• Abbonati
Querele

“Basta speculazioni” Ora Formigoni si affida agli avvocati

E' ora di mettere fine alle speculazioni contro di me: ho già dato mandato allo studio legale Stivala di agire giudizialmente a tutela della mia reputazione contro quelle testate giornalistiche, televisive o radiofoniche che hanno inteso minare l'onorabilità mia e del consesso regionale da me presieduto".

 Mentre i giornali anche martedì riportano novità sulle casa in Costa Smeralda e sulle vacanze del presidente della Regione Lombardia, con intreviste all’ex capitano dello yacht che racconta le tantissime presenze di Roberto Formigoni su quell’imbarcazione, lui il leader del Pirellone annuncia che farà intervenire la magistratura. "E’ ora di mettere fine alle speculazioni contro di me: ho già dato mandato allo studio legale Stivala di agire giudizialmente a tutela della mia reputazione contro quelle testate giornalistiche, televisive o radiofoniche che con palesi trasfigurazioni del vero, falsità, interpolazioni, hanno inteso minare l’onorabilità mia e del consesso regionale da me presieduto". 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
leggi anche
Lettera aperta di Formigoni
Daccò e dintorni
Formigoni, lettera aperta: non cederò al ricatto
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI