BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Isola del Rock torna a Bottanuco

Tra il 27 Giugno e il 1 Luglio si rinnoverà l’appuntamento con uno dei festival più longevi della penisola, XXI edizione! Ad aprire le danze saranno gli APPALOOSA.

Tra il 27 Giugno e il 1 Luglio si rinnoverà l’appuntamento con uno dei festival più longevi della penisola, XXI edizione! Ad aprire le danze saranno gli APPALOOSA una band che si potrebbe benissimo considerare punto di riferimento della scena italiana nel loro genere, posizione che potrebbe portarli ad interpretare persino il ruolo di “iniziatori”. Ad aprire la serata Morkobot. Seguiranno i seducenti profumi dei fiori spuntati nei GIARDINI DI MIRO’, band storica che ha contribuito allo sviluppo della scena indie rock italiana a cavallo tra fine anni ’90 e nuovo millennio. Dopo l’eccellente prova per la sonorizzazione del disco Il Fuoco, i Giardini rimettono in scena la configurazione di band in senso classico, presentando un lavoro di canzoni più strettamente tali e che abbina l’esperienza post rock alla voglia di alleggerire i toni: Good Luck. Fortuna che sicuramente non faticheranno ad avere. Aprirà la serata Andrea Van Cleef. Colonna sonora della terza serata saranno i colpi sparati dai CALIBRO 35, musicisti incredibili e strumenti vintage per ricreare una Milano vissuta tra cocktail e malavita, AlfaGiulia e Punt e Mes. La band, che ha riportato in voga un’estetica legata ai polizieschi italiani anni Sessanta e Settanta, ricompare quest’anno sulle scene dopo due anni dall’ultima produzione con l’entusiasmante “Ogni Riferimento A Persone Esistenti O A Fatti Realmente Accaduti E’ Puramente Casuale”, dodici tracce che affascinano e conquistano, in grado di disegnare paesaggi sonori avventurosi e intriganti tra i quali due riletture di grandi pezzi: Passaggi nel tempo di Ennio Morricone e New York New York di Piero Piccioni. Introducono egregiamente la serata i ritmi prog funk dei FIXFORB. Il viaggio musicale del festival proseguirà con il pop rock degli A TOYS ORCHESTRA, band attiva dal 1998 impegnata dal Marzo di quest’anno come resident band nel programma televisivo “Volo in diretta” di Fabio Volo. In apertura i bolognesi CUT. L’ultima tappa di questo percorso sonoro sarà introdotta dai giovani eroi KUBARK, band emergente che ha recentemente affascinato il panorama del rock sperimentale con l’ultima nuova uscita “Ulysses”. Il tutto con un’area ristoro attrezzata a birreria, ristorante e griglieria e un’area stand Il conto alla rovescia è iniziato. Rock Island Festival 2012.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.