BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giornata di fuoco per i ragazzi “On The Road”

Lunedì 2 luglio per i ragazzi, gli aspirati agenti e i reporter un’eccezionale giornata presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Bergamo

Più informazioni su

Lunedì 2 luglio l’innovativo progetto educativo “On The Road 2012”, che mira a diffondere tra le nuove generazioni una rinnovata consapevolezza in materia di sicurezza stradale ed educazione alla legalità patrocianato dal Comune di Bergamo, fa tappa presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Bergamo.

Dopo le due settimane di attività operative e formative accanto a veri agenti di polizia locale per i 21 ragazzi, studenti e studentesse over 16 delle provincie di Bergamo e Milano, e i 5 reporter dell’Università degli Studi di Bergamo coinvolti nel progetto, una nuova emozionante esperienza: un’intera giornata a fianco dei Vigili del Fuoco di Bergamo.

Dalle ore 8 alle 20 i giovani protagonisti, suddivisi in turni, possono trascorrere una tipica giornata in caserma, seguendo i vigili del fuoco in tutti i loro compiti. Oltre a un breve corso di formazione sulle tecniche e le modalità di intervento e soccorso dei pompieri, i ragazzi visiteranno la centrale operativa dove vengono raccolte le chiamate per poi aggregarsi, a bordo dei mezzi dei vari corpi di polizia locale coinvolti nell’iniziativa, alle squadre che intervengono sul territorio della provincia per spegnere incendi o affrontare le più disparate situazioni di emergenza.

Un’esperienza unica nel suo genere, nel corso della quale i ragazzi “on the road” hanno la possibilità di partecipare all’operatività di chi spesso agisce in sinergia con gli agenti di polizia sui luoghi degli incidenti,occupandosi di salvare vite umane e spegnere incendi.

Tramite una web tv accessibile all’indirizzo www.ragazziontheroad.it è possibile seguire le “avventure” dei partecipanti a progetto “On The Road 2012” tra attività di pattugliamento, rilievi di incidenti e molto altro ancora. Dal sito web è possibile anche votare il proprio “agente” e reporter preferiti e segnalare le inefficienze riscontrate sulla strada.

Tutti i giovani protagonisti over 16 al termine dell’esperienza, prevista per il 22 luglio, oltre a ricevere dei crediti formativi scolastici, avranno inoltre la possibilità di aggiudicarsi una borsa di studio.

“On the road 2012” oltre all’Associazione “Ragazzi On The Road” (presieduta dal comandante Giovanni Vinciguerra) coinvolge il Corpo di polizia locale dell’Unione Comuni Insieme sul Serio (l’ex Consorzio di polizia municipale Valseriana, storico ente capofila dell’iniziativa), il Consorzio di Polizia Locale “Terre del Serio” e le Polizie Locali dei Comuni di Orio al Serio, Melzo e Calcinate, per un totale di una ventina di Comuni sparsi sul territorio tra le province di Bergamo e Milano.

L’iniziativa vede inoltre la collaborazione del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco e del Corpo di Polizia provinciale, oltre che degli Ospedali Riuniti e dell’Università degli Studi di Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da stella

    In bocca al lupo ragazzi!
    Sono certa che sarà una giornata davvero entusiasmante!

  2. Scritto da luca

    Che bello!
    Non conosco l’iniziativa, ma per quel che leggo sono curioso di poter vedere i filmati di questa giornata che anche a me piacerebbe provare!
    Oltre ad educativa, credo che sia anche una esperienza divertente!