BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Io e la mia dieta La bilancia dice “89,5”: ok la prima missione fotogallery

Continua il viaggio del giornalista di Bergamonews Luca Bassi con la dieta Scarsdale: mercoledì tonno al vapore e tacchino alla griglia sempre accompagnati dai pomodorini. Ora avanti con l'attività fisica.

di Luca Bassi

Saranno solo liquidi, come puntualizzano numerosi lettori sotto ogni articolo, ma vi posso assicurare che salire sulla bilancia e vedere i chili scendere regala sempre una goduria speciale. E giovedì mattina, quando ho letto “89,4”, quella goduria speciale l’ho provata, eccome se l’ho provata.

La tabella di marcia è stata ampiamente rispettata. Lunedì, martedì e mercoledì i sacrifici non stati vani e mi hanno portato a perdere più di 1,5 chili. Proprio quello che prometteva l’ideatore della dieta Scarsdale, la stessa che sto seguendo da tre giorni per i lettori di Bergamonews.

Quella di mercoledì non è stata una giornata particolarmente difficile, anche perché il piano alimentare mi ha portato a mangiare ottimi piatti. A pranzo tonno al vapore con insalata e pomodorini, mentre a cena dell’ottimo tacchino alla griglia (lo ammetto, ho esagerato un po’ con la porzione) accompagnato dai pomodorini conditi con aceto e basilico.

Probabilmente ve ne sarete già accorti da soli: ebbene sì, io adoro i pomodorini che in questa mia avventura mi stanno accompagnando come solo i più fedeli compagni di viaggio possono fare. E vi posso giurare che sono degli alleati preziosissimi per il loro gusto e, soprattutto, per quelle loro proprietà che fanno sì che mi possa riempire assumendo poche, pochissime calorie.

Da mercoledì, poi, ho aggiunto una novità che, se proprio devo essere sincero, non è particolarmente piacevole. Sto parlando del the verde, una delle bevande più amare (e, permettetemelo, disgustose) che io abbia mai bevuto in vita mia. Da quanto ho appreso, però, si tratta di un concentrato di benessere assoluto, una sorta di elisir di lunga vita, e per una persona in cura dietetica è l’ideale perché aumenta la velocità del metabolismo (e quindi fa sì che si possa smaltire tutto quello che si mangia più in fretta), depura l’organismo e, udite udite, aiuta a prevenire quel mal di testa che, prima del suo utilizzo, mi stava facendo troppo spesso una sempre più spiacevole compagnia.

Superato a pieni voti il primissimo esame-bilancia, mi sono tuffato nella seconda tappa di questa avventura. Così, giovedì sera cercherò di tenermi in movimento con una mezz’oretta di cyclette, mentre venerdì dedicherò un’oretta del mio giorno di riposo ad una sana corsa all’aria aperta.

Lunedì mattina ritorneremo a pesarci: per rispettare la tabella di marcia la bilancia dovrà dire “87,5”.

Auguratemi buona fortuna.

 

Menù di giovedì

COLAZIONE: mezzo pompelmo, una fetta di pane integrale, una tazza di caffè senza zucchero

PRANZO: formaggio magro (io ho scelto il famosissimo Philadelphia), due uova bollite, pomodorini e insalata

SPUNTINO: carota o sedano crudi

CENA: pollo alla brace (mangerò il petto, un’ala e una coscia), spinaci e pomodorini con aceto e basilico

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luke

    Luca, chiedi se puoi usare il “Tic” un dolcificante zero kcal spettacolare e buonissimo! Comunque i kg li perderai, ma è il dopo che sarei curioso di vedere. Prosegui altri 14 con un alimentazione non da inferno dantesco e vediamo. Ogni dieta funziona, anche la mia: zero kcal e solo acqua, ma cosa c’entra con l’alimentazione equilibrata?

  2. Scritto da carlo rossetti

    dopo le dure giornate di lavoro fortuna che ci siete voi di bergamonew a farmi sorridere un po. da settimana prox dieta pure per me!

  3. Scritto da SC

    La cosa bella di fare la dieta secondo me è proprio quando vedi i risultati e dici l’ho fatto io per davvero invece di mangiare patatine o schifezze. Ottimo risultato!! Farai davvero una corsetta con sto caldo non schiatti? Forse sarebbe meglio una fresca nuotatina, così cominci a vederti nudo più snello e becchi anche.

  4. Scritto da Martino

    ..funziona funziona… pero’ mio papa’ dice di ricordarti di fare ASSOLUTAMENTE le due settimane successive di mantenimento

  5. Scritto da luisa potenza

    Era da parecchio tempo che volevo mettermi a dieta, ma non era mai il momento giusto, grazie a Luca Bassi, ho cominciato con lui e la sto seguendo alla lettera, i risultati ci sono, dopo 2 settimanane ti comunicherò quanto ho perso, la cosa che mi piace è che la dieta la facciamo insieme.Seguirò su FB anche i tuoi risultati, un abbraccio Luisa

  6. Scritto da polaster

    Niente segreti o cose fantastiche.
    Io ho perso 10 kg in un anno.
    E per farlo devi far solo due cose: 8 km di corsa 2 volte a settimana e carboidrati solo ad un pasto su due.

  7. Scritto da Anetina

    Che tok de giornalista!

  8. Scritto da Leila

    Come stai fisicamente?

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Ciao Leila, ogni tanto il calo di zuccheri si fa sentire ma in generale sto bene.

      1. Scritto da Sara

        probabile che incida anche il caldo di questi giorni

  9. Scritto da Ale ale

    Ale ale ale oooooo

  10. Scritto da Ketty

    Questo è il giornalismo che ci piace, evviva BergamoNews!

  11. Scritto da silvia

    te sei matto, i carboidrati ci vogliono (seppure in quantità controllata es. 80 gr di pasta/50 gr di pane) ad ogni pasto. conseguenze? un abbassamento del peso veloce (1,5 kg in 3 giorni??? max 4 kg al mese per una dieta priva di rischi!!), ma, allo stesso tempo, calo di energie e dell’umore. I carboidrati sono la nostra fonte di energia. chiedi a qualsiasi nutrizionista!

    1. Scritto da Jazz

      Ma mochela dai, fà la bràa

      1. Scritto da mario59

        Te gli dici mochela… ma Silvia ha ragione…una dieta senza carboidrati, può avere delle conseguenze negative per il nostro organismo…poi ognuno con la propria pelle, fa quello che gli pare…anch’io ho diversi chili superflui che dovrei smaltire….ma se e quando troverò la forza di volonta di mettermi a dieta, sarà una dieta controllata…che normalmente prevede di mangiare un po’ di tutto, in quantita ridotta…certo ci vuole più tempo, ma si impara anche a modificare positivamente e soprattutto in maniera stabile, le proprie abitudini alimentari.