BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aziende dismesse Un bando per riconvertirle

Confindustria Bergamo, in collaborazione con Ordine degli Architetti della Provincia di Bergamo, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo e Ance Bergamo, ha ideato un bando di idee per la riconversione di tre insediamenti industriali dismessi nella provincia di Bergamo.

Più informazioni su

Confindustria Bergamo, in collaborazione con Ordine degli Architetti della Provincia di Bergamo, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo e Ance Bergamo, ha ideato un bando di idee per la riconversione di tre insediamenti industriali dismessi nella provincia di Bergamo. Il concorso si chiude il 10 agosto: in palio per il vincitore 5mila euro.

Ecco il comunicato emesso da Confindustria Bergamo:

Concorso di idee per la riconversione di tre insediamenti industriali dismessi nella provincia di Bergamo

Questo Concorso vuole valorizzare i migliori progetti relativi alla riconversione di aree industriali dismesse in cui la funzione produttiva conservi un ruolo determinante che può essere ulteriormente caratterizzato dall’affiancamento di attività commerciali, di servizio, finalizzate alla ricettività turistica, al ruolo residenziale, ecc.

La vera sfida riguarda, infatti, la ricerca di modelli che consentano di insediare in un unico luogo attività e funzioni diverse.

Il concorso è rivolto agli architetti e agli ingegneri dell’Unione Europea che esercitano la professione in forma libera o associata, con particolare attenzione ai giovani professionisti.

I tre insediamenti oggetto del Concorso di idee sono:

– Italcementi in comune di Albino (BG);

– Legler in comune di Ponte San Pietro (BG);

– VideoPlastic in comune di Gorlago (BG).

Gli elaborati dovranno essere inviati esclusivamente in formato digitale attraverso posta elettronica entro il 10 agosto 2012 all’indirizzo riusindustriali2012@confindustriabergamo.it.

Sulla base di una graduatoria di merito verranno riconosciuti premi del valore di : € 5.000,00 al primo classificato, € 3.500,00 al secondo, € 2.000,00 al terzo.

La premiazione dei progetti vincitori è programmata, nel corso dell’Assemblea Generale di Confindustria Bergamo, lunedì 1 ottobre 2012.

Le modalità per partecipare al Concorso di idee sono pubblicate sui siti internet www.europaconcorsi.com, www.riusindustriali2012.com e sui siti internet istituzionali di Confindustria Bergamo, Ordine degli Architetti PPeC della provincia di Bergamo, Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo e ANCE Bergamo. Infine, informazioni più dettagliate possono essere consultate sul sito internet www.riusindustriali2012.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.