BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In 13 han votato no all’arresto di Lusi Tra loro Valerio Carrara

Sono 13 i senatori che hanno votato contro l'arresto dell'ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi che ha passato la prima notte in carcere. Tra loro anche un bergamasco, vale a dire Valerio Carrara (PDL), sindaco di Oltre il Colle

Più informazioni su

Sono 13 i senatori che hanno votato contro l’arresto dell’ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi che ha passato la prima notte in carcere. Tra loro anche un bergamasco, vale a dire Valerio Carrara (PDL), sindaco di Oltre il Colle: eletto al Senato la prima volta con l’Italia dei Valori, il primo giorno di legislatura annunciò di aderire a Forza Italia (era il 1996), da allora non si è più mosso di lì.

Gli altri sono: Diana De Feo; Sergio De Gregorio, Marcello Dell’Utri, Piero Longo, Marcello Pera, Guido Possa, Valerio Carrara, Mario Ferrara, Salvo Fleres, Elio Palmizio , Riccardo Villari, Antonio Del Pennino e Alberto Tedesco, Piergiorgio Stiffoni (quest’ultimo si è astenuto). 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MAURIZIO

    I politici settantenni della Val Brembana, multi pensione, multi carica, multi funzione, falsamente disponibili e democratici, in realtà autoritari e vecchi, da sempre ignorano l’inglese, l’informatica e i saperi moderni. Si nutrono di campanilismo e mettono le mani su qualunque rivolo di denaro scorra lungo le super burocratiche comunità montane. Con questa gente dalla salamella facile e dalla pancetta coperta dal doppiopettino anni ’70 la Valle non potrà mai avere un futuro moderno e sano.

  2. Scritto da LEFTHAND

    eletto nel 1996 con idv e subito passato in forza italia… ben 16 anni fa. ciò significa che la gente ha continuato imperterrita a votarlo nonstante già dall’inizio si capiva di che pasta fosse fatto. Se questa gente è in parlamento è anche grazie a noi che ci appecoroniamo e segnamo la “X” sulla scheda senza pensarci troppo…SVEGLIAMOCI!!!!!

    1. Scritto da W l'Italia

      E’ rimasto in Parlamento perchè quel genio di Calderoli della Lega Nord aveva ideato l’attuale legge elettorale “Porcellum” che consente di votare il simbolo del partito, senza guardare bene i nomi dei candidati, scelti poi dalle segreterie dei partiti … e i soliti pecoroni di italiani a continuare a votare sempre gli stessi partiti, quindi gli stessi onorevoli. Ma la festa sta finendo … Go home!

  3. Scritto da andrea

    concesso l’arresto di Lusi perchè avrebbe rubato soldi ad un partito politico. Li avesse rubati agli italiani, l’avrebbero salvato…

  4. Scritto da libertà

    E se fosse stato un povero cristo a rubare anche aolo 1000 euro? Nessuno avrebbe votato per dire sì o no. Sarebbe finito in carcere.Perchè qui tante manfrine?

  5. Scritto da silvio

    il genio della Valleseriana

  6. Scritto da attenti

    C’è un errore.

    Carrara non è tesserato al PDL, non fa parte del gruppo parlamentare del PDL quindi non è uomo del PDL.

    Grazie

  7. Scritto da vieni avanti schettino

    ce lo ricorderemo fra 10 mesi quando saremo in cabina elettorale chi è questo galantuomo, semmai qualche partito lo ricandiderà ;)

    1. Scritto da augusto

      HA FATTO BENE A VOTARE CONTRO L’ARRESTO DI LUSI, I REATI FATTI NON SONO SOGGETTI ALLA CARCERAZIONE PREVENTIVA CHECCHE NE DICANO I GIUSTIZIALISTI DI TURNO. SEMMAI ANDAVANO ARRESTATI COLORO CHE GLI HANNO PERMESSO DI FARE QUELLO CHE HA FATTO, NON E POSSIBILE CHE SPARISCANO TANTI SOLDI SENZA CHE NESSUNO LO SAPESSE.

      1. Scritto da spyke 5 stelle

        Ooooooh abbiamo qui un grande esperto di diritto. Caro Augusto, la informo che la legge prevede che il parlamento abbia LEGITTIMA facoltà di esprimersi contro una richiesta LEGITTIMA di arresto (associazione per delinquere finalizzata all’appropriazione indebita cioè FURTO), qualora verificasse l’esistenza del celebre “fumus persecutionis”. Di fatto negli ultimi anni il parlamento che ci ritroviamo ha respinto le richieste di arresto entrando nel merito delle medesime, commettendo un ABUSO. Riguardo a Carrara è il classico esponente “di lungo corso” della Casta con cumulo di cariche dei quali non si sente più il bisogno. Back home!!!

  8. Scritto da furbetto del quartierino

    per me invece ha fatto bene a votare contro. Lusi in fondo mi è simpatico, ha dimostrato quanto sono intelligenti quelli della margherita (erano)

  9. Scritto da marco

    MA IL VOTO NON ERA SEGRETO?

    1. Scritto da W l'Italia

      No, questa volta era palese, perchè non hanno voluto raccogliere le 20 firme necessarie a richiedere lo scrutinio segreto … anche se 13 c’erano già. Il motivo? … il PDL che si era sempre fatto garante finora di tale procedura, si sta rendendo conto che è ormai in caduta libera nei sondaggi … si sta dissolvendo! Era ora …

  10. Scritto da Elettore allibito

    Buono a sapersi per il prossimo giro elettorale ! Ci regoleremo di conseguenza.

  11. Scritto da Genio

    Il convegno per presentare dell’Utri come “genio che ci mancava in bergamasca” è merito di Carrara. Cerchiamo di togliere la pensione a questa gente !!!!!

  12. Scritto da W l'Italia

    Che bella compagnia … Diana De Feo, eletta perchè moglie di Emilio Fede; Sergio De Gregorio e Alberto Tedesco, nel recente passato salvati entrambi dall’arresto, grazie al voto in Senato di PDL e Lega Nord. Alle prossime elezioni … Tutti a casa a godervi la pensione, pagata da noi soliti pecoroni …

    1. Scritto da paolo

      E daiie con questa Lega…..ma non lo avete ancora capito che non ha votato contro l’arresto, sia ora che prima. Fate i conti con quelli che erano i presenti al voto. Troppo comodo sparere sempre nel mucchio.
      Pensate, invece, a quelli del PD che sono stati INCASTRATI nel voto dalla dichiarazione del capugruppo PDL. E poi ridiamo…

      1. Scritto da roberta

        Hai ragione, paolo. La Lega si era concentrata ed impegnata nel salvare Cosentino dal carcere. Ha esaurito lì tutte le sue energie.

  13. Scritto da padreterno

    E’ stato solo per solidarietà? Oggi a te domani a me?

  14. Scritto da MAURIZIO

    Fa il parlamentare e il sindaco. Quindi fa male due cose. Viene eletto con i voti del partito A, ma va a fare politica con il partito B. Nessuna vergogna, niente dimissioni. Sicuramente non conosce nè l’informatica nè l’inglese. E questa gente dovrebbe rappresentare gli italiani nel 2012 e, nella realtà locale della Val Brembana dove portroppo vive, contribuire a rilanciare un qualche abbozzo di sviluppo? Non ci teniamo dalle risate.

  15. Scritto da MAURIZIO

    Eletto con i voti dati al partito A, va a svolgere la sua attività politica con il partito B. Per questa gente è la stessa cosa. Davvero divertente.

  16. Scritto da H724

    Che ergogna…..

  17. Scritto da Ennio

    Che desolazione !! E in quale compagnia ! provate a passarveli tutti su wikipedia .

  18. Scritto da roberto

    “Valerio Carrara (PDL), sindaco di Oltre il Colle: eletto al Senato la prima volta con l’Italia dei Valori, il primo giorno di legislatura annunciò di aderire a Forza Italia” un inizio veramente brillante, ma perchè l’Italia dei Valori lo aveva candidato, ne condivideva i valori?

  19. Scritto da omar

    complimenti per aver votato come dell’utri!!! Questo è quello che noi Bergamaschi vogliamo dai nostri politici… Grazie a internet siete rovinati !!!