BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Flavio Briatore in visita a San Pellegrino: apre un nuovo Billionaire?

L'imprenditore è atterrato giovedì mattina con un elicottero, in compagnia di Antonio Percassi, per poi dirigersi al casinò. Le voci dicono che voglia inserirsi in un piano di rilancio della cittadina termale, ma anche di un'apertura di un nuovo locale.

Più informazioni su

Dopo Brumotti di Striscia la Notizia è la volta di Flavio Briatore, anche se la visita di giovedì mattina a San Pellegrino Terme da parte dell’imprenditore piemontese è ancora avvolta dal mistero. Briatore è atterrato nella cittadina del Val Brembana con un elicottero, accompagnato da Antonio Percassi, si è recato in visita al casinò Municipale e poi ha pranzato al noto ristorante “Bigio”. Sul web già si vocifera di una richiesta da parte dell’imprenditore bergamasco che ha convocato Briatore per proporgli un piano di rilancio in grande stile della cittadina termale, e chi più scherzosamente parla di in un trasferimento del Billionaire proprio all’interno del casinò. Vedremo.

 

Nicolò Belloli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da maria

    mi sono persa qualche giorno..roberto tu dici, dove arriva lui arrivano i soldi ? di chi? dove arriva lui arrivano i bidoni!! prova leggi il suo c v..al massimo riapre il royal..di nome e di fatto..poi quando dovra pagar le tasse fara come in sardegna piagnera e dira di voler emigrare all estero.ci servono imprenditori seri.non faccendieri.. li abbiamo gia.vai a vedere in sardegna cosa ha lasciato .che economia fiorente dopo aver rovinato i posti piu belli..non solo lui ne per la verita ma ora stiamo parlando di questo..

  2. Scritto da poldo

    Quando la gente smetterà di credere alle favole , alberghi a 7 stelle e dico 7, le terme piu belle d’ Europa, questi personaggi sono speculatori e di certo non lo fanno per il bene di San Pellegrino

  3. Scritto da da zogn

    siamo alle solite, ci resta da attaccarsi alla canna del gas…
    i cittadini dovrebbero darsi una mossa …

  4. Scritto da sergiopelato

    La Valle Brembana ha bisogno di posti di lavoro e non di GOSSIP.

  5. Scritto da formica

    proprio il tipo di turismo che ci serve e che farà crescere l’economia della Valle Brembana. Ottima operazione di immagine ma di poca sostanza

  6. Scritto da anto

    ……. Ma l’uomo ARBRE MAGIQUE chi sarebbe?

  7. Scritto da Giaky

    Ma i sinistroidi non sanno far altro che criticare e parlare a vanvera???? Ma cosa ne volete sapere!!!!

  8. Scritto da loretta

    se insiene a briatore arriva la santanché allora possiamo sperare nell’apertura della sede italiana dell’istituto europeo per la ricostruzione delle unghie e affini…
    il sogno brembano continua…

    1. Scritto da pietro

      se insieme a briatore arriva la santanchè di sicuro riaprono il casino ‘ o no?

  9. Scritto da Bla Bla

    volete la verità ??? gli hanno presentato un progetto di una spa (minuscola ) nella zona della fonte , e poi per il resto faranno tanti bei condomini !!! sanpellegrinesi sveglia qui ci stanno prendendo per i fondelli !!!

    ps nella nostra spa (progetti reali) non c’è nemmeno una piscina !!!!!!!!

  10. Scritto da Flavio

    sperem!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. Scritto da roberto

    dove investe lui … arrivano i soldi , anche se ritengo che una soluzione è la riapertura del casinò ( benessere x tutta la valle) .

  12. Scritto da c'è un limite a tutto

    Sono sei anni che si chiacchiera a vanvera. Adesso ci manca anche briatore col suo Billionaire a s.pellegrino, che però è forse uno scherzo, l’ennesimo scherzo!) di percassi ai poveretti della valle che hanno ancora i gozzi. Siamo proprio al ridicolo. C’è un accordo col Comune in vigore dal 2006; Percassi lo rispetti oppure lasci perdere che è meglio.

    1. Scritto da paolo p

      più che con Percassi dovresti prendertela con il tuo sindaco o con gli amministratori del paese.. loro sono i responsabili e loro in caso devon far rispettare accordi o contratti. Non spariamo a salve verso tutto e tutti, ma diamo le colpe a chi le colpe le ha..xchè se Percassi investe o si interesa ci guadagna e non ha alcun vantaggio a NON FARE, cosa che invece riesce benissimo a politici e affini..

      1. Scritto da paolo p

        Mettici anche una Critica alle minoranze (:

    2. Scritto da Mattia

      Adesso Briatore non può neanche fare visita al paese senza la solita vostra solfa politica?
      Fì sito che l’è méi !!!!!!!