BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Belotti: “Per sfiduciare Formigoni non bastano dei titoli di giornale”

Formigoni o non Formigoni? La Lega Nord si prepara al congresso federale con l’incognita sul futuro della Regione Lombardia. Daniele Belotti, assessore della Giunta Formigoni, è cauto. “Per ora stiamo parlando di articoli di giornale".

Formigoni o non Formigoni? La Lega Nord si prepara al congresso federale con l’incognita sul futuro della Regione Lombardia. Il segretario in pectore Bobo Maroni ha avvisato l’alleato: “Mi pare che tutto quello che è successo renda piuttosto difficile pensare che si possa continuare fino al 2015”. Appunto, cosa è successo? Formalmente ancora nulla. La base del Carroccio è divisa. Molti chiedono la testa di Formigoni, altri preferiscono aspettare l’avviso di garanzia nero su bianco. Daniele Belotti, assessore della Giunta Formigoni, è cauto. “Per ora stiamo parlando di articoli di giornale – commenta – non è ancora arrivato ufficialmente l’avviso di garanzia che tutti hanno sbandierato. Io preferisco aspettare qualcosa di concreto anche perché, lo dico per esperienza personale, non basta un semplice avviso di garanzia. Dietro devono esserci prove. I cittadini e gli elettori faranno le dovute valutazioni, se ci saranno prove sarò il primo a prendere le distanza. Però per sfiduciare un presidente non bastano titoli di giornale”. Il futuro di Formigoni dipende non solo dalle mosse della Magistratura.

Sabato e domenica il congresso federale della Lega tasterà il polso della base per capire se il governatore gode ancora della stima dei militanti. Se il pollice sarà rivolto verso il basso, Maroni e Salvini sono pronti a decisioni drastiche, che porteranno sicuramente al voto prima della scadenza naturale del mandato. “In questo momento anche dalla base non tutti la pensano allo stesso modo – continua Belotti -. Bisogna anche far valere le ragioni legate agli obbiettivi della Lega, che sono il raggiungimento dell’autonomia e del federalismo, quindi la necessità di stare al governo piuttosto che far saltare tutto. Sabato e domenica è un’occasione per capire di più cosa ne pensa la gente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alighieri

    Belotti ha proprio paura di perdere l’assessorato perchè un’altra volta non gli capiterà più. Assessori meglio di lui ne trovi in quantità anche nella Lega. Lui lo è diventato non per merito ma solo per spartizione di posti. Scusate ma cosa ne sa di URBANISTICA sa solo fare battute e raccontare barzallette.

  2. Scritto da Ebbasta

    Godetevi gli ultimi stipendi , fate gli ultimi appalti : per la lega e il pdl è finita .

  3. Scritto da silvio

    Ma vi pare che questo molli la sedia della giunta regionale??? E poi ol gha de laurà….L’è dura

  4. Scritto da nino cortesi

    Ma arriverà il: dies irae, dies illa! Sia per òl Fùrmigù che per la Lega. Con tutti i milioni che fate pagare di tickets ai pensionati potreste piastrellare d’oro tutta la Lombardia, altro che 66 euro di Imu all’anno!!!! Pensionati ricordatevi di questi furbacchioni.

  5. Scritto da attilio

    mai fidarsi dei titoli dei giornali………..anzi sarebbe opinabile che Lei organizzasse una manifestazione pro “Celeste” come fatto per Doni…………

  6. Scritto da Bob

    Senza la cadrega vi tocca laurà.
    E se siete allergici al lavoro come il vostro Bossi…

  7. Scritto da stella

    Caro Daniele, se da una parte comprendo le tue dichiarazioni, credo che al di là del congresso , voi possiate comprendere che la gente lombarda desidera certe soluzioni drastiche sulla base di un principio di correttezza morale e di stile che un Presidente della regione può e deve avere.
    L’immagine che ne esce non è certo di alto spessore e voi leghisti perdete stima e punti di credibilità nel momento in cui sostenete ancora tale governo.
    Forse una riflessione e una ” virata” in qs momento è d’obbligo, anche se dispiace perdere gente attiva come te, anche se basata su articoli di giornale. Di certo le votazioni future premieranno chi merita stima perchè ha sempre lavorato per i lombardi.

    1. Scritto da diversamenteabile

      beh L’ITALIA è bella perchè varia chi crede alla befana a babbo natale
      ecc lei crede ALLA POLITICA E ALLA CLASSE POLITICA
      I MIRACOLI ESISTONO.
      Rammento che Penati indagato,BONI si è dimesso ora dicono di FORMIGONI e sono 3 partiti ma se si vuol guardare la media ci sono tutti di tutti i partiti.
      lei parla di corettezza morale ma se avessero questa dote non sarebbero politici come chi ha la correttezza morale non’è imprenditore
      le generazioni future non sanno nemmeno di esistere come fanno a prendere certe decisioni ma si rende conto in che ITALIA VIVIAMO??

      ma non saranno tutti impazziti

      1. Scritto da stella

        Lei può anche aver ragione, ma in me ci sono due cose che mi spingono ancora a sperare ( anche se come lei dubito molto) :
        – una forte speranza per il bene nostro, della nostra terra
        – conoscere politici come Belotti che lavorano impegnandosi per i cittadini a tempo pieno.
        Non bisogna fare di tutta l’erba un fascio, anche se concordo che correttezza morale e poltica spesso non vanno di pari passo.

        1. Scritto da diversamenteabile

          ci mancherebbe che non si impegnasse con quello che percepisce mensilmente diciamo che svolge anche lui come noi il propio lavoro non semplicemente scaldando la sedia mi auguro questo anche se io non vorrei entrare nello specifico perchè non conosco la persona
          comunque lei ha esposto una problematica che purtroppo in ITALIA soffriamo cioè non siamo noi cittadini ad eleggere le persone che devono amministrare speriamo si cambi
          buona serata.

          1. Scritto da stella

            Purtroppo tutti percepiscono lauti stipendi, ma la maggior parte scaldano la sedia!
            Credo che possa condividere.
            Anche io come lei spero davvero in un cambiamento radicale.
            Buona serata a lei.

  8. Scritto da W l'Italia

    Bravo Belotti! Ipse dixit … peccato che Belotti per primo non dia il buon esempio, dando le dimissioni, perchè indagato ufficialmente anche lui, con avviso di garanzia già ricevuto … Cane non morde cane … E la Lega deve far pulizia di cosa? Saranno gli elettori lombardi a far pulizia di tutto questo marciume alle prossime elezioni … 2013 o 2015 poco importa!

  9. Scritto da Laura

    Ha ragione Belotti! Non saranno mica i titoli dei giornali a fargli perdere una retribuzione da sogno! Ma sarà mica matto, che poi magari gli tocca anche di cercarsi un posto di lavoro!

    1. Scritto da maria

      Esattamente , centrato il problema

  10. Scritto da Nicola

    Convertito alla via del garantismo. La vita e’ bella perché ricca di sorprese.

  11. Scritto da Luigi Potenza

    Eppure Belotti con tutti i processi che ha fatto dovrebbe essere un esperto di procedura penale! L’avviso di garanzia non viene inviato quando una persona viene iscritta nel registro degli indagati, come avveniva nei periodi più “garantisti” del nostro codice, ma solo con la conclusione di indagini, o se devono essere effettuati sequestri, perquisizioni ecc. Se lo vuole tenere Formigoni? Lo facesse! Così come lo fa!

    1. Scritto da mario 2

      impara l’italiano (FACESSE)

      1. Scritto da Luigi Potemnza

        Non si può dire facesse (qui su bergamonews)? Pensavo di sì! E comunque o ho caduto o sono caduto sempre a terra ho andato!

  12. Scritto da luc

    vi sembrerà strano, ma belotti è un assessore nella giunta regionale di una delle regioni più importanti d’europa! ;)

    se si va alle elezioni dovrà farsene una ragione e trovarsi un posto di lavoro! ;)

  13. Scritto da stimamilitanti

    Premio dabbenaggine per il buon Belotti… di chi dovrebbero aver stima i militanti leghisti presi in giro dai loro capetti e caponi in quel di Roma e nel pirellone? Del Formigone? Suvvia Belotti sa benissimo perche’ non potete buttar giu’ il celeste e con questo i “poveri” militanti c’entrano come i cavoli a merenda. Se buttate giu’ lui meta’ di voi perdono cadrega e stipendi che mai piu’ vedrete nella vostra vita per non parlare di tutti gli “amici e parenti” che avete sistemato in ospedali, cliniche e asl lombarde.Quindi inutile che uscite con le vs sparate alle quali non crede piu’ nessun se non quei pochi esaltati pronti a perdonare Bossi pure se lo pescassero a letto con la loro moglie

    1. Scritto da Marco

      PAROLE SAGGE, DA EX FORZISTA CONVINTO TI DO RAGIONE, I LEGHISTI SONO PEGGIO DELLA PEGGIORE DC!!!