BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Crescita, innovazione e lavoro: prospettive per i giovani ingegneri

Un convegno promosso dall'Università di Bergamo, al Campus di Ingegneria, cercherà di illustrare i possibili sbocchi occupazionali in un contesto economico incerto come quello attuale. L'appuntamento è per mercoledì 30 maggio alle 16.30 all'aula Magna, in via Pasubio 3 a Dalmine.

Più informazioni su

"Crescita, innovazione e lavoro: prospettive per i giovani ingegneri" è il titolo del convegno promosso dall‘Università degli Studi di Bergamo che si svolgerà nel Campus di Ingegneria mercoledì 30 maggio, alle 16.30, nell’aula Magna, in via Pasubio 3 a Dalmine.

Nell’attuale scenario economico e sociale, caratterizzato da elementi di incertezza sul futuro delle nuove generazioni, è importante mantenere la consapevolezza delle potenzialità dei giovani al fine di riprendere il cammino virtuoso di crescita del nostro sistema economico.

In questo contesto, ancor più che in passato, l’alta formazione tecnico-ingegneristica fornisce non solo ampie prospettive occupazionali, ma anche un contributo rilevante nel creare le figure professionali ai fini della gestione dei profondi cambiamenti che le aziende del nostro territorio stanno attivamente sperimentando.

In occasione dei primi 20 anni dalla propria istituzione, la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Bergamo ha svolto un’indagine che ha monitorato l’identità e il ruolo sociale, professionale ed economico dei propri laureati dalla fondazione ad oggi.

A partire dalle evidenze rilevate, il Convegno rappresenta un importante momento di discussione tra esponenti del mondo accademico, industriale e associativo sul ruolo e il valore della formazione ingegneristica e sulle prospettive occupazionali e le sfide professionali dei giovani ingegneri.

Agenda del Convegno
Alle 16.30 – Apertura dei lavori con gli interventi di Stefano Paleari, rettore dell’Università degli Studi di Bergamo; Paolo Riva, preside della Facoltà di Ingegneria; Piera Molinelli, prorettore delegato all’Orientamento Universitario di Ateneo e Domenico Bosatelli, presidente dell’associazione Luberg;
Alle 17.00 – Millennial Generation: Il futuro dei giovani tra incertezze e opportunità. interverranno: Lucio Cassia, facoltà di Ingegneria;

Alle 17.30 – Formazione, competenze e opportunità professionali dell’Ingegnere: evidenze dall’indagine placement 2012 a cura di Sergio Cavalieri  della Facoltà di Ingegneria;
Alle 18.00 – Tavola rotonda con Stefano Paleari, Paolo Riva, Alberto Barcella, Donatella Guzzoni ed ex-Allievi della Facoltà di Ingegneria.  

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.