BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

AlbinoLeffe, pena ridotta Dalla Prima divisione partirà con un -15

Ridotta la penalizzazione del club seriano: i -27 punti chiesti da Palazzi due settimane fa sono diventati -15 punti da scontare nel prossimo campionato di Prima divisione, con una multa da 90mila euro.

Ridotta la penalizzazione dell’AlbinoLeffe: i -27 punti chiesti da Palazzi due settimane fa sono diventati -15 punti da scontare nel prossimo campionato di Prima divisione, con una multa da 90mila euro.

La mano pesante, dunque, non è stata usata in tutto e per tutto contro la società di patron Gianfranco Andreoletti, anche se l’handicap con cui potrebbe partire il club seriano nel prossimo campionato resta abbastanza pesante. Ora ci sarà spazio per i classici ricorsi che potrebbero portare all’AlbinoLeffe un’ulteriore sconto della pena.

Per quanto riguarda i giocatori, buone notizie per Achille Coser che è stato prosciolto, mentre a Ruben Garlini sono stati inflitti 3 anni di squalifica. Confermate le sanzioni a Filippo Carobbio (20 mesi), Marco Cellini (4 mesi), Cristiano Doni (2 anni), Carlo Gervasoni (20 mesi), Kewullay Conteh (20 mesi), Antonio Narciso (15 mesi), Dario Passoni (14 mesi), Mirco Poloni (12 mesi), Francesco Ruopolo (1 anno e 4 mesi). Stangata anche per Nicola Ferrari che sarà fermato per 3 anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mario59

    Non devono solo limitarsi a penalizzarli con i punti….queste sono vere e proprie truffe…andrebbero punite più severamente…detto ciò, quello che proprio non riesco a concepire, come facciano ad avere ancora tifosi che gli vanno dietro…l’unica spiegazione plausibile, è che certi tifosi, non abbiano altro nella vita a cui dedicarsi…che tristezza.

    1. Scritto da benedetta

      che pena mi fanno le persone che giudicano, parlano e magari pensano anche di essere tifosi ma di sportivo non capiscono niente…
      e io sì, a testa alta, posso dire che tifo albinoleffe e cerco di insegnare ai miei figli i valori dello sport, che anche se si è truffati (in QUALSIASI squadra) bisogna andare avanti e credere in quello che si fa, giocando senza offendere gli altri perchè quello non è sport. e sì, probabilmente, non ho niente di meglio da fare nella mia vita, ma mi va bene così.
      FORZA ALBINOLEFFE, FORZA PRESIDENTE!

    2. Scritto da L76BG

      mario59 questo è il risultato del processo sportivo, a parte c’è quello di giustizia ordinaria e li pagheranno soggettivamente per quanto fatto i singoli giocatori piuttosto che le singole società. Certo resta sempre i lpunto interrogativo dei tempi e modi all’italiana, ma questo sappiamo non vale solo per il calcio. Ti assicuro che i tifosi hanno anche tanto altro a cui pensare (parlo per i più non gli invasati) xchè nella vita a volte serve anche un pò di leggerezza o di sana passione per lo sport, piuttosto che per la pesca o la montagna..pensa qualcuno ce l’ha pure per la poitica..

  2. Scritto da L76BG

    INGIUSTIZIA è fatta.. Atalanta 1 partita coinvolta e 1 mancata denuncia, 1 giocatore coinvolto.. -6 -2 = -8 in due stagioni..
    Albinoleffe praticamente si è venduto 9 partite e aveva coinvolta metà squadra (difficile non si sia accorto nessuno) -15 ..ma vedo in questo filone hanno fatto sconti a tutti, dando solo multe a Siena, Samp ..naturalmente insabbiato il caos Conte-Mezzaroma..

    1. Scritto da Pota

      ti sbagli . Il filone dove è coinvolto il Siena , Conte e Mezzaroma devono essere ancora giudicati

      1. Scritto da L76BG

        vero, scusa.. la multa è relativa alla presenza nelle loro file di giocatori colpevoli ma quando erano in altre squadre (pure qui mai capirò la giustizia sportiva..) attenderemo poi nuovi verdetti, ma l’andazzo (come scritto) è già chiaro..in attesa dei pesci grossi i punti cominciano a calare ed a esser scontati.

  3. Scritto da paolo

    Prepariamoci che ora parte locke……

    1. Scritto da Fabio

      Ma allora sto “locke” amato da tutti noi sportivi bergamaschi nerazzurri è il nuovo fenomeno da tastiera…bello mi piace che tutti gli stiamo dando questa importanza soprattutto ai suoi scoop sul calcio scommesse…

      1. Scritto da John Locke

        Siete dei veramente un po’ qualunquisti nei vs commenti. Se mi firmavo come Alberto o Giovanni non ci facevate neanche caso a ciò che ho scritto. Comunque Fabio/Paolo/.. se leggi cosa ho scritto in precedenza capirai che non son proprio interessato ad alimentare polemiche pretestuose… Poi vedi tu. Adesso arriverà la gentile sig.ra Clara Clarettini di turno che mi contesterà il mancato uso delle virgole e uno di voi altri si complimenterà per la splendida ironia e dimostraione d’arguzia. Contenti voi…

    2. Scritto da controcampo

      Paolo, così facendo crei delle inopportune quanto irreparabili attese

      1. Scritto da John Locke

        Dato che sono richiesto…. Specifico, perchè forse scrivete ma non leggete,o comunque il giorno successivo non ve ne frega più niente della notizia. Sono di Albino, ho sempre avuto simpatia di conseguenza per la squadra seriana.Ho semplicemente detto che Andreoletti faceva il duro quando si parlava di Atalanta e ora piange. Semplice constatazione. Chiusa la polemica spero… sperando di non aver sbagliato qualcosa a livello di sintassi altrimenti arriva il/la fenomeno/a pronto/a a rimarcarlo.