BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cadono massi dai monti Dodici persone evacuate a Gandellino fotogallery

Poco dopo le nove un forte boato seguito dalla caduta di alcuni massi dalla montagna che hanno sfiorato due abitazioni e sono finite sulla strada provinciale.

Più informazioni su

Cinque famiglie per un totale di dodici persone sono state evacuate e una strada provinciale chiusa per una frana a Gandellino, in alta valle Seriana.

Questa mattina, poco dopo le nove si è sentito un forte boato, poi alcuni massi si sono staccati dalla parete della montagna, ruzzolando per vari metri e poi finendo in frantumi pochi metri sopra la carreggiata della provinciale 49 che porta a Gromo San Marino e collega Villa d’Ogna a Valbondione.

Sul posto sono intervenuti i tecnici del Comune, dell’ex Genio civile e della Provincia, che nel primo pomeriggio hanno disposto la chiusura della provinciale per alcuni giorni, fin quando la zona non sarà messa in sicurezza. Valbondione non resterà però isolato: i veicoli saranno deviati su una strada alternativa. L’ex Genio Civile ha già stanziato 75 mila euro per un primo intervento. Dovrà essere realizzata una rete paramassi e un vallo.

Tutto per impedire che dalla montagna cadano altri massi verso le case e verso la strada. Alle persone evacuate il sindaco aveva messo a disposizione due appartamenti, ma gli interessati hanno trovato sistemazione da amici e parenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.