BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giocarteatro, quattro appuntamenti per i bambini

Torna Giocarteatro, ormai alla sua quarta edizione nel cortile di Palazzo Frizzoni, per quattro venerdì, dal 29 giugno al 20 luglio ospita gli spettacolo per i bambini.

Più informazioni su

Dal 29 giugno al 20 luglio torna la rassegna per famiglie nel cortile di Palazzo Frizzoni

Per quattro venerdì a Palafrizzoni torna il Giocarteatro, ormai alla sua quarta edizione, ospite nel cortile di Palazzo Frizzoni dal 29 giugno al 20 luglio alle 21.15 per far divertire grandi e piccoli, con due spettacoli e due titoli proposti dalle compagnie organizzatrici.

L’iniziativa è organizzata da Pandemonium Teatro e Teatro Prova, all’interno di “BergamoEstate 2012”, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Giovanili, Sport e Tempo Libero del Comune di Bergamo.

Inaugura la rassegna il 29 giugno ‘Rosaspina’ di Teatro del Piccione di Genova.

Seguono ‘L’Orco del Teatro” di Eventi Culturali/Teatri Comunicanti di Porto Sant’Elpidio;

‘Cappuccetto rosso e il principe azzurro” di Teatro Prova e

‘La mucca e l’uccellino” titolo novità di Pandemonium Teatro che chiuderà la rassegna il 20 luglio.

La presentazione si svolgerà martedì 26 giugno (ore 11) nella Sala Giunti di Palazzo Frizzoni alla presenza dell’Assessore all’Istruzione, Politiche Giovanili, Sport, Tempo Libero dott. Danilo Minuti.

Ingressi: intero 6 euro, bambini sotto i tre anni 2 euro Prenotazioni: Teatro Prova tel. 035 4243079 (da lun. a gio. dalle 09.00 alle 16.00 e ven. dalle 09.00 alle 20.00).

I biglietti prenotati vanno ritirati al botteghino entro le 20.45. In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno al Teatro S. Giorgio di via S. Giorgio 4/a – Bergamo .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.