BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il volontariato tra solidarietà e innovazione Il caso dell’Anteas

Mercoledì 13 un convegno con la presentazione della ricerca condotto sull’associazione Anteas “Cultura e solidarietà per valorizzare gli anziani”.

Più informazioni su

Mercoledì 13 giugno, alle 14, presso il salone Riformisti, nella sede CISL di via Carnovali a Bergamo, si terrà il convegno “Il volontariato tra solidarietà e innovazione”, nel quale verranno presentati i dati di una ricerca condotta su ANTEAS, la associazione della FNP CISL dedicata al tempo libero della “terza età attiva”.

Il convegno segna la conclusione del progetto “Le priorità e i bisogni della popolazione, le aspettative e le risposte alla fragilità”, realizzato da ANTEAS Bergamo con il contributo della Fondazione della Comunità Bergamasca, la collaborazione del CSV( Bottega del Volontariato) e della FNP.

Il progetto, finalizzato a migliorare la presenza e le attività di ANTEAS sul territorio, ha indagato le esperienze interne, la dimensione organizzative dell’associazione e il rapporto con la FNP. Il progetto ha quindi analizzato il lavoro di ANTEAS in relazione ai bisogni emersi, partendo dai dati raccolti delle ricerche sulla condizione degli anziani a Bergamo condotti da FNP con l’ausilio di CENSIS.

“L’indagine interna a ANTEAS – SPIEGA Giuseppe della Chiesa, presidente di ANTEAS Bergamo – ha permesso di comprendere gli elementi di criticità e di potenzialità e la necessità di trasformazione dell’organizzazione stessa, focalizzando l’attenzione verso la relazione tra associazione e soci volontari, tra volontariato e responsabilità , tra bisogni e servizi.Il convegno presenta i dati della ricerca, che ci permetteranno di migliorare e valorizzare le nostre risorse in una prospettiva di crescita e sviluppo, mantenendo fede alla nostra missione che è quella di valorizzare la persona anziana”.

L’ANTEAS di Bergamo è un’organizzazione di volontariato emanata e sostenuta da FNP CISL che, tra città e provincia, con la forza dell’impegno di circa 340 volontari, gestisce il trasporto ammalati per centinaia di persone; organizza i corsi dell’Università per Anziani nel capoluogo e in altri 23 paesi. Le finalità perseguite sono la solidarietà civile, sociale e culturale attraverso la promozione delle forme aggregative.

Il convegno di Mercoledì 13 giugno prevede l’apertura dei lavori alle 14,15; la presentazione dei risultati della ricerca, a cura di Bruno Vedovati; il dibattito e l’intervento finale del presidente Giuseppe Della Chiesa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.