BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In cinque mesi a Bergamo evasi 404 milioni di euro Fiamme gialle in azione

Nella lotta all’evasione fiscale la Guardia di Finanza di Bergamo ha accertato un imponibile sottratto a tassazione per 404 milioni di euro con una violazione all’Iva per 44,5 milioni di euro.

La Guardia di Finanza di Bergamo nei primi cinque mesi del 2012 ha accertato un imponibile sottratto a tassazione per 404 milioni di euro con una violazione all’Iva per 44,5 milioni di euro e ritenute non versate per 55 milioni di euro.

I 400 agenti delle fiamme gialle orobiche hanno riscontrato 719 irregolarità per mancata emissione con una percentuale del 31,02%, in linea con la percentuale nazionale del 32,10%, per queste violazioni hanno messo i sigilli e fatto chiudere 34 attività commerciali.

L’azione degli uomini della Guardia di Finanza, coordinati dal comandante Giovanni De Roma, hanno sequestrato 740 chili di sostanze stupefacenti e arrestato 36 malviventi. In materia di contrasto alla contraffazione ed alla sicurezza dei prodotti, sono stati sequestrati 64.302 articoli e denunciati 40 soggetti.

A fianco delle Fiamme Gialle per combattere l’evasione fiscale ci sono anche i cittadini, dall’inizio del 2012 sono 147 le telefonate di denuncia pervenute al 117: una al giorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da 081

    Saranno sicuramente meridionali!