BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Illusione Di Natale, ma la Spagna pareggia: ti è piaciuta l’Italia?

Esordio ad Euro 2012 con un pareggio contro i campioni del Mondo. L'Italia soffre, passa in vantaggio con il bomber dell'Udinese ma viene ripresa da Fabregas. Nel finale col cuore e con la grinta riesce a mantenere il pari.

Più informazioni su

Esordio con un pareggio contro i campioni del Mondo della Spagna. L’Italia soffre, passa in vantaggio, viene ripresa, resiste: col cuore e con la grinta porta via un pareggio alla fine meritato.

Partita intensa primo tempo chiuso sullo 0-0 con occasioni da una parte e dall’altra. La Spagna sfrutta il possesso palla e crea pericoli ma anche l’Italia si fa sotto con Cassano e al 45′ con un pericolosissimo colpo di testa di Motta. Nella ripresa, dopo un gol mancato clamorosamente, Prandelli sostituisce Balotelli con Di Natale. Totò lo ripaga subito con il gol del vantaggio al 61′ su assist di Pirlo. Poi il pari spagnolo di Fabregas, tre minuti dopo, che si inserisce al centro della difesa azzurra e batte Buffon. Quindi la sostituzione dello stesso Fabregas con Torres il grande escluso all’inizio da Del Bosque. El Nino ha tre occasioni per portare in vantaggio la Spagna, una volta è bravo Buffon in uscita, un’altra è sciagurato lo spagnolo che manda alto un pallonetto con Buffon fuori dai pali.

La Spagna spinge ma all’88’ è Marchisio dopo una percussione a impegnare Casillas. Finisce 1-1 una gara vibrante e ben giocata. Non si poteva forse chiedere di più alla prima uscita dell’Italia di Prandelli. Che ora ha elementi in più per capire pregi e difetti della squadra.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Nick

    Grande Italiani,c’e’ piena l’aria di moralisti come te.Tu sei tra quelli che si lamentano se si costruira’ il nuovo stadio a Bergamo o tra quelli che contesta qualsiasi cosa.Scommetto che ieri tra le 18 e le 20 stavi calcolando a quanto sarebbe arrivato lo Spread oggi…Aahahahah…che pena gente come te..Bergamo e l’Italia ne e’ piena.Forza Azzurri e Forza Dea!!

  2. Scritto da Mario Gualeni

    bella partita e se continua così a fare squadra allora abbiamo qualche possibilità di arrivare fino al titolo. Peccato che la trasmissione televisiva nella nostra zona è saltata nel secondo tempo e mi sono dovutyo accontentare della radio.Ciao
    Mario

  3. Scritto da paolo

    Questa Italia mi è piaciuta per carattere e coraggio. Non saremo i più forti, ma penso che ci faremo valere. Forza Azzurriiiiiiiiiiiiiiiiiiiii !!

  4. Scritto da Italiani

    Beh, visto e considerato che gli stipendi annuali di questa squadra equivalgono, più o meno, ai danni subiti dai produttori di parmigiano in occasione del terremoto, un bel pareggio ci riempie di soddisfazione…il terremoto, dite? Ah, ma quello è acqua passata! Scommesse, cialtronerie e corruzione? Non stiamo a sottilizzare: piuttosto, avete visto che bravo Di Natale? La crisi e i calciatori milionari? Se vinciamo l’europeo, vedrete lo spread…Hasta la victoria siempre, magari ai rigori!

    1. Scritto da elio

      PS per laureati e analfabeti Domanda da bgnews?
      illusione Di Natale,la Spagna pareggia ti è piaciuta L’ITALIA????
      SEMPLICE DOMANDA SEMPLICE RISPOSTA
      Si l’italia mi è piaciuta non avrei tolto Balotelli sapendo che doveva togliere Cassano.
      SPREED,CALCIO SCOMMESSE,TERREMOTO,PARMIGIANO,MILIONARI CALCIATORI,ECC,ECC
      Altro blog altre argomentazioni altre reazioni altro di tutto non è la domanda postaci da bgnews ha capito lei con il NIK italiani ecco perchè L’ITALIA va male ti chiedono mela rispondiamo pera èh
      buona giornata.

  5. Scritto da cl

    Ottimo De Rossi e bravo Di Natale per il resto penso che se la Spagna avesse messo Torres dal primo minuto avremmo perso!
    Comunque un bravo anche a Prandelli con il materiale che ha fa fin troppo.

  6. Scritto da daniele

    buona prestazione. difesa un po’ da registrare, ha giocato meglio de rossi di chiellini e bonucci…

  7. Scritto da Luke

    Forza Spagna! Tutti contro l’italia, i politici e l’antipolitica e poi però si tifa l’Italia del calcio, massima espressione di zozzeria.
    L’antipolitica va bene, però l’anticalcio no?

  8. Scritto da nino cortesi

    Sembrava che l’Italiaavesse parecchi giocatori rotti, invece. Anche dopo questa prova penso che Balotelli possa essere l’arma in più della squadra. Meglio Giovinco di Giaccherini. Speriamo che rientri al più presto Barzagli perchè contro attaccanti veloci, e la Spagna non ne aveva, è dura. L’Irlanda è poca cosa, con la Croazia sarà un po’ più dura. Nocerino l’avrei fatto entrare un quarto d’ora prima ma al posto di Giaccherini.

  9. Scritto da Piero

    ….bravo prandelli per l’umilta ‘ che sempre ha, e anche i ns.giocatori che hanno faticato non poco , mentre il ns. Presidente Napolitano ,con tutta la sua organizzazione, avrebbe almeno potuto dire ,visto i sacrifici che stiamo facendo, non vado e do l’esempio di iniziare un risparmio, tanto lui non paga nulla ,sarebbe stato un gesto apprezzato da tutti gli italiani.

    1. Scritto da De Che ?

      Piero non se ne può più e , scusa la confidenza, avete veramente rotto le palle ! E il 25 aprile non si può ricordare, il 1mo maggio da cancellare, la festa della repubblica da sotterrare , il Presidente della Repubblica che si deve muovere solo in bicicletta e non può andare in Polonia. Ebbasta ! Che due Maroni.

    2. Scritto da Tiziano Trivella

      Napolitano non è andato a Danzica per la partita, come si legge nel comunicato del Quirinale:
      “Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, accompagnato dal Ministro degli Affari Esteri, Giulio Terzi di Sant’Agata, effettuerà una visita di Stato nella Repubblica di Polonia dal 10 al 12 giugno prossimi su invito del Presidente Bronislaw Komorowski.”
      Quindi non c’è stato nessuno spreco.
      Non vediamo sprechi da tutte le parti!
      Molti italiani sono in Polonia in questi giorni per gli Europei di calcio: si vede che hanno le ferie e anche i soldi per andarci.
      Non esageriamo con la retorica della crisi!

      1. Scritto da Piero

        …quindi mi vuol dire che nulla costa? I molti italiani che sono andati spendono i loro soldi a differenza invece”…………….

        1. Scritto da Tiziano Trivella

          VIVERE … costa!
          Far tutto costa!
          Non ci si deve mica suicidare perché c’è la crisi…
          Il mondo va avanti e DEVE andare avanti!
          La vita è così.
          Che cosa dovrebbero fare, allora, i poveri terremotati?