BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sportello Imu BgNews Arrivate le prime domande domani le risposte

E' attivo da poche ore e già piace lo sportello Imu creato da Bergamonews in collaborazione con Cisl Bergamo. Pubblichiamo alcune domande più frequenti. A breve le risposte dell'esperto.

Più informazioni su

Piace lo sportello Imu aperto da Bergamonews. In redazione sono arrivati i primi quesiti ai quali risponderà un esperto. Il servizio è completamente gratuito e realizzato in collaborazione con la Cisl di Bergamo.

 

La rendita catastale della cantina

Ecco di seguito le domande più frequenti. “Abito in una casa costruita negli Anni Cinquanta, la cui rendita catastale comprende 5,5 vani compresa la cantina. Emetto solo il valore al rigo dell’alloggio senza mettere niente come pertinenza, visto che non esiste una rendita catastale specifica per la cantina? Facendo così, simulando il calcolo Imu risulta un valore di 9,50 euro: non devo pagare nulla, ma il modello F24 lo devo presentare ugualmente a 0 o mettere 9,50? Chiede un lettore.

 

Ho la residenza ma è seconda casa

“Sono nudo proprietario di una abitazione con box censita regolarmente a catasto (premesso che ho costruito a mie spese questo immobile su terreno che avevo la nuda proprietà), in questa abitazione ho la residenza anagrafica e la dimora, così mia moglie e mio figlio. È l’unico immobile, gli usufruttuari sono i miei genitori (l’usufrutto vale il 25% circa). Mio padre, e dunque le mie tasche, devono pagare l’Imu come seconda casa? Se così fosse sarebbe una follia. Mi hanno detto di versare a mio nome e calcolare con il 4/1000 – le detrazioni (250,00 euro), perché la norma dice che un immobile si può avere, ma io non lo leggo da nessuna parte. Mi potete aiutare?” scrive un altro lettore.

 

Nuda proprietà e usufruttuario

“Buongiorno, avrei un dubbio riguardo il pagamento dell’Imu su un appartamento del quale personalmente detengo un terzo in nuda proprietà, così come mia sorella e mio padre, mentre mia nonna ha l’usufrutto.L’Imu spetta all’usufruttuario e mi chiedevo con quali modalità, seconda casa? È possibile che l’Imu lo paghi la persona che attualmente è residente e abita l’appartamento, ovvero mio papà che detiene un terzo della nuda proprietà?” aggiunge un altro lettore. Se anche tu hai domande riguardo all’Imu scrivi a Bergamonews (bergamonews@gmail.com) pubblicheremo le risposte a breve.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Francesco

    L’anno scorso ad aprile è deceduto mio padre e la casa paterna in mancanza di testamento in fase di successione è stata divisa in parti come da norma; però vi abita solo mia madre, nn è che la potevamo cacciare e prenderci la nostra parte; domanda: è giusto che io, mio fratello e mia madre paghiamo come seconda casa il nostro terzo di quota anche se praticamente è rimasto tutto come prima? cosa faccio dico a mia madre che deve pagare con la sua pensione minima anche la nostra quota o paghimo anche noi che già paghiamo per la nostra prima casa?

  2. Scritto da Nicola Gala

    Domanda: Io e mia moglie in appartamento costituito da una parte di sua proprietà 100% e da una parte (annessa in un secondo tempo) al 50 % per entrambi: lei ha diritto alla detrazione per la sua al 100%, ma io ho diritto alla stessa detrazione per il mio 50 % della parte dell’appartamento poi aggiunta ?

  3. Scritto da GIUSEPPE

    Ripropongo la domanda, e sarei grato se mi date una risposta,
    domanda: se non si pagano gli acconti e paga tutto alla scadenza di dicembre è soggetto a more?
    è una domanda che stanno facendo tutti.
    grazie per il contributo.

  4. Scritto da andrea

    Salve, mi trovo in una situazione un pò particolare per quanto riguarda l’imu: possiedo e sono residente in una casa diciamo nel comune x; della stessa casa, circa metà del soggiorno (14 mq circa) e parte di una piccola veranda ricadono in un’altro comune che chiameremo y. Per quanto riguarda il comune x ovviamente tutto ok, il problema sorge nel comune y il quale pretende il pagamento dell’imu come fosse una seconda casa. Per precisare: l’unità accatasata nel comune y è un’ A/3 di 3, n. 1 vani e nelle annotazioni c’è la dicitura: unità con la uiu censita nel comune x, etc.
    sperando di dipanare questa particolarità ringrazio.
    Cordiali saluti.
    andrea

  5. Scritto da Andrea

    Chi paga l’IMU ? Mio padre ha l’intero usufrutto dell’abitazione dove io vivo e risiedo; io ne ho la nuda proprietà. Mio padre invece vive e risiede in un altro immobile, che è di sola proprietà di mio fratello, il quale non paga l’IMU perchè la rendita catastale è bassa; pertanto, sull’immobile dove vivo e risiedo, a chi spetta il pagamento ? A me, a mio padre o a entrambi? Nel caso in cui a pagare fosse mio padre, l’abitazione dove egli effettivamente vive e risiede pur non essendone proprietario, viene ad essere considerata come seconda casa ? E per lui, qual è la prima casa? Preciso che entrambi gli immobili sono allo stesso indirizzo e civico ( è un cortile). Grazie . Andrea

  6. Scritto da Bianca

    Chi percepisce la pensione minima e non ha diritto ad alcun rimborso, neanche del 19% della spesa per medicine, deve pagare l’IMU per la casa in cui risiede?