BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo-Praga in bici Un trio bergamasco in cerca dell’impresa

L’impresa sarà firmata da Gian Luca D’Alessandro, Luca Cajoli e Stefano Calvi, tre amici che cercheranno di raggiungere la capitale ceca percorrendo qualcosa come 910 chilometri in 16 giorni esatti. Due le grandi tappe previste: ad Innsbruck e a Monaco di Baviera.

Una bici, qualche provvista e tanta voglia di pedalare. Sono questi gli ingredienti dell’ultima pazza idea avuta dal trio bergamasco che giovedì 14 giugno, intorno alle 8 del mattino, partirà da Città Alta per la volta di Praga. La stranezza? E’ una sola: l’intero percorso, dal primo all’ultimo chilometro, verrà fatto in bici.

L’impresa sarà firmata da Gian Luca D’Alessandro, Luca Cajoli e Stefano Calvi, tre amici che cercheranno di raggiungere la capitale ceca percorrendo qualcosa come 910 chilometri in 16 giorni esatti. Due le grandi tappe previste: la prima ad Innsbruck, poco dopo il confine austriaco, la seconda a Monaco di Baviera.

“Questa idea – spiega Gian Luca D’Alessandro, uno dei tre bergamaschi che cercherà di portare a compimento l’impresa – ci è venuta un anno fa, quando abbiamo pensato di raggiungere Barcellona in bici partendo dalla Liguria. Purtroppo, degli impegni importanti hanno impedito a due di noi di partecipare, tant’è che in Spagna, alla fine, è andato solo Luca Cajoli con un altro amico che oggi ci seguirà col pensiero dall’Argentina”.

I tre ragazzi, stando alla tabella di marcia da loro compilata nei giorni scorsi, dovrebbero raggiungere la capitale ceca intorno al 2 luglio. Ad attenderli ci sarà un gruppo di amici con i quali trascorreranno le meritatissime vacanze prima di tornare nel Belpaese. Questa volta, però, con un aereo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da foxrock

    Forza ragazzi!!!! siamo tutti con voi!!! … possiamo seguirvi su facebook?

    1. Scritto da Gullit

      Si. Questo è il link: http://www.facebook.com/BergamoPraga. Ogni giorno verranno caricati gli aggiornamenti riguardo il loro percorso.