferito da almeno una trentina d’anni. Tre famiglie della provincia di Bergamo sono state premiate dall’Assessore alle Attività economiche di Rimini Jamil Sadegholvaad per la loro fedeltà alla cittadina romagnola, scelta come meta prediletta delle vacanze estive da ben trent’anni. Si tratta dei coniugi Gatti, Danilo e Olivana, ospiti dell’albergo Gioiella di Miramare: il padre della signora Olivana, Carlo Rossi, è stato uno dei primissimi ospiti all’Hotel Gioiella, che già dal 1962 era gestito dalla famiglia Montanari.

Tre decenni di fedeltà anche per la signora Maria Teresa Nespoli, che ha iniziato ad andare a Rimini appena sposata e poi ha continuato a portare al mare i figli Matteo e Luca che ancora oggi frequentano l’albergo insieme ai loro amici. Matteo, sposatosi lo scorso anno, al ritorno della luna di miele in Messico ha voluto passare qualche giorno a Rimini, perché "senza qualche giorno a Rimini non sarebbe stata una vera vacanza". Venticinque sono invece gli anni di fedeltà per la signora Rosa Bornacina da Curno che ha frequentato l’albergo e la spiaggia di Miramare prima con i figli e ora con i nipotini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.