BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aumentano furti e truffe L’impegno dei carabinieri contro la criminalità

L'Arma dei carabinieri festeggia i 198 anni di fondazione e il Comando di Bergamo traccia un bilancio della propria attività.

Più informazioni su

L’Arma dei carabinieri festeggia il 198° anno di fondazione e il comando provinciale di Bergamo traccia un bilancio dell’attività svolta negli ultimi dodici mesi. I militari dell’arma nell’ultimo anno sono stati impegnati soprattutto a contrastare furti, in primo luogo di rame, poi di slot machine nei bar e, infine, per sventare le truffe ai danni di anziani soli. I “delitti consumati” sono 25mila, con un calo di circa duemila rispetto ad un anno prima anche se in vetta si confermano i furti, in particolare di rame. Un metallo sottratto in cantieri edili, aziende, fili della bassa tensione.

Secondo le indagini che stanno portando avanti i carabinieri si tratterebbe di vere e proprie bande organizzate che riverserebbero sul mercato il metallo rubato.

Le persone arrestate per furto dai carabinieri, negli ultimi 12 mesi, sono state 179, i denunciati 909. In 883 casi sono stati scoperti gli autori dei furti. Un altro fenomeno che preoccupa e impegna i carabinieri è quello delle truffe, in particolare ai danni degli anziani che vivono da soli. Complessivamente da giugno 2011 a maggio 2012 sono state denunciate all’Arma 793 truffe: in 325 casi sono stati scoperti gli autori.

Per metà si tratta di truffe ai danni di anziani e per metà di truffe con l’utilizzo di carte di credito clonate. Per quanto riguarda il contrasto allo spaccio, negli ultimi 12 mesi sono stati sequestrati 157 chili di droga, con 175 arrestati e 243 denunciati. Le persone segnalate come assuntori di droga sfiorano quota 500. Per quanto riguarda le estorsioni si registra una preoccupante crescita da 23 sono salite a 32.
Calano le volenze sessuali da 34 si è passati a 12, ma in 10 casi gli autori sono stati individuati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.