BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La bella Nicole Minetti verso la carriera hard Lei però smentisce fotogallery

La bella consigliera della regione Lombardia continua a far parlare di sé, ma non per le sue capacità. Adesso pare sia pronta a lasciare il Pdl e ad entrare nel mondo del cinema hard. Per lei pronta un'offerta molto interessante.

La bella consigliera della regione Lombardia continua a far parlare di sé, ma non per le sue capacità. Nicole Minetti pare sia pronta a lasciare il Pdl e ad entrare nel mondo del cinema porno. A rivelare questo incredibile quanto assurdo scoop è la rivista Diva e Donna che rivela come la Minetti si sia stancata del fatto che nessuno all’interno del Pdl prenda mai le sue difese.

Pare le sia stato proposto di girare un film porno, con un’offerta molto allettante che lei vorrebbe accettare: la consigliera sarebbe pronta a lasciare definitivamente la politica dalla quale ha avuto solo problemi per voltare definitivamente pagina. Ex igienista dentale di Berlusconi, è salita agli onori della cronaca, da quando è scoppiato lo scandalo Ruby nel quale è indagata per favoreggiamento alla prostituzione minorile. Protagonista di molte intercettazioni nell’ambito delle feste di Arcore, la Minetti si è presentata per la prima volta al processo qualche tempo fa dichiarando di non vergognarsi assolutamente di nulla.

Da Colorado Cafè al Consiglio Regionale della Lombardia (eletta nel listino bloccato di Formigoni) il passo è stato molto breve, ma ora la consigliera si sentirebbe abbandonata da tutti. È stata proprio la vicepresidente del Consiglio lombardo, Sara Valmaggi del Pd a chiedere le sue dimissioni, facendo notare come la Minetti non sia mai presente in consiglio soprattutto quando si lavora a una legge contro la violenza sulle donne portato avanti dal suo gruppo. Forse l’avventura politica di Nicole sta definitivamente per chiudersi. Lei però smentisce: "La quantità di notizie infamanti a mio carico, oltre a provocare danni devastanti sulla mia persona, ha creato ormai una terza figura rispetto a me che altro non è che il frutto distorto e di convenienza di alcuni organi di stampa -, spiega la Minetti in una nota -. Due esempi su tutti: il mio falso profilo su Twitter, e ancora più stupefacente ora risulta la balla del film porno. Una notizia che fa gridare allo scandalo chi non ha altri argomenti per attaccarmi». E conclude: «Non vedo l’ora di ritornare a Rimini e stare vicino a mia sorella, che tra poco partorirà e mi farà diventare zia per la seconda volta».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mr L

    Ha senza dubbio del talento.

  2. Scritto da cristiano

    al di là di tutto…..forse è meglio come diva porno che come consigliera al comune. una carriera di tutto rispetto la aspetta.

  3. Scritto da lamagraz

    Non me la sentivo di sparare sulla Croce Rossa, ma quella foto è un provino che ha footo per caso ?

    1. Scritto da vito

      si, si, non sbaglia, sta esercitandosi per la sua nuova professione

  4. Scritto da manuela

    Oh! Finalmente hai trovato un lavoro che esalta i tuoi talenti. Penso che eccellerai meglio che a fare la consigliera regionale. Grazie, Minetti perchè con il nuovo impiego i soldi che guadagni non sono pubblici.

  5. Scritto da Plochel

    Vi rendete conto che state buttando fiumi di parole su una notizia spazzatura? Ma vi bevete qualsiasi cosa oppure nessuno è arrivato a leggere fino in fondo?

  6. Scritto da Ercole

    A prescindere è una Bella Donna. Io la voterei se dovesse candidarsi alle prossime elezioni! Meglio Lei che le cariatidi.

    1. Scritto da Il governo che ti metriti

      …eh si, la bellezza salverà il mondo.
      …Dipende anche dal Mercato in cui la si piazza.

  7. Scritto da il polemico

    ci si scandalizza della minetti,ma nessuno ha mai obbiettato per moana pozzi che si era candidata,oppure per cicciolina,pornostar in parlamento8ha mai presentato qualche proposta o altro?) e attualmente,oltre alle entrate dovute ai suoi duri lavori,si becca a vita un vitalizio statale da 3000 euro,della serie.chi mi sta sull p@@@,lo brucio,chi invece non mi interessa,lo salvo…

    1. Scritto da gigi

      chiariamo subito cicciolina e compay erano pornostar che POI si sono candidate, e sono state elette questa era igenista dentale messa li dalla banda del pdl, non da elettori . adesso la mineti ha deciso di gettare la maschera, non vedo l’ora di vederla in primo piano per capire se è veramente brava o è solo scena

      1. Scritto da il polemico

        una pornostar candidata è più preparata di una messa li dalla banda?cicciolina è stata eletta perchè preparata,o perchè era una famosa pornostar?sicuramente sarà stata brava in qualche campo,ma in politica..mahh e adesso la manterremo a vita

  8. Scritto da PerchèNo?

    Potrebbe essere un’idea di successo per l’intero PDL …….

  9. Scritto da edoardo

    la ‘bella Nicole’ senza 2 airbag e un canotto al posto del seno e delle labbra, sicuramente non sarebbe arrivata dove è ora. Ora mi domando ci piacciono (a chi piacciono…) le donne o le bambole di plastica?

    1. Scritto da elio

      piacciono al puffo d’arcore plastica con plastica èh poi lei con lui ha gia iniziato la carriera.

  10. Scritto da H724

    Certo che la foto che avete scelto per accompagnare l’articolo è altamente significativa !!!
    Mette in risalto con precisione, lasciando posco spazio al dubbio ed alla fantasia, le attitudini cinematografiche della bella consigliera !!!
    Complimenti alla redazione di BG News !!!

  11. Scritto da mvf

    Speriamo!!! Almeno riparmiamo soldi pubblici (12.000 netti al mese!!!)
    Ringraziamo quel cilatrone del nostro ex presidente del consiglio e tutti quei c….i che l’hanno votato x tanti anni ( e che adesso negano di avergli mai dato il voto).
    L’ITALIA NON E’ UN PAESE NORMALE

    1. Scritto da GP

      LEI?

  12. Scritto da mario59

    Chissà…magari a fare la porno diva le viene meglio che a fare la politica…di sicuro sarà più apprezzata.

  13. Scritto da Allibito

    Ma come fate a scrivere che questa donna dalla politica ha avuto solo problemi?

  14. Scritto da Gianluca

    ..finalmente una che trova la sua strada…brava, il problema reale è di noi maschietti ragioniamo sempre prima con il ….. poi ci lamentiamo di queste consigliere……

  15. Scritto da francesco

    mi spiace solo che con il mio stipendio dovro’ accontentarmi del dvd !!! per l’originale serve il portafoglio del Cavaliere!!! ( anche se alla fine l’abbiamo pagata ancora noi!!))

  16. Scritto da Vittorio

    La foto è stata fatta durante la ripresa del film?

  17. Scritto da Vittorio

    Da voci nell’ambito cinematografico,sembra che il regista del film sia il Cavaliere Berlusconi.

    1. Scritto da SchicchiProduction

      Io invece sono l’attore principale….scrivete..scrivete..che intanto io faccio i fatti e guadagno, mentre voi siete alle prese con l’Imu.
      Per voi solo Rosy Bindi….per me Minetti e supermegafeste ad Arbore…pardon…Arcore…

  18. Scritto da Sergio

    Forse è la volta “bona” che si mette veramente al servizio per gli altri. Il pdl dovrebbe esserne soddisfatto, anche se noi poveri comuni mortali, che gli paghino lautamente con le nostre tasse il più alto stipendio amministrativo italiano, più degli stessi parlamentari, per “godere” di tale servizio “pubblico” dovremmo svendere la nostra casa, se bastasse….. Viva la Repubblica delle Banane e del Bunga Bunga

  19. Scritto da Zio baruffi

    L’immagine ve la potevate evitare

  20. Scritto da Pintogroup

    Ma quante soddisfazioni ci da la consigliera Regionale Nicole!! Mittttica!! Ce ne fossero di politiche così!!