BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trescore prepara un mega palasport E’ per la Foppa?

Un nuovo megapalazzetto dello sport a Trescore, una struttura da 5.000 posti pronta per ospitare l’eterno peregrinare della Foppapedretti Bergamo. A Trescore ci pensano veramente, tanto che il sindaco Alberto Finazzi ha anche trovato il privato pronto a realizzare il palazzetto, la Opit s.p.a.

Più informazioni su

La Foppapedretti Bergamo di casa a Trescore Balneario? Un sogno che sembra essere sempre di più realtà visto che ora l’idea di realizzare un mega palazzetto all’Albarotto sembra essere sempre più concreta.

Alcune settimane fa l’assessore ai Lavori Pubblici Leone Cantamesse prima e il sindaco Alberto Finazzi poi si erano lasciati scappare alcune indiscrezioni sulla possibilità di realizzare un nuovo palazzetto dello sport “importante” come i due amministratori avevano detto. Un accordo tra pubblico e privato per realizzare una struttura sportiva con 5.000 posti a sedere.

“Ci stiamo incontrando con i privati – spiega il sindaco Alberto Finazzi – per trovare un’intesa sulla realizzazione di un palazzetto dello sport che avrà il compito di centralizzare l’attività sportiva di tutta la provincia di Bergamo”.

Ed ora i privati il comune li ha trovati visto che la Opit s.p.a. di Tarcisio Testa, guarda caso presidente della pallavolo Don Colleoni, ha avanzato la sua proposta. Un mega palazzetto insomma che sorgerà nei pressi del polo liceale e tutti ora pensano ovviamente a chi dovrà occupare quel palazzetto, con una Foppapedretti sempre alla ricerca di una nuova casa. La giunta ha per ora accettato l’offerta della Opit: “condividere in linea di massima la proposta inoltrata dalla società OPIT s.p.a. finalizzata alla realizzazione di un nuovo complesso sportivo e palestre” questo quanto riportato nella delibera. Si tratterà ora di arrivare ad una intesa definitiva sul progetto.


Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da massimiliano

    Non capisco,pur essendo un tifoso della foppa, anni di lamentele per la mancanza di un palazzetto adeguato al blasone della società volley Bergamo. poi tutto d’un botto non si capisce se ci sara’ la squadra per adeguata per la serie A. I conti non tornano…. forse era meglio non lamentarsi e pensare prima al futuro

  2. Scritto da Entradec

    Si e gli asini volano…..

  3. Scritto da attila

    Che bella notizia!!! Finalmente la Foppa, pagando un regolare canone d’affitto, avrà una casa tutta sua. Finiranno forse i pianti ed i lamenti di certa dirigenza sempre pronta solamente a chiedere.
    Che fine farà la tribunetta, costata soldi dei contribuenti, usata per sole due partite? Tra l’altro privando altre discipline di uno spogliatoio e di una palestrina per poter puntellare la soprastante tribunetta pretesa dalla Foppa Volley?