BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una festa fantasma della Lega Nord a Ponteranica

Una festa della Lega Nord nello stesso giorno e luogo di una manifestazione sportiva di pallavolo. La coincidenza è parsa strana al Gruppo consiliare “Per Ponteranica Orizzonti Nuovi” che ha subito presentato un’interrogazione urgente al Sindaco.

Più informazioni su

Una festa della Lega Nord nello stesso giorno e luogo di una manifestazione sportiva di pallavolo organizzata da “Vivi Ponteranica”. La coincidenza è parsa strana al Gruppo consiliare “Per Ponteranica Orizzonti Nuovi” che ha subito presentato un’interrogazione urgente al Sindaco.

Ecco il comunicato del Gruppo consiliare:

Nei giorni scorsi abbiamo appreso dai siti ufficiali della Lega Nord (sia provinciale, che nazionale) che nel fine settimana del 30 giugno p.v. a Ponteranica, presso il parco delle scuole medie, si sarebbe tenuta la festa della Lega Nord. La nostra sorpresa è stata grande, visto che nel medesimo periodo e nello stesso luogo era prevista una manifestazione sportiva di pallavolo, organizzata dall’associazione “Vivi Ponteranica”, con il patrocinio del Comune di Ponteranica e della Provincia di Bergamo.

Immediatamente il nostro gruppo consiliare ha presentato un’interrogazione urgente al Sindaco per cercare di far luce su questa vicenda, anche in considerazione del fatto che alcuni esponenti dell’associazione “Vivi Ponteranica” siedono tra i banchi della maggioranza. La risposta piccata e risentita dal vicesindaco Minetti nel corso del consiglio comunale di lunedì scorso, ci ha convinto del fatto che li avevamo sorpresi con “le mani nella marmellata”.

Convinzione rafforzata dal fatto che oggi, dopo un paio di giorni, sul sito della Lega Nord provinciale è scomparso il riferimento alla “festa fantasma di Ponteranica”. Insomma un altro brutto scivolone dell’Amministrazione Aldegani e dell’associazione “Vivi Ponteranica”, che oltre a mettere in cattiva luce la Provincia di Bergamo, che, in buona fede ha patrocinato un evento sportivo e non una festa della Lega, mostra a tutti l’incapacità degli attuali amministratori di saper lavorare per il bene di Ponteranica, senza scadere, con trucchi e raggiri, nella propaganda partitica.

Il Gruppo consiliare Per Ponteranica Orizzonti Nuovi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MARVIN

    Il vice ha detto quanto é accaduto e cioè che il comune di Ponteranica ha concesso il patrocinio alla festa organizzata dall’associazione Vivi Ponteranica. Ha specifica domanda se la festa fosse organizzata dalla Lega Nord, Lo stesso ha ribadito quanto di ufficiale e cioè che l’associazione Vivi Ponteranica è la titolare della festa. NON VEDO PERCHE’ QUESTA MINORANZA DEBBA SEMPRE FARE LA PARTE SPORCA… E’ STATA UNA FESTA STUPENDA E SENZA DOPPI FINI… SIATE SERENI… E PENSATE AD ALTRO…

  2. Scritto da Al de ganì

    Ma non c’è un decreto legge (122) che vieta alle Amministrazioni Comunali di sponsorizzare le iniziative che possono dare un ritorno di immagine all’Amministrazione? Una maggioranza che si maschera dietro Associazioni “amiche”, mi pare un escamotage per non incappare nel divieto citato.

    1. Scritto da per ego fagia

      assolutamente no. per lo meno non è questo caso.

  3. Scritto da Al de ganì

    Ma non c’è un decreto legge (122) che vieta alle Amministrazioni Comunali di sponsorizzare le iniziative che possono dare un ritorno di immagine all’Amministrazione? Una maggioranza che si maschera dietro Associazioni “amiche”, mi pare un escamotage per non incappare nel divieto citato.

  4. Scritto da ponteranichese da 25 anni

    lasciamo che i vecchi orizzonti continuino a cercare la gramigna nel prato del vicino, tanto nemmeno se ne rendono conto che nel loro orticello non cresce nemmeno un’ortica.
    opposizione molto intelligente!!! ed io che li ho anche votati negli scorsi anni. mi fà piacere che molti la pensano come me: a casa i vecchi orizzonti.

  5. Scritto da emilio

    IO MI VERGOGNO DI ESSERE UN EX VOTANTE DELLA ATTUALE MINORANZA CHE SICURAMENTE RESTERA’ MINORANZA PER SEMPRE SE NON SI DECIDE DI FARE LA VERA POLITICA E NON LE REPICCHE DI BAMBINI DELL’ASILO !!!
    ….LA MAGGIORANZA ATTUALE E’ SVEGLIA NON COME LE VECCHIE AMMINISTRAZIONI STATICHE E VECCHIE…

  6. Scritto da alberto

    Le persone corrette, di qualsiasi orizzonte siano (nuovo o vecchio), quando chiedono a qualcuno di patrocinare un’iniziativa dichiarano apertamente chi sono e cosa vogliono fare.
    Qualcun altro sceglie altre vie, meno chiare e trasparenti.
    A ciascuno il suo stile…

    1. Scritto da effetto nuvola

      se esiste qualcosa di losco, l’associazione Vivi Ponteranica non ha fatto altro che copiare chi il passaggio a nord-ovest l’ha già fatto.
      la lista nuovi orizzonti amministratrice per diversi anni a Ponteranica, aveva una sua associazione la quale veniva patrocinata dall’amministrazione. tale associazione esiste ancora e si chiama associazione orizzonti nuovi, il quale il suo responsabile siede nei banchi della minoranza il Consiglio Comunale con la lista civica politica: Nuovi Orizzonti. nulla vieta a loro, nulla vieta agli altri.

  7. Scritto da gioan

    ma che risposta ha dato il Vice Sindaco Minetti?

    1. Scritto da Alfredo Perego

      Che la manifestazione sportiva era organizzata da “Vivi Ponteranica” con il patrocinio della Provincia e del Comune e con la partecipazione di due associazioni locali. Gli è stato risposto che questo lo si sapeva già. Della pubblicità sui siti non ha detto niente.
      Anche a lei un cordiale saluto.

      1. Scritto da cinghiale

        Il vice ha detto quanto é accaduto e cioè che il comune di Ponteranica ha concesso il patrocinio alla festa organizzata dall’associazione Vivi Ponteranica. Ha specifica domanda se la festa fosse organizzata dalla Lega Nord, Lo stesso ha ribadito quanto di ufficiale e cioè che l’associazione Vivi Ponteranica è la titolare della festa, se poi si vuole creare polemica perché tale festa viene svolta in collaborazione con l’aido e l’avis ponteranichese, si continui alla Perego, con vecchi orizzonti

        1. Scritto da la maresana

          Egr. Sig. Cinghiale dalla sua risposta è del tutto chiaro che lei fosse presente in consiglio comunale e allora faccia come il suo collega non si nasconda dietro uno pseudonimo, un pò di coraggio se no lo cambi ad esempio: pecorella.

          1. Scritto da ponteranichese da 25 anni

            scusi :
            lei fa di cognome LA
            e di nome MARESANA
            ?????????????????????????????

            con simpatia :-)

  8. Scritto da ex elettore di sx

    Mi spiace tantissimo ammetterlo, ma se le cose continuano così non andrò a votare alle prossime amministrative. Questa opposizione è inconsistente, inconcludente, e non fa altro che puntare la propria attenzione su temi di natura squisitamente ideologica. Siete a corto di temi per le vostre battaglie politiche? Vi lascio alcuni spunti: il degrado totale del centro Scuress, le scritte sui muri sempre più numerose, la catastrofica situazione delle strade, le perdite della rete di distribuzione d’acqua (lungo via 4 novembre una media di 2 alla settimana), l’impresentabile centro storico, i negozi di vicinato che chiudono… SVEGLIA GENTE!!

    1. Scritto da Alfredo Perego

      Mi dispiace che l’ex elettore abbia di deciso di non andare a votare. Voti per chi vuole ma non rinunci ad un suo diritto!
      Per gli spunti la ringrazio ma sono temi che abbiamo trattato in consiglio comunale, le perdite dell’acqua non sono più competenza del Comune ma della Bas SII che bisogna avere l’accortezza di avvisare per non sprecare l’acqua.
      Nessuno vieta che vengano fatte feste di partito ma perchè non pubblicizzarle come tali? In ogni modo un cordiale saluto.

  9. Scritto da Marco

    Che tristezza questi di Orizzonti nuovi! Che grandi politici ragazzi!!! Grazie all’associazione Vivi Ponteranica sono cinque anni che ci animano il nostro Paese con due feste! Prima il deserto!!!nulla totale!! Come il green volley mai visto nulla di simile a Ponteranica! un torneo con più di 100 giovani festanti!!!! Un piccolo servizio bar, organizzatori simpatici e disponibili! Un’atmosfera serena e allegra! Si dice che alcuni partecipanti fanno parte dell’attuale amministrazione…e ben venga!! amministratori sempre in contatto con i giovani cittadini!!!! e cmq, da partecipante, mai visto una bandiera della lega sventolare al grenn volley! Orizzonti nuovi rottamatevi per favore!

    1. Scritto da l. M. F.

      Altro che deserto! Prima c’erano: il centro di aggregazione giovanile, le settimane della pace, il
      meraviglioso centro 8 marzo gestito dall’auser, i percorsi sulla cittadinanza e sulla legalita’ nelle scuole, il soggiorno al,mare per gli anziani, la festa scacciarmarzo per bimbi e famiglie, ecc ecc. Avanti cosi’ e il deserto arrivera’ di sicuro . Grazie Aldegani meglio di Attila

  10. Scritto da GP

    beh se questo è l’orizzonte nuovo che qualcuno ci aiuti.
    certo che chi ha promosso questo nome al partitino che fantasia

  11. Scritto da a.c.

    Che polverone per nulla!
    Che “Vivi Ponteranica” e “Lega Nord” siano sinonimi lo sanno anche i sassi… ma davvero questi moralisti credono che abbiano ancora senso le denominazioni? In un paese piccolo come Ponteranica contano le facce, i nomi delle liste vengono dopo. E gli elettori hanno votato le PERSONE, non di certo la LISTA… meditate sinistri, che il 2014 si avvicina e il tempo per recuperare credibilità non è infinito….

  12. Scritto da Pintogroup

    Aldegani il peggior sindaco della bergamasca.
    E vai pure alla radio a pubblicizzare le tue opere benefiche va……