BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Accordo raggiunto giù una fetta del “muro” di via Autostrada fotogallery

Accordo raggiunto questa mattina a Palazzo Frizzoni. L'Immobiliare Bruman's smusserà l'edificio, perderà un piano dell'albergo in costruzione e dovrà realizzare nuovi parcheggi. I 2.700 metri cubi in questione planeranno sull'area della Trucca.

Più informazioni su

Accordo fatto: il palazzo di via Autostrada sarà smussato, il nuovo albergo avrà un piano in meno e il quartiere avrà parcheggi in più. Tutte le volumetrie emigreranno sull’area della Trucca. Vicino al nuovo ospedale si trasferiranno così 2.700 metri cubi previsti su via Autostrada.

All’incontro ha partecipato l’architetto Alberto Bertasa e l’avvocato Massimo Giavazzi per la Immobiliare Bruman’s di Bruno Scarpellini, dall’altra parte, per l’Amministrazione Comunale, c’era l’assessore all’urbanistica Andrea Pezzotta e un dirigente di Palafrizzoni.

“È la prima volta che un’amministrazione comunale in Italia ottiene certe richieste a fronte di diritti acquisiti dalla proprietà privata, ma dobbiamo dire che come società siamo partiti da una grande disponibilità a chiudere questa vicenda – conferma l’architetto Bertasa –. Abbiamo dimostrato buona volontà”.

In sintesi il palazzo che si affaccia su via Autostrada verrà smussato, il nuovo albergo in costruzione perderà un piano e per il quartiere si realizzeranno nuovi parcheggi in più.

A chi insinua un ricatto da parte dell’Amministrazione Comunale nei confronti dell’Immobiliare Bruman’s di Scarpellini, Bertasa taglia corto: “Niente di più falso. È stata una trattativa positiva e siamo giunti ad un accordo che soddisfa entrambe le parti. Abbiamo dimostrato buon senso e voglia di chiudere una vicenda che ha avuto un clamore mediatico eccessivo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da maria

    ma per la miseria non cè nessun pensionato,intraprendente ,(come quelli della toscana visti a report) che ha tempo e voglia di mettere un po il naso.un tutti questi passaggi,in modo di non ritrovarsi poi tra un anno a protestare per la millesima porcheria messa in piedi dai soliti ben noti?

  2. Scritto da solito

    proponiamo di trasferire delle volumetrie dall’ intervento in corso di realizzazione in via Rampinelli ex molini riunti,perchè il progetto in realizzazione è completamente differente da quello approvato dal tavolo tecnico del 2008 e disatteso dalla nuova amministrazione, della passerella di collegamento con l’ area ex gres non vi è alcuna traccia, dei parcheggi progettati sono stati realizzati solo in parte, hanno abbattuto il vecchio lavatoio posto nella via senza alcun motivo plausibile hanno aumentato le volumetrie senza nessuna giustificazione erealizzano l’ intervento sotto le rotte di decollo , con grave danno peri futuri residenti

  3. Scritto da Stefano

    Gentile redazione:
    “Vicino al nuovo ospedale si trasferiranno così 2.700 metri cubi previsti su via Autostrada.” in effetti è un po’ generico. Visto le scelte di urbanisti e tecnici avvenute ultimamente,
    qualche informazione in più sarebbe utile e appropriata.
    Rendering con coni visuali, tanto per intenderci
    (la zona è ancora più delicata di Carnovali e i colli sono un paesaggio unico!!!).

  4. Scritto da cua de paja

    “Riqualificazione” delle aree urbane e industriali è un temine sconosciuto a questa amministrazione? “consumo del territorio” invece sanno bene cosa significa!! Come scrive Il Naggio speriamo di non avere lo stesso risultato anche alla Trucca altrimenti lo skyline di Città Alta sarà solo un ricordo da cartolina d’epoca

  5. Scritto da luca

    invece la trucca non è un area verde come il “parco agricolo” (tra virgolette perchè è un campo spelacchiato) di grumello??? ahahahah fate ridere

    1. Scritto da cua de paja

      Non è un parco urbano o un parchetto con i giochi per i bambini ma il Parco Agricolo rappresenta un’area nella quale viene creata, riscoperta e/o potenziata l’attività agricola, una attivià dunque, che da reddito. Come scopo ha la salvaguardia e la tutela del territorio dell’ambiente in esso inserito promuovento la coltivazione tradizionale, biologica, biodimnamica e come fine la salvaguardia della biodiversità. Se pensa di vedere un giardino botanico, un prato all’inglese o anche solo un posto per prendere il sole… non è al Parco Agricolo che deve andare. Puo anche essere spelacchiato se è in attesa della rotazione delle colture et capit!

      1. Scritto da L76BG

        è un pò che aspettano la rotazione delle colture allora..eheh, senza polemica ma sappiamo bene è solo un campo incolto e senza alberi per di più. Mi auguro nel caso diventi come lei ha descritto ma, pultroppo credo, non sarà così..ed in caso nasceranno più “fabbricati rurali” che ortaggi. Che poi me la vendano come biologica visto il grado di inquinamento a cui sarà sottoposta (superstrada, autostrada, aeroporto, inceneritori..ecc) la vedo dura. Cmq il tempo dirà la sua..

        1. Scritto da cua de paja

          Può esserci un nesso tra il campo incolto e il fatto che, come si legge sul quotidiani, ” il proprietario di buona parte dei terreni a Grumello del Piano e partner nel progetto Parco dello Sport” ? Probabilmente ha altri progetti…;-)

          1. Scritto da L76BG

            certo che può esserci nesso.. come, visto è il proprietario, credo sia liberissimo di lasciarlo come è e come era, insomma come meglio crede.. fatto stà che parco agricolo non c’è, come nemmeno un polmone verde. Poi nessuno nega sarebbe meglio piantumato e coltivato, o magari se riqualificato in modo giusto diventare la zona dei centri sportivi (non spetta a me decidere) ma non “vendiamolo” per ciò che non è..

  6. Scritto da L76BG

    2.700 m3 trasferiti da via Autostrada alla Trucca vicino al nuovo ospedale? Voglio veder se ci sono prese di posizioni (tipo stadio) da parte del sig. xxx e della sig.ra xxx ..perchè il verde è sempre verde e il cemento è sempre cemento.. Personalmente avrei lasciato il piano in più.

  7. Scritto da bergamotto

    Duemilasettecento metri cubi alla Trucca ?
    E dove ? Riuscite a dire in quale area ?
    Mettiamo cemento su una delle ultime aree verdi nel Comune di Bergamo (escluso il parco dei Colli) ?

  8. Scritto da Il Naggio

    voglio proprio vedere in cosa verranno trasformati quei 2700m3 alla trucca…..il risultato sarà che oltre ad avere uno schifo in via Autostrada ne avremo uno anche alla Trucca….