BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Picci va a Chieri Si chiude un’era del Volley Bergamo

Prima Piacenza, poi Chieri e Villa Cortese. E poi ancora Chieri, questa volta per l’ufficialità: Francesca Piccinini lascia il Volley Bergamo dopo 13 anni e si accasa in Piemonte. Con i colori rossoblu ha vinto tutto quello che c'era da vincere.

Più informazioni su

Prima Piacenza, poi Chieri e Villa Cortese. E poi ancora Chieri, questa volta per l’ufficialità: Francesca Piccinini lascia il Volley Bergamo dopo 13 anni e si accasa in Piemonte.

Negli ultimi mesi le voci sul possibile addio del capitano rossoblu si sono rincorse, tra firme che sembravano imminenti e pronte smentite. Tutti la volevano ma alla fine l’ha spuntata la squadra di mister Salvagni che incassa così un altro “sì” tricolore dopo quelli di Bechis e Guiggi.

Con la Picci ad andarsene non è solo il capitano della Foppapedretti ma anche un pezzo di storia rossoblu. La schiacciatrice di Massa, infatti, a Bergamo ha vinto tutto quello che c’era da vincere: 4 scudetti, due coppe Italia, tre supercoppe italiane, una coppa Cev e cinque Champions League che hanno portato la Foppa nell’elite del volley italiano ed europeo.

Forse i tifosi non si sarebbero mai aspettati che, un giorno, avrebbero visto il loro capitano schiacciare nel campo di Bergamo: una partenza all’estero, seppur sempre dolorosa per quello che la Picci significa per tutti i supporter rossoblu, sarebbe stata senza dubbio meno faticosa da accettare. E ogni volta che Bergamo e Chieri si scontreranno, c’è da scommetterci, sarà un colpo profondo al cuore: per i tifosi, certo, ma siamo sicuri che varrà lo stesso anche per la Picci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.