BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, il nome nuovo è quello di Faraoni Schelotto verso l’Inter

Il giovane talento dei milanesi si potrebbe liberare per una comproprietà. Non è da escludere che nella trattativa Branca provi ad inserire il cartellino di quello Schelotto che non ha mai nascosto il suo sogno di indossare la casacca interista.

Più informazioni su

Spunta un nome nuovo nel mercato dell’Atalanta. Si tratta di Marco Davide Faraoni, il giovane talento cresciuto nelle giovanili della Lazio e passato all’Inter nel 2010 che nell’ultima stagione, quando chiamato in causa, ha sempre offerto delle brillantissime prestazioni. Questo avrebbe attirato l’attenzione del club bergamasco che, in vista delle possibili partenze di Schelotto e Peluso, sta iniziando a pensare a come muoversi.

I due club si sono già incontrati: non è da escludere che Branca abbia chiesto informazioni a Marino sul cartellino di Schelotto (da tempo finito nel mirino dell’Inter che, però, mai prima d’ora aveva parlato con i nerazzurri orobici), un pezzo pregiato del prossimo calciomercato. Nell’ambito di questa “chiacchierata” l’ex dt del Napoli si sarebbe fatto avanti per Faraoni che i milanesi sarebbero anche disposti a lasciar partire ma solo in comproprietà. Per questo Marino e Branca hanno intavolato la trattativa che, alla fine, non è escluso che possa comprendere anche Gabbiadini, sul quale però ci sono anche Juventus, Napoli e Borussia Dortmund.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gino

    la domanda sorge spontanea : se una grande squadra si priva di un giovane e’ davvero cosi’ forte ? Il Milan il suo faraone (El-Sharawi) se lo tiene ben stretto e Galliani a chi gli chiede se e’ in vendita fa la sfinge