BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dudu Manhenga regina della musica afro al Caffè Letterario

Dudu Manhenga Vocal e Blessing Muparutsa percussion martedì 29 maggio al Caffè Letteriario di Bergamo, unica occasione per ascoltare l'erede di Miriam Makeba in concerto

Più informazioni su

Martedì 29 maggio alle 21, unica data a Bergamo per Dudu Manhenga, l’erede di Miriam Makeba, in concerto al Caffè Letterario.

Afro, contemporary jazz, musica tradizionale dello zimbabwe e soulmiscelati con incredibile magnetismo da colei che e’ stata definita la nuova regina della musica africana.

Dudu Manhenga Vocal e Blessing Muparutsa percussion, inizio spettacolo ore 21, posti limitati biglietti disponibili in pre-venditasenza sovrapprezzo: 10 euro.

Dudu inizia a muovere i primi passi giovanissima come cantante di jazz e gospel nella città natale di Makokoba per poi trasferirsi ad Harare dove inizia la carriera di cantante e corista al fianco di vere e proprie leggende della musica africana come Oliver Mtukudzi & the Black Spirits, Steve Dyer, Louis Mhlanga, Tanga Wekwa Sando e Dumi Ngulube mentre parallelamente studia allo Zimbabwe College of Music in Harare.

Nel 2001 fonda con il marito e batterista Blessing Muparutsa i Color Blu, band che riesce a sposare in maniera originale e coinvolgente la musica afro, il contemporary jazz e la musica tradizionale dello Zimbabwe.

Con questo gruppo ha realizzato 4 cd e diversi tour in Africa e insieme al Color Blu 4tet affronterà anche questo nuovo tour italiano.

In prima fila nell’Awipaz (Association for Women in Performing Arts in Zimbabwe) e nel Flame (Female Literary Arts Music Enterprise) è stata recentemente nominata membro consigliere nel Ministero dell’educazione, sport, arti e culture del National Arts Council dello Zimbabwe e Ambasciatrice della Croce Rossa. http://www.ilcaffeletterario.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.