BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Mussolini autografa la foto del nonno alla leghista Lussana

Una richiesta un po’ insolita tra colleghe di parlamento: l’onorevole bergamasca Carolina Lussana si è rivolta ad Alessandra Mussolini per chiedere un autografo su una vecchia foto del nonno, Benito Mussolini.

Una richiesta un po’ insolita tra colleghe di parlamento: l’onorevole bergamasca Carolina Lussana si è rivolta ad Alessandra Mussolini per chiedere un autografo su una vecchia foto del nonno, Benito Mussolini. Il gesto è stato immortalato dai fotografi presenti alla Camera. La bergamasca ha forse esaudito il desiderio di qualche amico o conoscente? Probabile. La tenace esponente del Pdl non si è fatta pregare ed ha concesso l’omaggio, con dedica, sulla foto del Duce.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sergio

    Anche la bufala che i fascistoni ci hanno dato la pensione continua: che idiozia fascista. Tra l’altro, oltre ai sanguinosi “meriti” fascisti, mettiamoci pure le pensioni baby( la previdenza c’era già prima del fascismo) che oggi ci stanno facendo pagare in anni di pensionamento a noi giovani lavoratori, poiché le ha volute quel c. di Mussolini, in quanto non aveva possibilità di aumentare il salario alla casta degli statali, dopo avergli diminuito del 20% lo stipendio, diede a loro la possibilità di andare in pensione dopo pochi anni di lavoro…E noi democratici stiamo ancora pagando le biate fasciste; purtroppo!!!

  2. Scritto da PAOLO

    di cosa vi meravigliate entrambe provengono dalla stessa estrazione politico-culturale. se volete verificate

  3. Scritto da MIKO

    Nei boschi ci sono funghi “belli addormentati” e funghi “belli VELENOSI”, la scelta è solo una questione di vita o di morte!

  4. Scritto da Roberto

    mamma mia, sono indignato!
    pensate che stanotte non ho dormito per questo.
    gente, lunedì dovete pagare l’imu, svegliatevi anzichè stare a guardare queste stupidaggini.
    il duce mise le pensioni che oggi vi stanno togliendo, il duce diede la possibilità ai vostri genitori di fare una casa, oggi ve la stanno togliendo…avanti così, belli addormentati nel bosco.

    1. Scritto da Ah se ?

      Lo dice sempre anche mio nonno , morto in un campo di concentramento. Poi chiariscimi quella della casa, perchè quella dei miei l’hanno pagata loro lavorando duro nel dopoguerra. Non so la tua.

      1. Scritto da Simone

        I nefasti e madornali errori compiuti dal governo Musasolini dal 1940 al 1945, non devono farci comunque dimenticare i traguardi raggiunti dall’Italia negli anni ’20 e ’30!!!!!!!!!!

        1. Scritto da Luca

          Due campionati del mondo di calcio? ah beh…

        2. Scritto da Ranger

          Tipo 8 milioni di baionette ? Le leggi razziali ? Le guerre coloniali ?

        3. Scritto da Tino

          Non prendiamoci in giro. A mio nonno, negli anni ’30, venne ritirata un’importante licenza commerciale lungamente sudata perchè si rifiutò di aderire al partito unico. Quella licenza fu poi concessa al solito amico leccapiedi dei gerarchi, che ci campò fino al dopoguerra. Il sistema delle corsie preferenziali è una pessima abitudine della destra italiana.

  5. Scritto da giupì

    Ma i gà prope negot de fa cheste do dòne?
    CALZA E FORNELLI per tutte e due !!!!!!

  6. Scritto da cristiano

    sempre pronti alla critica cari prog di sx. se era per voi forse avremmo avuto i gulag in italia.pensate ai problemi che avete ,non siete in grado di fare la morale o dare lezioni di comportamento.

    1. Scritto da Giggi

      Ma vi rendete conto che si parla di Mussolini, e qui si parla di “gulag”… Il riferimento è una politica di più di mezzo secolo fa. Sono le persone così antiquate la rovina dell’Italia. Sanno solamente essere nostalgici di un periodo che non hanno mai vissuto. Che disastro….!!!!!

  7. Scritto da andrea

    GRANDE!!!!!

  8. Scritto da oscar

    cosa posso fare per averne una?

  9. Scritto da Un passante

    leghisti… (grillini …)
    e sai cosa voti…

  10. Scritto da un trevigliese

    Caro signor Patrizio Rota, come le farebbe bene un bel ripasso di storia togliendosi le fette di salame (spesse!) dagli occhi!

    Pensioni, istruzione, ecc. le hanno in tutti i Paesi sviluppati, anche, e soprattutto, quelli senza un passato di dittatura…
    Vogliamo invece parlare di spartizione del potere tra amici e gerarchelli vari? O di gente mandata a morire in guerre di aggressione, buttando via ingenti ricchezze? O di aggressioni agli avversari politici? O di operazioni razziste sugli ebrei?

    Sembra assurdo dover rammentare queste cose, ma evidentemente c’è parecchia ignoranza in giro, dando per scontata la buona fede di chi ancora difende un’assurdità quale il fascismo

  11. Scritto da alasinistra

    Che vergogna!
    Per riserci un po’ su, date uno sguardo a questo http://www.orticalab.it/Che-schifo

  12. Scritto da Davbg88

    e quindi!?! pubblicate notizie piu’ interessante del solito gossip antifascista

  13. Scritto da anna

    A testimonianza del grosso impegno dei parlamentari….leghisti e non….in un momento di grande preoccupazione per tutta l’Italia!!!
    Lussana rifletti……..

  14. Scritto da vacario

    I problemi, molti e gravi, dell’Italia sono altri. Provate però ad immaginare la stessa scena al bundestag con un parente di Hitler che firma autografi sulla foto del nonno….ah già, i tedeschi non si sognerebbero nemmeno di candidare la nipotina di Hitler al parlamento. Una delle tante ragioni per cui i tedeschi stanno meglio di noi.

    1. Scritto da vero

      pienamente daccordo!

  15. Scritto da GP

    io avrei delle bottiglie di birra con la foto di BENITO potreste farmele autografare.GRAZIE

  16. Scritto da mario59

    Potrà sembrare anche insolita come richiesta, ma lo sanno anche i sassi che molti leghisti, sono anche dei nostalgici del ventennio.

    1. Scritto da GP

      ha ragione perchè io ho sempre votato Achille Occhetto,Bertinotti,Prodi,ultimo Bersani, ma sicuramente mi spostero verso i GRILLINI non vedo alternative arriva pure MONTEZEMOLO
      ecco manca TRONCHETTI,DELLA VALLE,BOMBASSEI,MORATTI,
      e saremo apposto no grazie.
      buona serata FORZA MONTI

    2. Scritto da esatto!!!!!!!!!

      Non ti potevi esprimere in modo più appropriato, anche se, piuttosto che nostalgici del ventennio, li definirei semplicemente ” fascisti”

      1. Scritto da ROTA PATRIZIO

        e chi non lo è? il caro Benito ci ha dato le pensioni, l’istruzione ecc…
        ora… per colpa di nostalgici mangibimbi arriveremo a non avere più nulla di ciò che Mussolini ci ha messo a disposizione… peccato.. ci vorrebbero 5 anni di Benito per risistemare ITALIA ED ITALIANI!

        1. Scritto da De Che ?

          Nostalgici mangiabimbi ? Hanno governato berlusconi e lega , ti riferisci a loro ? Di certo gli hai pure dato il tuo voto.

        2. Scritto da mario59

          Ma non dica baggianate…il fascismo per l’Italia e gli Italiani, è stato una tragedia in tutti i sensi…guerre di aggressione oltre tutto perse malamente con centinaia di migliaia di morti…razzismo nei confronti degli ebrei, per farsi compiacere da Hitler.
          E per concludere i comunisti in Italia non hanno mai governato…perchè l’attuale centrosinistra può essere definito in tutti i modi, tranne che comunista.
          Coloro che inneggiano al fascismo, sono solo degli esaltati che vorrebbero aggiustare i guai del paese, sulla pelle degli altri…perchè loro pensano di essere quelli bravi.

        3. Scritto da esatto!!!!!!!!!

          certo ci ha messo tutto a disposizione, la luce nei campi, la popolazione deportata nei campi di sterminio, le guerre puntualmente perse contro tutti e pure i morti ammazzati per un ideologia come la tua, che quanto pare, non termina di essere………..

          1. Scritto da Sergio

            Quanta stupidità nei cervelli italiani: Benito che ci ha dato la pensione!?!….quando mai? ed è luogo comune dei fascisti vecchi e nuovi, non avendo nulla di buono del ventennio, quando la pensione, ossia la previdenza e le leggi in difesa dei lavoratori, della maternità e dei fanciulli minorenni, sono conquiste nate tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900 con i governi liberali su spinta sindacale e della Sinistra storica..Certo, un bel dittatore per mandare ancora in Russia a morire di freddo e di fame mentre lui fa il bunga bunga con l’amante, ce ne vorrebbe ancora per simili neofascisti ottusi e così ce ne liberiamo con le loro armi

          2. Scritto da paolo p

            x CORRETTEZZA STORICA..non è che nei gulag la gente se la passava bene, e di fatti noi siam messi male ma tanti paesi dell’est peggio e li i dittatori non erano fascisti/nazisti ma comunisti..
            Con questo non voglio difendere qualcuno, a parer mio è giusto che le certe dittature (una e l’altra) siano cadute ma sappiamo anche tante cose buone sono state fatte prima che fascisti e nazisti si mettessero a braccetto..

          3. Scritto da esatto!!!!!!!!!

            Certo cose buone, anzi buonissime come l’idilio di colui che ha riportato i fascisti al governo cav. Berlusconi ed il democratico……Putin………Russo ma non dittatore, non è comunista…….piuttosto, benefattore dei popoli………….